Associna Forum

Approfondimenti => Disinformazione e luoghi comuni => Topic aperto da: Xaratos - 17 Settembre, 2012, 21:12:41 pm

Titolo: Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Xaratos - 17 Settembre, 2012, 21:12:41 pm
Mi scuso intanto per non esser più venuto nel forum da 2 anni a 'sta parte, ma credetemi, sto impazzendo tra un corso impegnativo e il lavoro, è raro il tempo che passo su internet ed in genere, vado su facebook (perché più immediato) o su un forum dedicato alla professione che spero di svolgere a breve (Tecnico Audio - Video).

Su facebook appunto, m'è successa una cosa che mi fa letteralmente incazzare, ho tra gli amici (ma credo ancora per poco), una tizia che come me ha diversi amici cinesi tra i suoi contatti (infatti, ci siamo "conosciuti" in un gruppo che facilità le discussioni tra italiani e cinesi, esattamente come associna); il problema di questa ragazza è che secondo me, è una razzista e quel che peggio, non si rende conto di esserlo, abbiamo avuto una discussione in merito a quest'articolo:

(http://img707.imageshack.us/img707/2594/48310447095960234231519.jpg)

Quest'è stata la nostra discussione:



Ruz Rui .... che merdeeeee!! gli italiani sono nella merda con gente senza lavoro e loro pensano a questi che si guadagnano già abbastanza rubando?? ma che testa hanno questi????
circa un'ora fa · Mi piace

Laura  Appunto......u.u..... Che cosa assurda.....vergognosa proprio....pagati.con.i.nostri soldi tra l.altro

Per farla breve, quando ho detto alla tizia che a mio avviso era razzista m'è venuta a dire:

Anche Laura  ha commentato la sua foto.
Laura ha scritto: "Ma quale razzismo x piacere.....si parla si ingiustizia e basta Michele"

Però la cara amica aveva scritto:



Laura ha scritto: "E senti.... Dire. Che guadagnano abbastanza.rubando? Diaciamo che hnno sta fama c e.un motivo...si parlqva in generale non di tutti...ma cmq...la notizia e.le critiche vqnno q chi.h concesso quei soldi punto ...se non vuoi.parlare di.questo e continuare con sta storia del razzismo continua pure a parlare da solo xche non è il senso del post"

Mi sono sentito "tradito" perché in effetti, pensavo che chi aveva amici di etnia diversa, fosse un pò più... come dire? "Cosmopolita"? Ed invece, sono solo lupi vestiti da agnelli... :( Che delusione.

Ora è pure arrivata la sorella a dirmi che sono contro i gay... Ma che idiozie!
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Sun_Tzu - 17 Settembre, 2012, 22:22:44 pm
Ciao.

Riguardo alla prima affermazione ha ragione (detta in maniera "colorita" ma esprime bene lo stato in cui versa l'italia)......come poter criticare i fatti (gente che non si preoccupa di creare posti lavoro e tasse che aumentano sempre più....)?
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 17 Settembre, 2012, 22:23:10 pm
ciao michele, bentornato
l'articolo non si apre potresti ripostarlo in modo leggibile?
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Xaratos - 17 Settembre, 2012, 22:50:59 pm
Beh sun_tzu, ma chi lo dice che i tizi che vanno a lavorare li, siano dei ladri? Quello che è quasi certo è che sono lavoratori in nero, visto che è stato fatto per evitare il lavoro in nero. Inoltre, chi ci dice che TUTTI i rom siano ladri? Noi italiani li dipingiamo cosi, perché vediamo (o vogliamo vedere) solo loro (quelli che rubano), ma l'infermiere rom che salva la vita a tuo padre? Il marito che lavora in nero per dare un futuro alla moglie e ai figli e che subisce in silenzio i razzismi ignoranti degli italiani? Il razzismo parla con termini generali e con "assoluti" perché vede solo quello che LUI VUOLE vedere, per questo, denigrare il razzismo è un atto di civiltà, nonché un grande passo verso l'esportazione dei DIRITTI.

(http://img593.imageshack.us/img593/2594/48310447095960234231519.th.jpg) (http://img593.imageshack.us/img593/2594/48310447095960234231519.jpg)
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 18 Settembre, 2012, 07:13:54 am
grazie alla propaganda mediatica di lunga data, zerbini del razzismo, specie antirom, si possono perfettamente trovare sia tra chi ha rapporti umani con migranti, sia fra gli stessi migranti, in Italia (ci sono senegalesi e marocchini perfino iscritti alla lega, nella tradizione dell'ascarismo ben nota in epoca coloniale)...;

i Rom sono, secondo tutte le inchieste (ma bastrerebbe leggere certi infami post del passato di certi infami figuri su questo Forum. contro i Rom..) i più colpiti da schifose generalizzazioni criminalizzanti, i più colpiti dalla censura sull'essere stati anche loro vittime dell'Olocausto nazi e i più disprezzati nel nostro Paese e non é un caso, dato che ciò viene alimentato oltre che da campagne mediatiche e da sconce politiche discriminatorie (perfino contro i Rom cittadini italiani!) denunciate più volte dagli organismi internazionali. addirittura da sezioni del PD (Ponticelli, Napoli) e di Rifondazione (Primavalle, Roma) che hanno partecipato a (o perfino promosso come nel caso napoletano) campagne infami contro i Rom, manifestazioni antiRom e (nel caso napoletano, assieme alla camorra) assalti a campi-Rom!

naturalmente sui media italioti in genere si parla solo dei Rom che rubano ma con lo stesso infame criterio generalizzante cosa si dovrebbe dire dei Calabresi, dei Napoletani, dei Pugliesi, dei Siciliani? tutti mafiosi come scrivevano in GB, USA, Germania, Australia dei nostri migranti meridionali?  e dei Sardi? tutti banditi? ecc., ecc.: quando si criminalizza generalizzxando si mostra di essere esplicitamente razzisti perché si attribuiscono ad una comunità caratteristiche "razziali"!

e naturalmente non si parla del fatto che il 99% dei circensi in Italia sono Rom, che in Europa insigni musicisti sono Rom, che milioni di Rom in Europa fanno gli operai, i contadini, i commercianti, le badanti, le impiegate, gli artisti, i medici, gli infermieri, gli insegnanti, i poliziotti e non i ladri.... e che ci sono fior di ladri fra Milanesi, Londinesi, Bolognesi, Madrileni, Bergamaschi, Bernesi, Romani, Berlinesi, ecc.

inoltre in generale, avere rapporti umani (non solo di amicizia, ma perfino di coppia) con alcune persone non-occidentali non significa affatto automaticamente non essere razzisti, Fanon (che era neuropsichiatra, fra l'altro) lo spiega insuperabilmente e consiglio a chi sia davvero interessato all'arhomento di leggere
"Pelle nera maschere bianche", Marco Tropea Editore, 1996;

per chi non sa chi era Fanon:
http://it.wikipedia.org/wiki/Frantz_Fanon (http://it.wikipedia.org/wiki/Frantz_Fanon)
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 18 Settembre, 2012, 09:36:01 am
i circensi sono sinti non rom
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 18 Settembre, 2012, 09:45:56 am
se si vuole essere ultraprecisi ci sono Rom, Sinti e Camminanti, anche se la UE distingue solo Rom (che definisce al plurale ROMA) e Travellers e guarda caso includev i Sinti...nei Rom

2004 REPORT ON ACTIVITIES RELATING TO ROMA AND TRAVELLERS,

http://www.cestim.it/03zingari.htm (http://www.cestim.it/03zingari.htm)

quindi, é corretto parlare globalmente di Rom (o Roma come li chiama la UE), specie a fronte del fatto che ovviamente la questione non é (come sperano di far credere sviando l'attenzione certi praticanti della generalizzazione criminalizzante sui "Rom-tutti-ladri") frammentare le realtà per oscurarle....

Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 18 Settembre, 2012, 10:17:15 am

I rom si distinguono inoltre da:

i kalé che hanno perduto l'uso della lingua rom, si definiscono kalé e vivono soprattutto in Spagna e vengono definiti gitanos dagli spagnoli (termine che significa "Egiziani")
i sinti (o sinte), tra i quali si possono distinguere i sinti piemontesi e lombardi, la cui lingua è largamente influenzata dall'italiano e dal piemontese, e i Sinti del Nord, la cui lingua è influenzata dal tedesco e dall'alsaziano. Essi si definiscono Sinti e sono chiamati manouches dai francesi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Rom_(popolo) (http://it.wikipedia.org/wiki/Rom_(popolo))
http://it.wikipedia.org/wiki/Sinti (http://it.wikipedia.org/wiki/Sinti)

col tuo ragionamento sarebeb corretto chiamarli come si sono chiamati per secoli: zingari
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 18 Settembre, 2012, 10:30:33 am
l'OCSE diostingue tra Rom e Sinti, la UE no e li chiama tutti ROMA, te l'ho già linkato: fai uno sforzo di lettura, e smettila di divagare per cercare inutilmente di deviare l'attenzione dal nocciolo della questione, per te scomodo
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 18 Settembre, 2012, 11:19:47 am
e quale sarebbe il nocciolo della questione??? che i 10 rom prendono 10€ l'ora quando un operaio difeso dai "sindacati" di basso livello fa fatica a prendere 7€ l'ora?
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 18 Settembre, 2012, 12:37:43 pm
fattelo spiegare da xaratos, che ha giustamente aperto il thread sui razzisti mascherati da persone comuni, come tu hai confermato (anche con questa schifosa affermazione finale) di essere....
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Sun_Tzu - 18 Settembre, 2012, 13:06:09 pm
Mi sono fatto un'idea.....
O si va La per lavoro (di solito multinazionali imperial-capitaliste), o si va La per studio (E' molto più costosa che in europa...e poi un viaggio così lungo....) o altrimenti NON saprei cosa pensare.....e se ne leggono di cotte e di crude di schifezze immonde portate all'estero......
Quindi la Ragazza Cinese ha PIENAMENTE RAGIONE (così come Il Partito Popolare Comunista Cinese che vuole proteggere la Repubblica Popolare Cinese e Vuole Difendere il Suo Popolo!).
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Dubbio - 18 Settembre, 2012, 13:39:55 pm
Mi sono fatto un'idea.....
Non ci posso credere
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 18 Settembre, 2012, 14:45:23 pm
qiuindi il razzista è il comune di olbia o i sindacati?
fattelo spiegare da xaratos, che ha giustamente aperto il thread sui razzisti mascherati da persone comuni, come tu hai confermato (anche con questa schifosa affermazione finale) di essere....
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Xaratos - 18 Settembre, 2012, 20:55:10 pm
Torno a ripetere, perché evidentemente, non scrivo bene in italiano... il comune di Olbia ha fatto quella scelta perché evidentemente, loro non hanno problemi di occupazione nostrana, non devono rifare le strade e probabilmente, non devono potenziare i servizi di sicurezza (mi auguro per loro che sia cosi, altrimenti, hanno fatto una bella cazzata), il problema principale PER LORO è il lavoro in nero e hanno avuto quest'idea (inutile tra l'altro) di assumere 10 rom per servizi sociali. Che il comune di Olbia abbia fatto un errore NON LO METTO IN DUBBIO, che quei soldi dovevano essere DESTINATI AD ALTRO, non lo metto in dubbio... Ciò che mi fa incazzare è dire:"I Rom guadagnano gia abbastanza rubando!" questo è RAZZISMO, non ci sono molte chiavi di lettura!
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 18 Settembre, 2012, 21:40:01 pm
grazie xaratos, che col tuo chiarimento (necessario solo dinanzi alla malafede di chi si associa da anni alle generalizzazioni criminalizzanti contro i Rom) riporti l'attenzione su quello che é del resto il chiaro tema del tuo sacrosanto thread: gli sterotipi infami xenofobi contro certe comunità (in questo caso i Rom, altre volte, aggiungo, i Cinesi, i Musulmani, gli Albanesi, ecc., in altri Paesi occidentali gli immigrati italiani, turchi, greci, ecc.), che sono la sconcia pratica di tante "persone comuni" in effetti razziste, di tanti politici (magari ex-ministri) e media italioti razzisti, ecc.
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Dubbio - 19 Settembre, 2012, 00:59:51 am
grazie xaratos, che col tuo chiarimento (necessario solo dinanzi alla malafede di chi si associa da anni alle generalizzazioni criminalizzanti contro i Rom) riporti l'attenzione su quello che é del resto il chiaro tema del tuo sacrosanto thread
Ehi solone, ma due parole antirazziste al tuo amico sun_tzu non gliele vogliamo dire?
O fai l'antirazzista a comando?
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 19 Settembre, 2012, 12:22:49 pm
sto imparando da quante parole dici tu sui deliri filonazi, filonegazionisti e filo-criminali nipponici amici dei nazi di MBC, sulle attribuzioni oscene a me da parte di vasco di essdere contemporaneamente esaltatore delle BR, dei terroristi neri, dei nazi, sdei maoisti, di Ahmedinejahd, del lamaismo tibetano, ecc.....

sei un grande maestro di silenzi, te lo riconosco: non ti raggiungerò mai purtroppo/per fortuna...

ma sto applicando con suntzu il 5% della tua tattica con MBC e vasco (lascio a te forever il restante 95%, perché io sono un "mascalzone" che non accetta certe sconcezze senza reagire, oltre un limite che vasco, MBC, per non dire zorba, ecc. hanno superato da anni circa 10.000 volte più di qualsiasi suntzu a te antipatico...).
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Dubbio - 19 Settembre, 2012, 13:32:17 pm
sto imparando
Bene, almeno per una volta non sei tu ad insegnare :)
Comunque non impari bene, altrimenti ti saresti accorto che i  miei comportamenti sono coerenti con quello che affermo  indipendentemente dall'utente che ho davanti, per cui tratto le tue sciocchezze alla pari con quelle di vasco e di chiunque altro e riconosco le ragioni di chiunque senza pregiudizi (fermo restando che in questo mi posso ovviamente sbagliare come tutti).
Non sono mosso da simpatie nel dire il mio pensiero nel forum (lo preciso a smentire la tua infantile affermazione secondo cui sun-tzu mi sarebbe antipatico).
Tu invece, purtroppo, sei sistematicamente fazioso e parziale.
In un ex forum come questo, sei stato dannoso alle idee di Associna in misura almeno pari all'imbarazzante vanteria che continui a sbandierare sui tuoi generosi contributi alla sua causa.
Bah
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 19 Settembre, 2012, 16:47:29 pm
O fai l'antirazzista a comando?

dubio dubbio anche questo l'avrebbe capito qualunque bimbominchia da moltissimo tempo...
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 19 Settembre, 2012, 19:23:02 pm
ti saresti accorto che i  miei comportamenti sono coerenti con quello che affermo  indipendentemente dall'utente che ho davanti, per cui tratto le tue sciocchezze alla pari con quelle di vasco e di chiunque altro

premesso che non é vero quel che affermi (basta vedere la % di volte che asei intervenuto contro i deliri di MBC, vasco, 300, huangi, ecc. ad esempio in rapporto con le critiche tue a suntzu, sempre in %....) sono contento che confermi che metti sullo stesso piano chi difende negazionisti, SS, criminali nipponici, chi minimizza il leghismo, il razzismo, la xenofobia, chi attribuisce ad altri utenti l'esaltazione di terreoristi, ecc. e le mie posizioni che legittimamente attacchi)

questo io (come tu legittimamente mi hai dato del mascalzone) lo chiamo infamia ma non fa che confermare col tuo piccolo esempio quel che accade in tante menti democratiche (superiori alla mia ed alla tua, certamente) nel nostro Paese e altrove, spianando tante e tante volte la strada alla feccia più ignobile che altrimenti starebbe rintanata nelle fogne e trova spazio solo grazie a questa finta equanimità...ed é quindi per me altrettanto utile che appaia su questo Forum dei deliri pos-tcoloniali, post-spartani, post-nazisti, antirom, antisindacali, ecc. di certi esempi di quella feccia

Non sono mosso da simpatie nel dire il mio pensiero nel forum (lo preciso a smentire la tua infantile affermazione secondo cui sun-tzu mi sarebbe antipatico)
scusa, era una mia sopravvalutazione: é vero, semplicemente non sei mosso...., sonnecchi

Tu invece, purtroppo, sei sistematicamente fazioso e parziale
faziose sono le tue equiparazioni, mentre parziale lo sono e lo sarò sempre perché, per fortuna, prima di abbeverarmi alla tua maestria ho lungamente ed umilmente fatto altrettanto (perr fortuna) alle concezioni di un certo Gramsci che disprezzava e odiava gli indifferenti e chiamava ad essere sempre "di parte", ossia "parziali", certo, come tutti coloro che non sognano di essere ectoplasmi dovrebbero essere se intenfono "prendere parte" senza fare i cer5chiobottisti, i si/no/ni, i finto-equanimi e chi meno ne ha meno ne metta....


