Visualizza post - Maga4Ever

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Maga4Ever

Pagine: [1]
1
Arte - Cultura - Storia / Re:Il gioco piu' antico del mondo!
« il: 26 Settembre, 2012, 11:54:29 am »
Mi piacerebbe imparare, anche se non conosco nessuno che ci gioca, qui in Italia pensano sia pochissimo a saperci giocare. Tu come hai fatto? autodidatta o hai fatto un corso?

In compenso conosco il xiangqi, la variante cinese degli scacchi!

La comunita' italiana di giocatori e' sicuramente molto, molto piccola..ma relativamente attiva devo dire! Quando ero a Bologna ho frequentato un club finche' non sono partito per la Cina, e le attivita' non mancavano..i tornei sul territorio Italiano sono relativamente frequenti, anche se devo ammettere che dalla Toscana in giu' c'e' veramente poco..

Io avevo iniziato da solo, su internet si trova del materiale decente per iniziare, poi ho letto dei libri di studio e iniziato a giocare online, i giocatori di weiqi sono tutti (o quasi, quantomeno) di una gentilezza e disponibilita' quantomeno uniche, e se chiedi una mano o una partita di insegnamento le trovi veramente in fretta! Posso insegnarti anche io, per dire :smiley_wink:

A xiangqi so giocare anche io, ma mi diverte molto meno..per strada ci gioca abbastanza gente qui comunque, anche se nulla batte le carte per popolarita' :smiley_grin:

2
Arte - Cultura - Storia / Re:Il gioco piu' antico del mondo!
« il: 26 Settembre, 2012, 11:33:12 am »
Beh bisogna considerare che il gioco "sotto le lenzuola" non sappiamo con certezza da che epoca abbia iniziato ad essere un gioco piuttosto che una necessita' riproduttiva, e........no scherzo :smiley_grin: :smiley_grin:

Scherzi a parte, non mi sarei mai aspettato che il Backgammon avesse origini cosi' antiche :smiley_shocked:

300, dovresti iniziare a giocare, e' grandioso!

3
se sei di bologna quando torni o quando vengo in cina ci facciamo una partita a wei qi  ;)

Bolognese D.O.C.! :smiley_wink: molto volentieri!

4
Costume & Società / Re:coppie miste coppie pedigree ;)
« il: 25 Settembre, 2012, 10:24:20 am »
Io sono assieme ad una ragazza cinese da 4 mesi, non e' sicuramente molto ma effettivamente l'impressione che ho avuto dalla cosa e' che verso gli occidentali esiste una polarita' di pensiero: o alle ragazze piacciono molto piu' dei locali, oppure proprio li trovano bruttini come categoria in generale.

La mia ragazza ad esempio, pur avendo avuto una relazione anche piuttosto duratura con un ragazzo cinese, mi dice abbastanza spesso come li trovi parecchio noiosi e non particolarmente attraenti..ma sicuramente non ha mai detto che siano meno fedeli, anzi! Lo stereotipo dell'italiano e' sempre dietro l'angolo, e prima di convincerla che non sono uno sciupafemmine mi ci e' voluto un attimo.

Ma dice anche cose "positive" sulle relazioni coi cinesi. Fondamentalmente, il fidanzato cinese paga per qualsiasi cosa e obbedisce a qualsiasi ordine. Cosa che e' stata chiara fin da subito io non faccio :smiley_grin:

5
Arte - Cultura - Storia / Re:Il gioco piu' antico del mondo!
« il: 25 Settembre, 2012, 07:02:26 am »
Mi fa piacere che qualcun altro lo conosca!!

Cavallo, sei un giocatore?

La leggenda vuole che questo gioco sia stato inventato da un generale dell'esercito di uno dei tanti regni in cui era divisa la Cina millenni fa. Il figlio del re locale era un disastro nell'arte della guerra, e il generale aveva il compito di insegnargliela. Avrebbe quindi ideato questo gioco allo scopo di fargli comprendere le strategie militari!

Ci sono tante lezioni che si possono apprendere giocando a weiqi, ed e' veramente un mondo infinito..ci sono fatti e leggende legati al gioco. Un fatto e' che se si prendono tutte le partite possibili che si possono fare a weiqi (valutando ogni possibile mossa) e le si divide per quelle fattibili a scacchi, si ottiene un numero a 13 cifre! Mentre leggenda (forse) e' che ci siano piu' partite possibili a weiqi che atomi nell'universo visibile..

6
Arte - Cultura - Storia / Il gioco piu' antico del mondo!
« il: 25 Settembre, 2012, 05:58:35 am »
O almeno cosi' dicono :smiley_wink:

Avete mai sentito parlare del weiqi? O del go, come e' piu' famoso visto che pur essendo un gioco cinese e' stato esportato nel mondo dal Giappone..

E' un gioco dalle regole estremamente semplici, ma di una profondita' tale che pur essendo vecchio di millenni, ad oggi non esiste un computer in grado di battere un essere umano professionista! Si gioca su una tavola di 19x19, con due giocatori che hanno delle pedine dette "pietre" bianche per uno e nere per l'altro, e si posizionano una alla volta, una per turno, sulle intersezioni delle nostre linee



Se una pietra, o un gruppo di pietre, viene circondato totalmente dalle pietre dell'avversario, quelle pietre sono "motre" e vengono tolte dalla tavola..le regole sono praticamente finite!

Qualcuno ne ha sentito parlare, o ha mai provato a giocare? Io lo amo follemente!!

7
Speriamo che il sangue bolognese aiuti anche me! :smiley_wink:

8
Ciao a tutti!!

Vi scrivo da Shanghai (ebbene no, non sono in piedi alle 4 di mattina a postare :smiley_wink:)!

Volevo raccontarvi un po' come sono arrivato in Cina e come mai mi sono fermato qui a tempo indeterminato!

Mi sono avvicinato alla Cina per la prima volta con un certo trasporto guardando le Olimpiadi del 2008, che sono state l'evento televisivo che sicuramente mi ha colpito di piu' in tutta la mia vita! Prima avevo un'idea un po' vaga del Paese, stereotipata volendo, di lavoratori senza sosta cresciuti all'ombra di Mao e di un comunismo un po' ritoccato, e poco altro..poi mi sparano in faccia la nona meraviglia del mondo, e inizio ad aprire occhi e orecchie!!

Non molto dopo ho iniziato a studiare cinese, un po' per sbaglio un po' per intenzione, visto che avendo del tempo libero e volendo tenermi occupato quanto piu' possibile (brutta cosa le rotture con la fidanzata, davvero  :smiley_grin:) ho deciso di iniziare a studiare una lingua straniera..ero tentato dal gapponese, vista la quantita' di manga che leggevo all'epoca, ma ho pensato che il cinese mi sarebeb stato piu' utile e, seppure con qualche riserva, mi sono buttato.....il tutto per finire la prima lezione con un sorriso stampato in faccia che nemmeno un bambino al suo primo Natale! Amore puro, pur avendo studiato varie lingue il cinese mi ha fatto divertire come mai prima, e allora era deciso: dovevo venire in Cina.

Ma non avevo tempo, non l'universita' e tutto, come si fa a star via  un tempo sufficiente a far valere la pena del costo del biglietto? E allora cerca, spulcia, naviga, chiedi, finche' ho trovato un sito di una compagnia interessante con la quale passare qualche mese in Cina..

Praticamente stavo cercando la possibilita' di venire per un periodo abbastanza prolungato, magari con un tirocinio infilato in mezzo, e un mio amico dalla Nuova Zelanda mi passa questa compagnia, CRCC Asia, che a quanto pare organizza di queste cose..poca fiducia all'inizio, vai te a sapere in quanto offrono di queste cose e poi la qualita' e' quel che e', ma con un po' di ricerca online e il fatto che mi hanno sempre risposto veramente in fretta e in maniera molto professionale sia a email che a telefonate, mi ha fatto tentare..

E non smettero' mai di ringraziare! Tutti i tirocinanti abitavano nello stesso albergo, in "serviced apartments", ossia appartamenti con donna delle pulizie pagata praticamente, ed erano di svariate nazionalita', quindi lingua principale nel gruppo era l'inglese (gia' un ottimo punto di partenza, visto che sicuramente non ero partito per parlare dell'italiano)..poi compreso nel prezzo c'era anche un corso di cinese intensivo, che ho adorato! Va bene, ho conosciuto la mia attuale ragazza li', il che puo' aver influito sul mio giudizio, ma sicuramente mi sono trovato molto bene, con un livello degli insegnanti e dell'assistenza assolutamente di prim'ordine! Inoltre venivano organizzate diverse attivita' culturali, tipo lezioni di cucina o uscite al karaoke, e avere qualche linea guida in un mostro metropolitano delle dimensioni di Shanghai non e' male!!

Ma venendo all'aspetto fondamentale della mia esperienza, CRCC mi ha trovato un tirocinio in una compagnia locale, ed e' iniziata la mia discesa verso la dipendenza da Cina..nel giro di niente ho deciso di restare qui, e anche grazie all'aiuto di CRCC sono riuscito a trovare qualche buon sito, qualche evento interessante, e ora ho un posto fisso (sebbene stiamo ancora avendo beghe col visto, quello lavorativo e' una rottura notevole da ottenere) a Shanghai!!

In definitiva, sono partito col piano di restare 3 mesi, fare un'esperienza interessante, e tornare in Italia a studiare dell'altro nella speranza di trovare un lavoretto da qualche parte..e ora ho un lavoro, una fidanzata e il mio primo monolocale in affitto (un bel buco, oserei dire  :smiley_cheesy:) a 9000 km da casa!

Altri di voi hanno sperimentato altre compagnia simili a quella che ho provato io? Io mi sono trovato bene con loro, ma vorrei sapere se anche qualcun altro ne conosce o ha sentito parlare di esperienze del genere!

p.s. lo so, ho scritto un poema, non uccidetemi  :smiley_sad:

9
Presentazioni / Un salutone da Shanghai!
« il: 25 Settembre, 2012, 03:48:17 am »
Ciao a tutti!!

Come si puo' immaginare dall'ora del post (e dal fatto che non ho una tastiera con le lettere accentate...) vi sto scrivendo dalla Cina! Sono a Shanghai da inizio Maggio ormai, lavoro qui dopo essermi laureato a Bologna..ma vi scrivero' un po' di piu' in un altro post dedicato :P

Per il momento, un salutone a tutti!

Pagine: [1]