3° Pisa Chinese Film Festival

L’Ist. Confucio di Pisa presenta Chinese Film Festival, che si svolgerà a Pisa dal 26 febbraio al 1 marzo 2014.
Potete prendere visione del programma e degli ospiti su questo sito http://pisachinesefilmfestival.it/
La manifestazione è stata organizzata dall’Ist. Confucio di Pisa e dalla Polis srl, una piccola società di produzione cinematografica pisana.

 

ORGANIZZATORI

 

Istituto Confucio di Pisa

Nato nel 2008, in seguito ad un accordo di collaborazione tra la Scuola Superiore Sant’Anna e l’Università di Chongqing, l’Istituto Confucio di Pisa è un’associazione no profit, promossa dall’Hanban, l’Ufficio Nazionale per l’Insegnamento del Cinese come Lingua Straniera del Ministero dell’Istruzione cinese. Il numero degli Istituti Confucio nel mondo è cresciuto notevolmente negli ultimi anni, fino ad arrivare a 440 in oltre 100 paesi d’Europa e del mondo. Si tratta di un vero e proprio network.  La sua mission è la diffusione della lingua e della cultura cinese all’estero.

PolisFilm srl.

Stazione Leopolda

Comune di Pisa

Confcommercio Pisa 

 

 

 

PROGRAMMA

 

Mercoledì 26

ore 18.30 – Stazione Leopolda
Inaugurazione – mostra degli studenti cinesi dell’Accademia delle Belle Arti di Carrara

ore 21.30 – Stazione Leopolda
Proiezione fotografica e video del viaggio di 5.000 Km compiuto da Christoph Rehage attraversando la Cina a piedi.
Interviene l’autore, Christoph Rehage (Germania)

Giovedì 27

ore 16.00 – Università di Pisa
Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, aula G2 Polo Guidotti, V. Trieste 38.
Seminario I parte: Chung Kuo, Cina di Michelangelo Antonioni.
Intervengono Prof.ssa Sandra Lischi, Prof. Mario Pezzella, Dott. Danilo Soscia

ore 19.00 – Stazione Leopolda
aperidocAcque torbide di Fei Youming e Liu Shuo (Cina, 2011, 52′)
Interviene Michell Noll, produttore e documentarista

ore 21.30 – Stazione Leopolda
Proiezione di 33 postcards  di Pauline Chan (Cina e Australia, 2011, 97′).
Intervengono Giorgio Gosetti e Rossella Mercurio dell’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali), e Airaldo Piva, amministratore delegato H.G. Europe, Cina

Venerdì 28

ore 10.00 – Università di Pisa
Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, V. Trieste 28, Proiezione di Lithium conspiracy di Davide Marengo (Italia, 2012, 104′)
Interviene Alessandro Silvestri produttore cinematografico presso Karma Film

ore 16.00 – Università di Pisa
Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, aula G2 Polo Guidotti, V. Trieste 38.
Seminario II parte: Chung Kuo, Cina di Michelangelo Antonioni
Intervengono Prof.ssa Sandra Lischi, Prof. Mario Pezzella, Dott. Danilo Soscia

ore 19.00 – Stazione Leopolda
aperidocL’occupazione cinese di Massimo Luconi (Italia, 2011). Interviene Daniela Toccafondi, presidente di Pratofutura e direttore CEDIC presso PIN Scrl Servizi didattici e scientifici per l’Università di Firenze

ore 21.30 – Stazione Leopolda
Proiezione di One Nite in Mongkok di Yee Tung-Shin (Hong Kong, 2004, 110’)
Incontro con Marco Villotta di Tucker Film (società di distribuzione cinematografica)

Sabato 1

ore 19.00 – Stazione Leopolda
Aperidoc: Cine tempestose. I primi ‘liuxuesheng’ italiani di Sergio Basso e Maria Novella Rossi (Italia, 2013), in presenza del regista

ore 21.30 – Stazione Leopolda
Proiezione di La stella che non c’è di Gianni Amelio (Italia, 2006, 104’). Interviene Vincenzo Mele docente di sociologia della comunicazione all’Università di Pisa

Posted by on 24 febbraio 2014. Filed under Eventi, Prima Pagina. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *