Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti? - page 5 - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?  (Letto 77959 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #60 il: 14 Gennaio, 2013, 12:46:49 pm »
ecco il commento di Jacopo Fo alle dichiarazioni di Grillo su Casa Pound, pubblicato dal certo non anti-grillino IL FATTO:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/13/caro-beppe-fascisti-no/468537/

Mi dispiace Beppe che per te non esista una linea invalicabile.
Mi dispiace molto. Ma si tratta di una linea tracciata col sangue. Una roba che neppure i millenni potranno cancellare. Noi siamo la nostra memoria.

Questo è il video della tua conversazione con alcuni fascisti.

! Video not found

Qui un video di Repubblica tv dove si vede un giovane che esalta gli eroi fascisti, è lo stesso che parla con te nel video precedente, seguono una serie di spezzoni su aggressioni e allenamenti paramilitari dei militaristi che accetteresti nel M5S
http://youtu.be/XZkundYJeFw

"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #61 il: 14 Gennaio, 2013, 15:30:17 pm »
Cavallo, molto serenamente torniamo di nuovi li...

L'accettazione e la condivisione delle politiche economiche da attuare per i paesi sono trasversali: troverai ovunque nel mondo gente appartenente ai 2 poli estremi (semplicizzo per comodità) pensarla nello stesso identico modo. Vedi l'Euro e l'Europa o lo ius soli.

C'è gente di sinistra contro lo ius soli, come gente di destra, c'è gente di sinistra a favore come gente di destra. 

Ci sono dirigenti del partito comunista contro e destroidi d.o.c. a favore...

La realtà è complessa cavallo.
« Ultima modifica: 14 Gennaio, 2013, 15:32:50 pm da destiny »

thun88

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Twitter
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #62 il: 14 Gennaio, 2013, 16:22:01 pm »
E' verissimo quello che dice Destiny: la realtà è troppo complessa per capire tutte quelle micro-sfaccettature.
Il problema vero per me è l'ostilità a rimanere sulle proprie posizioni: se la gente cominciasse a leggere almeno un libro all'anno, magari un Saggio di attualità, qualsiasi posizione si addolcirebbe perché tali idee diventerebbe elaborate, più complesse ed articolate (e meno ragionate di pancia e più con la testa sulle spalle).

Io non riesco a spiegarmi tutto questo clima di insulti gratuiti se non attraverso la "mancanza di un'abitudine alla lettura", che siano giornali in lingua straniera o libri con argomenti di attualità (che non siano sempre e solo di un'unica parte della società).

Capisco anche che discuterne in un altro forum - si verrebbe aggrediti subito senza appello. Io stesso sono stato un po' aggredito a parole su Twitter per una mia frase di frustrazione rivolto all'account di Beppe Grillo :P
Su Facebook:
Associna in Rete TogethER x L'Emilia-Romagna
Seguimi su Twitter @thun88

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #63 il: 14 Gennaio, 2013, 17:35:23 pm »
C'è sempre la componente di fanatismo in queste situazioni. Noi meglio di chiunque altro al mondo dovremmo ricordarcelo.  Tu che dici?   :smiley_grin:

Ovunque in tutto il 900 quando arrivano i populismi qualche uova si rompe. Suppongo!  :smiley_cheesy:


 Quindi, non ti stupire se vedrai sempre più violenza verbale e nervosismo nella popolazione mondiale o in buona parte di essa. La crisi sta rovinando milioni di persone.
« Ultima modifica: 14 Gennaio, 2013, 17:43:28 pm da destiny »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #64 il: 14 Gennaio, 2013, 19:25:30 pm »
ottimo il consiglio di thun di leggere di più, che io seguo da quando ero ragazzo (e destinando ai libri soldi che non uso per auto, telefonini e molto altro); in media io leggo (fra libri comperati, libri che mi regalano e libri che leggo nelle Feltrinelli dove ci sono sale di lettura, nel tempo libero) circa 5-10 libri al mese (in passato leggevo anche di più...), anche grazie al fatto che non avendo la patente per mia scelta uso i mezzi pubblici e fra attese e viaggio ho tante occasioni per leggere....; inoltre per fortuna posso leggere in Italiano, Spagnolo, Inglese e Francese (molti testi interessanti non sono tradotti in Italiano) ed ho imparato a leggere velocemente e riesco a leggere (e se é di mia proprietà ad annotare) un libro di saggistica in un pomeriggio.

spesso rileggo (ora sto rileggendo e riannotando i Quaderni dal carcere di Gramsci, sempre magnifici ed attualissimi, e sono alla fine del 2ndo volume, il terzo lo porterò con me nei 15 giorni di lavoro all'estero dal 16 al 30 gennaio) e scopro attualità in testi di 50, 100, 300, 2.000 anni fa (italiani o cinesi, tedeschi o francesi)

leggo (così mi ha insegnato la mia famiglia da ragazzo) libri di sinistra e di destra, di atei, di teologi, di Musulmani, di Buddhisti, di mangiapreti, di islamofobi, di anticomunisti, di anarchici, di nostalgici dei Borboni, di democristiani, di leghisti, e soprattutto di storici, di studiosi seri, ecc.

e vorrei avere tempo e soldi per leggere di più... e sono orgoglioso che il mio vero patrimonio e quello della mia famiglia sono le molte migliaia di libri che abbiamo accumulato (a parte le centinaia e centinaia regalati a biblioteche e persone) e che io ho letto tutti, in oltre 50 anni.....

purtroppo l'Italia fra i suoi primati negativi ha anche quello relativo alla scarsità di lettura...e se ne vedono i risultati in tanti campi:

http://massimochiriatti.nova100.ilsole24ore.com/2011/06/la-lettura-dei-libri-in-italia-dati-e-prospettive.html
nel 2010 il dato è ancora peggiore: solo il 46,8% dei lettori dichiara di leggere almeno un libro l’anno. Se si approfondisce il dato diventa preoccupante, poiché quasi la metà del numero anzidetto afferma di aver letto fino a 3 libri, mentre il 15,1% ne ha letti 12 o più nell’ultimo anno.

quanto a quel che dice destiny in questi punti:
C'è gente di sinistra contro lo ius soli, come gente di destra, c'è gente di sinistra a favore come gente di destra. 

Ci sono dirigenti del partito comunista contro e destroidi d.o.c. a favore


vorrei precisare che:
- nessun autorevole voce di sinistra ha mai fatto dichiarazionio contro lo ius soli, tantomeno dirigenti di un "partito comunista" che (se non ci si riferisce a Rifondazione o PdCI, ormai confluiti in altra sigla....) non esiste più;
- chiunque faccia affermazioni come quelle di Grillo contro Cinesi, Marocchini e ius soli non é di sinistra, qualunque tessera abbia in tasca: la cosa é evidente, e per me non é neppure un "moderato di centro"....;
- non é raro che certi personaggi rilevanti di destra (Fini) o dalle radici a destra (Di Pietro, Travaglio, ecc.) evolvano le loro posizioni addirittura aderendo a posizioni nettamente di sinistra anche sulle questioni dell'immigrazione oltre che su altri temi (ad esempio la lotta alle mafie); su altre questioni (ad esempio sociali, economiche, di carattere internazionale, ecc.) avviene spesso anche il contrario nel Paese degli slittamenti politici per eccellenza (l'Italia), sullo ius soli non é mai avvenuto in Italia

su altri temi collegati in qualche modo all'universo della xenofobia ci sono in effetti posizioni assai meno nette (aggiungo purtroppo), compresi certii orrori anti-rom che hanno coinvolto realtà locali del PD, a Napoli, e di Rifondazione, a Roma, ma su questo terreno no

e comunque io ho postato osservazioni di uno Jacopo Fo che non é certo un antigrillino, ma che la canta chiara sulla questione Grillo-Casa Pound e che posta due interessanti video: ad ognuno, anche in base alle sue letture, di farsi un'idea si questo che é solo l'ennesimo elemento (s)qualificativo delle posizioni di Grillo....

e mancano ancora 40 giorni.....
« Ultima modifica: 14 Gennaio, 2013, 19:32:39 pm da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #65 il: 14 Gennaio, 2013, 20:49:31 pm »
come non esiste il Partito comunista?

 :smiley_cheesy:

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #66 il: 14 Gennaio, 2013, 21:59:23 pm »
a parte alcuni gruppettini infimi e minoritari (puro folclore...e un po' di estremismo demenziale) esiste ormai solo la Federazione della Sinistra (che non é un Partito Comunista) che riunisce il PdCI e Rifondazione Comunista..... e che per di più a queste elezioni non si presenta neppure come tale ma nella lista di Ingroia....

http://it.wikipedia.org/wiki/Federazione_della_Sinistra

quindi non esiste in Italia nel 2013 alcun effettivo "Partito Comunista", sebbene in teoria il PdCI non si sia mai sciolto, dato che ha deciso comunque di confluire nella Federazione della Sinistra...

e in ogni caso, quali sarebbero gli esponenti "di sinistra" che sono contro lo ius soli? 
C'è gente di sinistra contro lo ius soli

nomi e cognomi, please.....dato che non io ho mai trovato alcuno né dal vivo né nei media....
« Ultima modifica: 14 Gennaio, 2013, 23:05:00 pm da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #67 il: 14 Gennaio, 2013, 22:35:30 pm »
Cavallo, ma capire le battute, mai eh?

 :smiley_cheesy: :smiley_cheesy:

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #68 il: 14 Gennaio, 2013, 22:46:39 pm »
C'è gente di sinistra contro lo ius soli
non é una  battuta ma parte di una tua argomentazione...

semplicemente non mi risulta: chi sarebbero? seriamente
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #69 il: 14 Gennaio, 2013, 23:05:43 pm »
che te lo dico a fare, cavallo............... ti saluto  :smiley_wink:

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #70 il: 14 Gennaio, 2013, 23:07:53 pm »
anch'io saluto te e tu salutami la "gente di sinistra contro lo ius soli" quando la incontri e fammela conoscere.....sopno sempre pronto ad imparare da interessanti segnalazioni.....fra un libro e l'altro
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #71 il: 14 Gennaio, 2013, 23:30:54 pm »
intanto, riprendendo da dove eravamo rimasti con la lettera aperta (con relativi video) di Jacopo Fo su Grillo/Casa Pound:

http://www.ladige.it/articoli/2013/01/14/beppe-grillo-grana-casa-pound
Alla protesta del Pd si affianca quella dell'Anpi, l'associazione partigiani, che chiede un chiarimento a Grillo in persona. «Non vogliamo pensare che il M5S si sia posto fra gli altri l'obiettivo di portare i fascisti in Parlamento ma per fugare ogni dubbio ci aspettiamo un chiarimento».

http://www.unita.it/italia/aperture-a-casa-pound-br-e-rivolta-tra-i-5-stelle-1.478578
Michela Montevecchi è capolista al senato per il M5S e ribatte a Grillo: «Quelle idee non mi rappresentano nel modo più assoluto e perciò le reputo fatte a titolo personale». Federica Cuppini, consigliera di quartiere a Bologna lamenta: «Stavolta proprio non ci siamo...»; a Carpi, Lorenzo Paluan, capogruppo in consiglio comunale, sostenuto anche da Rifondazione, si dimette dal partito per protesta; Nunzio Diana, consigliere a Castenaso, prende Grillo per il cravattino: «E se Grillo iniziasse a stare un po’ zitto?». Francesco Moretti, consigliere del Navile, obietta: «Non vedo perché accogliere senza distinguo chi si definisce apertamente fascista del terzo millennio»; Marco Gherardi del Porto: «Voglio che certe ideologie fasciste e xenofobe mi stiano lontane».

http://politicaesocieta.blogosfere.it/2013/01/beppe-grillo-apre-ai-neofascisti-di-casapound-potete-entrare-nel-movimento-5-stelle.html

http://www.huffingtonpost.it/2013/01/11/casapound-beppe-grillo-non-siamo-fascisti_n_2456449.html
Per la dissidente Federica Salsi, le dichiarazioni di Grillo "danno adito a essere interpretate come una possibile joint venture con CasaPound". Personalmente - scrive la Salsi sulla sua pagina Facebook - "ribadisco la mia lontananza alle idee di Casapound".
L'impressione, sfogliando i commenti sia sul blog del comico che sui social network, è che per molti militanti quell'affermazione Grillo avrebbe fatto meglio a evitarla. A guidare la polemica su Twitter è la comica @SabinaGuzzanti, che lancia una domanda provocatoria: "Qualcuno del M5s se la sente di spiegare #Casapound? Colpa della Stampa di regime o della nostalgia di regime?".