quanto all'ultima tua perla (che ha peraltro il copyright vascoMBCista) sulla mia presunta "imbarazzante vanteria che continui a sbandierare sui tuoi generosi contributi alla sua causa"
 tu la puoi chiamare come vuoi, sempre legittimamente (vanteria o peggio), ma fai solo finta (spero, perché l'ipotesi alternativa sarebbe squallidamente peggiore) di non sapere l'importanza della differenza fra chi fa qualcosa (sempre meno di quel che vorrebbe/dovrebbe) da anni, in tanti modi, sulle questioni dell'interculturalità, della Cina, delle comunità cinesi e chi sputa sinofobicamente, provoca, fa il bimbominchia, fa l'"utente nascosto", ecc. senza aver mai dato un solo contributo (perché non può e non sa darlo e nessuno lo accetta a darlo) su quei temi...

e per fortuna, dato che ti considero esperto in altre cose ma sulle questioni sopracitate assai, ma assai, ma assai assai meno della Redazione di ASSOCINA  e delle riviste italocinesi che hanno pubblicato i miei articoli, delle associazioni, musei, istituzioni, scuole, rtealtà orientalistiche, ecc. che hanno dato spazio a mie relazioni ed iniziative, dell'associazione dei commercianti cinesi che mi ha fatto tenere per loro 2 corsi (tutto gratis, lo preciso di nuovo per i farabutti mentitori vaschisti), il tuo giudizio sulla mia utilità/inutilità su quei temi non mi crea alcun problema come non lo crea a quei soggetti...

sorry

Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 19 Settembre, 2012, 19:45:33 pm
in effetti la solita lenzuolata mancava.... anche perchè è sempre identica alle solite e alla fine non può mancare un po' di promozione per il prossimo contratto
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 20 Settembre, 2012, 09:05:48 am
a quale contratto inesistente ti riferiscin vasco....

o forse stai confondendoti con quello che speri di avere tu da qualche galoppino di Renzi o Favia o Grillo o Borghezio o Fede o Santanché o Sgarbi o impresa di merendine scadute che tanto per te non fa differenza?
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: enteromorfa - 20 Settembre, 2012, 09:09:46 am
ma non è che te le fanno tenere proprio perchè sei l'unico che li fa gratis? e per ricompensa ti lasciano devastare il forum..
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 20 Settembre, 2012, 09:34:42 am
bravo enteromorfa che stai apprendendo sempre meglio dal frequentatore solo di "corsetti-truffa" vasco...!

peccato che da lui impari anche ad essere sempre maldestro nell'inventare balle che si smascherano da sole...

ma non è che te le fanno tenere proprio perchè sei l'unico che li fa gratis? e per ricompensa ti lasciano devastare il forum
1) tutti coloro che scrivono su certe riviste interculturali lo fanno gratis per amore della divulgazione, dell'interetnicità, della battaglia culturale contro gli stereotipi, cose che forse tu e certo vasco ed MMBC non potete capire....;
2) si dà il caso che la tua frase "per ricompensa ti lasciano devastare il forum" riesca in 7 parole a contenere 3 idiozie: complimenti!
infatti:
- anche il Forum di ASSOCINA é realizzato gratis e offendere chi agisce culturalmente gratis significa offendere ASSOCINA;
- la selezione da parte della Redazione di ASSOCINA (che opera gratis e di cui non faccio parte) di molti miei articoli in homepage dimostra che a differenza di te e dei vaschisti di vecchia o recente data i miei scritti vengono apprezzati da quella Redazione;
- riviste come CINA IN ITALIA, associazioni come VERSORIENTE, scuole come quelle di Esquilino, docenti universitari di Studi Orientali, associazioni dei commercianti cinesi come quella di Via Turati, ecc. che mi hanno dato con piacere spazio per attività volontaristiche  sulla Cina, sugli elementi culturali cinesi in Italia, sulle comunità cinesi, sui valori immateriali dei prodotti cinesi, ecc. non hanno ovviamente nulla  a che fare  con questo Forum e la sua gestione, ma a certi ignoranti questo può sfuggire;
3) naturalmente qualsiasi lettore capisce che la tua ipotesi di scambio é una offesa ignobile non verso di me ma verso ASSOCINA ed i moderatori di questo Forum, a cui dai dei complici della devastazione che mi attribuisci e degli opportunisti; grazie perché confermi a che livelli di fango si arriva associandosi con le logiche dei vaschisti

certo, io non ho scissioni di metodo e di contenuto fra il mio impegno volontaristico e le mie attività professionali non gratuite, che svolgo in altri ambiti, con altri soggetti, ma sempre su temi coerenti con quelli che da decenni sono stati e sono gli assi non solo della mia attività di lavoro e di quella gratuita, ma anche del mio studio, della mia ricerca, delle mie scelte di consumo/non consumo, di vita, ecc., ecc.: intercultura, sincretismi, migranti, antirazzismo, beni culturali materiali ed immateriali, associazionismo democratico, formazione, tutela del territorio, sviluppo globale, approccio a rete, antropologia storica; ma non pretendo che tu capisca questo, né mi interessa che avvenga
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 20 Settembre, 2012, 11:51:57 am
sarà ma in home page non si legge una sola riga sottoscritta da cavallo.... oppure ti riferisci alle risposte e pareri a chi gli artilcoli li scrive realmente
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 20 Settembre, 2012, 11:57:27 am
le mie attività professionali non gratuite, che svolgo

alla fine poi uno entra in contraddizione quando la bugia è troppo lunga
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: Dubbio - 20 Settembre, 2012, 14:09:49 pm
il tuo giudizio sulla mia utilità/inutilità su quei temi non mi crea alcun problema
A parte che non voglio creare problemi a nessuno e a te sarebbe impossibile crearne, davvero non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire :)
Io non ho dato giudizi sulla tua utilità/inutilità di insigne autore, saggista, cultore di tutte le materie in cui qualcuno abbia idee diverse dalle tue, io ho scritto che il danno che fai al forum è pari alla vanteria che meni per queste attività.
E poiché non passa giorno che non la meni, la vanteria è grande e il danno pure.
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: enteromorfa - 20 Settembre, 2012, 15:24:18 pm
il tuo giudizio sulla mia utilità/inutilità su quei temi non mi crea alcun problema
A parte che non voglio creare problemi a nessuno e a te sarebbe impossibile crearne, davvero non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire :)
Io non ho dato giudizi sulla tua utilità/inutilità di insigne autore, saggista, cultore di tutte le materie in cui qualcuno abbia idee diverse dalle tue, io ho scritto che il danno che fai al forum è pari alla vanteria che meni per queste attività.
E poiché non passa giorno che non la meni, la vanteria è grande e il danno pure.

opinione che viene condivisa da qualunque utente dopo 1 settimana.
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 20 Settembre, 2012, 15:25:04 pm
decisamente
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 20 Settembre, 2012, 21:13:42 pm
sarà ma in home page non si legge una sola riga sottoscritta da cavallo.... oppure ti riferisci alle risposte e pareri a chi gli artilcoli li scrive realmente

tu che pure ami il necroposting, come mai non trovi i molti articoli miei che la Redazione ASSOCINA ha pubblicatom in passato sulla homepage e che sono in archivio, bestia?

e i tuoi dove sono? neppure una riga tua in anni ed anni ed anni ed anni ed anni.... com'é ovvio

quanto a quest'altra tua perla:
le mie attività professionali non gratuite, che svolgo
alla fine poi uno entra in contraddizione quando la bugia è troppo lunga

la contraddizione te la inventi: é ovvio che io faccio attività culturali gratuite (che sui temi della Cina e delle comunità cinesi tu invece non hai mai fatto) e naturalmente svolgo anche la mia professione su altri terreni (ho elencato per i non analfabeti quali), certo non vendendo merendine adulterate secondo i consigli dei "corsetti truffa" o inventando inesistenti diete con carboidrati e proteine separati....