e se si amano battute e satira....
http://vauro.globalist.it/Detail_News_Display?ID=47305
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #72 il: 14 Gennaio, 2013, 23:43:35 pm »
per chi poi, nonostante le dichiarazioni di Grillo contro ius soli, Cinesi e Marocchini, credesse che la dichiarazione su Casa Pound sia una battuta di Grillo isolata, ricordo altre convergenze con altri dichiarati fascisti come Storace:

http://www.giornalettismo.com/archives/682623/quando-beppe-grillo-e-storace-insultavano-rita-levi-montalcini/

http://www.romacapitalenews.com/storace-la-destra-grillo-un-fenomeno-che-va-vissuto-senza-drammi/
Alle ultime amministrative, i grillini hanno conquistato buoni consensi, anche se nel Lazio non è stato così. Cosa pensa a riguardo?

http://infosannio.wordpress.com/2012/04/16/storace-meglio-grillo-di-questa-democrazia-immonda/
secondo Storace: «Se Beppe Grillo scassa un sistema che si illude di campare a suon di sbarramenti, meglio lui che questa democrazia immonda». E allora ci prova: «Magari a sinistra votassero lui e a destra per noi.

ecc., ecc., ecc.
E’ un fenomeno che va vissuto senza drammi, è una scelta degli elettori. Anche per questo motivo faremo un convegno a Subiaco nel week end per tracciare una linea politica chiara e fissare obiettivi comuni. Con i grillini, potremmo anche avere in comune lo stesso rapporto con le istituzioni europee.


 Storace ad Agorà Demonizzazione Grillo errore clamoroso.asf
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #73 il: 14 Gennaio, 2013, 23:58:54 pm »
forse qualche spiegazione si trova in certi "maestri" comuni a Grillo e a Fiore, leader della neofascista FN...

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/anche-i-fascisti-inseguono-grillo/2183550
Abbiamo avuto lo stesso professore, Giacinto Auriti, un autentico profeta ...(...) su altri punti come lo ius sanguinis ha espresso posizioni che sono esclusivamente nostre

chi era Auriti?
http://it.wikipedia.org/wiki/Giacinto_Auriti
Nell'ultimo periodo della sua vita, pur senza aver mai compiuto studi di teoria economica ma partendo dagli argomenti trattati dal poeta statunitense Ezra Pound. (...) Nel 1998 ha collaborato con Beppe Grillo alla realizzazione dello spettacolo "Apocalisse morbida".


chi era Pound mi immagino lo si sappia (e lo sanno bene a ...Casa Pound, che a lui si intitola, appunto)...

ma chi non lo sapesse:
http://it.wikipedia.org/wiki/Ezra_Pound
Durante gli anni trenta e quaranta espresse ammirazione per Mussolini, Hitler e Oswald Mosley; trasferitosi in Italia nel 1924, sostenne il regime fascista fino alla caduta della Repubblica di Salò. Catturato dai partigiani, venne consegnato alle forze armate degli Stati Uniti, dove fu processato e condannato per tradimento. Dichiarato incapace, non fu soggetto a pena alcuna e passò molti anni in un manicomio, fino a quando, liberato, tornò in Italia dove trascorse gli ultimi anni.(...) Durante il 1940 Ezra Pound iniziò a trasmettere dalle frequenze dell'EIAR il programma radio in lingua inglese «Europe calling, Ezra Pound speaking», in cui difendeva il fascismo e accusava gli angloamericani e la finanza internazionale di aver provocato la guerra contro i paesi che si erano ribellati al giogo dell'usura. In tutto tenne circa 600 discorsi prima della deposizione di Mussolini il 25 luglio, in seguito alla quale Pound aderì alla Repubblica Sociale.

Pound aderì alla Repubblica Sociale Italiana (ottobre 1943 - aprile 1945) e si trasferì a Milano per continuare le sue trasmissioni radio. In questo periodo intensificò gli attacchi verbali alla finanza internazionale, colpevole a suo dire di aver complottato per trascinare gli Stati Uniti nella guerra, e si fece portavoce di campagne antisemite.

Pound compose inoltre due canti in italiano (72-73) in cui ribadiva la solidarietà al fascismo



"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #74 il: 15 Gennaio, 2013, 06:07:46 am »
come non esiste il Partito comunista?

 :smiley_cheesy:

Era questa la buttuta (serena)   Ciao  :smiley_cry:
« Ultima modifica: 15 Gennaio, 2013, 06:08:50 am da destiny »