ma forse a te lavorare non serve finché ti pagano Borghezio, Grillo, ecc.?
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 20 Settembre, 2012, 21:19:13 pm
bhè sarà contento chi paga te visto che sei sempre attaccato ad internet a postare sul sito di associna o fare opere gratuite..... il classico caso sindacale di rubare lo stipendio.... in cina seresti già stato licenziato da tempo.... in italia invece i fannulloni li premiano
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 20 Settembre, 2012, 21:31:33 pm
poveraccio, vuoi farev un paragone dei tempi di presenza tuoi e miei?

e sai come si svolgono le attività interculturali, con quali ritmi, orari, quali si fanno via Internet e quali no? e ricordi quando inventavi balle sulle mie assenze dal Forum dovute al fatto che ero in missione in situazioni prive talora di accesso di Internet? cosa che ovviamente succede anche per altre situazioni in Italia, dato che non spreco certo il mio tempo in Internet cafè....

e quando tu fai i viaggetti in Cina lavori? cosa fai, spacci merendine scadute e diete inesistenti anche lì?

ma fammi ridere, dai...

io sono stato anni ed anni a lavorare fuori casa (dalla Sicilia all'Etiopia, dal Ghana al Nicaragua, dal Bangladesh alla Tunisia) e faccio tuttora missioni all'estero  e attività professionali interculturali e di cooperazione che a volte cxonsentono, a volte no di usare Internet, e fai finta di non saperlo, buffoncello...

ma certo, per te  come per Tremonti e per i simili sfascisti che hanno distrutto il migliore patrimonio italico, i lavoratori nel settore della cultura non lavorano, non producono, sono parassiti....
mentre "lavorano" i farabutti evasori che gestiscono tanti negozi, bar, B&B, gioiellerie, studi dentistici, ecc. e di cui minimizzi le sconcezze in attesa del prossimo sperato ritorno del papà di tutti i condoni, Berlusca....

non mi stupisce
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 20 Settembre, 2012, 22:24:56 pm
è un vero peccato che in tutti i paesi che vai poi ti cacciano e ci tocca sopportarti in italia....
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 21 Settembre, 2012, 07:27:08 am
povero infame vasco che non sa cosa inventare e appozza solo alla sua inesauribile ignoranza

spiego per i non analfabeti  che il lavoro di Cooperazione allo sviluppo consiste in 2 tipi di missioni: lunghe, quando si va per 6 mesi, 8 mesi, 1 anno o 2 anni a dirigere un progetto in un Paese del sudv del Mondo (a me é accaduto in Giordania, Nicaragua, Etiopia, Bangladesh, El Salvador); brevi, quando si va per 2-3-4 settimane a svolgere una o più delle seguenti funzioni: monitoraggio e valutazione, formazione, studio di fattibilità di progetti, capacity building di ong ed istituzioni locali, altra funzione specifica (a me é capitato, molte e molte volte, in Tunisia, Ghana, Libano, Benin, Marocco, Guatemala, Uganda, Rwanda, ecc.)

in entrambi i casi, ovviamente, si tratta di contratti a termine (registrati presso il Ministero degli Esteri anche quando sono con ONG italiane) il cui termine é collegato alla funzione ed al progetto

inventare "cacciate" inesistenti rispetto all'ovvia durata limitata nel tempo di tali contratti (e tale é anche quella per collaborazioni professionali in Italia con ONG e altri soggetti sull'intercultura e quella che viene chiamata EaS, Educazione allo Sviluppo) é solo conferma della ignoranza di chi lo fa e della sua totale estraneità non solo ad ogni ambito culturale ma anche alle vereb tipologie dei contratti legalmente stabilite, forse perché l'autore conosce solo i trucchetti contrattuali insegnati nei "corsetti truffa" dagli emuli di Billé.....
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 21 Settembre, 2012, 10:33:53 am
bhè di trucchetti ne conosci parecchi anche te visto che l'ultima volta di queste "missioni" di 2 settimane risale a oltre un anno fa .... oppure lo stipendio di 2 settimane corrisponde a quello di 2 anni di un operaio grazie a trucchetti e rimmeggi alla lusi
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 21 Settembre, 2012, 11:13:08 am
povero pagliaccio, continui a scrivere idiozie, visto che ho più volte scritto di mie attività professionali retribuite in Italia sull'Educazione allo Sviluppo....

poi, tu che straparli ed inventi sul lavoro ed i redditi legittimi altrui mentre tieni nascosto tutto quel che riguarda te per vergogna e paura, che ne sai quali risparmi consentono in tanti anni stili di vita che, come il mio, evitano i costi di un'auto (non ho per scelta la patente), di tante fesserie consumistiche (non ho telefonino, orologi di marca, abiti griffati, ecc.), pratiche sprecone in ristoranti, discoteche, ecc., inutili viaggetti costosi, e che non ha (per scelta) figli?

sono queste le forme che ti hanno insegnato nei "corsetti truffa" da te frequentati per sviare l'attenzione dal grigio, dalla nebbia, dall'oscurità con cui invece ti avvolgi tu (perfino evitando di mettere info nella scheda di presentazione e facendo l'"utente nascosto", come, alla faccia di MBC, prova ogni comparsa di tale codardo fantasma appena prima che appaiano i tuoi deliranti post...), per nascondere cose di cui sai evidentemente di doverti vergognare, lupin?

che si poteva pretendere da quei corsetti organizzati da similBillé....?

Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: 300 - 21 Settembre, 2012, 12:10:47 pm
il tuo giudizio sulla mia utilità/inutilità su quei temi non mi crea alcun problema
A parte che non voglio creare problemi a nessuno e a te sarebbe impossibile crearne, davvero non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire :)
Io non ho dato giudizi sulla tua utilità/inutilità di insigne autore, saggista, cultore di tutte le materie in cui qualcuno abbia idee diverse dalle tue, io ho scritto che il danno che fai al forum è pari alla vanteria che meni per queste attività.
E poiché non passa giorno che non la meni, la vanteria è grande e il danno pure.

Anche questa è da incorniciare per i posteri!
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 21 Settembre, 2012, 14:43:01 pm
che ne sai quali risparmi consentono in tanti anni stili di vita che, come il mio, evitano i costi di un'auto (non ho per scelta la patente), di tante fesserie consumistiche (non ho telefonino, orologi di marca, abiti griffati, ecc.), pratiche sprecone in ristoranti, discoteche, ecc., inutili viaggetti costosi, e che non ha (per scelta) figli?

un vero peccato che i tuoi antenati fossero dei veri spreconi, se fossero stati dei veri risparmiatori come te ci avrebbero evitato la tua presenza...

propio per vecchi pirla come te l'italia si ritrova ad essere il paese più vecchio d'europa.... e tutti grandissimi pirla!!!
inoltre fai un'ultriore offesa a tutti quegli immigrati e rom che hanno 3\4\5 e più figli definendoli spreconi
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: cavallo - 22 Settembre, 2012, 08:39:20 am
pèovero demente che cerca ogni volta di contrapporre artificialmente e falsamente me (invece che se stesso) a Rom, immigrati, ecc. che lui denigra e di cui difende e minimizza le discriminazioni italiote, l'unico vero spreco é stato il tuo del tempo che avresti potuto passare a seguire le lezioni di Italiano invece di aggirarti a rubare merendine ai tuoi compagni di scuola e spacciarle (forse assieme ad altro) nelle toilettes...

tu scrivi demenzialmente che io ho affermato che chi ha figli é uno sprecone (forse lo pensi retroattivamente tu, di te stesso, perché ora sono finiti i soldi in nero che tin passavano i leghisti e temi le campagne antievasione???), mentre la frase che tu imprudentemente hai copiato dice:
pratiche sprecone in ristoranti, discoteche, ecc., inutili viaggetti costosi,e che non ha (per scelta) figli?

sai, povero vasco, la virgola  ed un "e"dopo un ecc. chiudono una lista, un periopdo e ne aprono un altro, specie quando come in questo caso cambia il soggetto e il verbo, quindi tutti quelli che, nati in Italia, in Cina, in Bangladesh, ovunque, hanno studiato l'Italiano a differenza di te, sanno che la lista delle pratiche sprecone che ho fatto NON INCLUDE la frase successiva "che non ha (per scelta) figli"

torna alle elementari, vasco, se vuoi cercare fra una trentina di anni di scrivere cose sensate almeno sul piano dell'Italiano, non certo sul resto!
Titolo: Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
Inserito da: vasco reds - 22 Settembre, 2012, 10:01:12 am
Potresti sepre rimediare all errore degli avi con un suicidio rituale giapponese