Visualizza post - Gia_76

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Gia_76

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 ... 22
46
Attualità / Re:Campagna XENOFOBA del presentatore CCTV Yang Rui
« il: 24 Maggio, 2012, 18:35:18 pm »
in effetti però nemmeno te come cavallo hai mai messo piede in cina.....
Cosa c'entra scusa? A parte che sono intenzionato ad andarci in futuro, ma ti pare che bisogna essere in un posto per giudicare le frasi xenofobe di un cittadino di quel paese? LOL. (Per fortuna che gli americani nella seconda wwii non hanno aspettato a "mettere piede in germania per vedere di persona" prima di decidere di muovergli guerra, le info che avevano erano più che sufficienti per giudicare)

Citazione
quindi certe cose è comprensibile che non le comprendiate
Cos'è che non comprendo? Che un giornalista di CCTV sia xenofobo l'ho capito benissimo, resta da vedere quanto le opinioni di tale giornalista siano condivise dai cinesi e dal governo cinese, che altro c'è da "capire"?

47
Attualità / Re:Campagna XENOFOBA del presentatore CCTV Yang Rui
« il: 24 Maggio, 2012, 13:34:47 pm »
D'accordo con Cavallo che è presto per sapere quale linea intraprenderà la Cina verso gli stranieri, aspettiamo l'evolversi della situazione.

48
Attualità / Re:Un video che sta facendo discutere...
« il: 17 Maggio, 2012, 18:21:11 pm »
bhè noi due gia siamo i peggiori..... siamo ancora in italia :smiley_grin:
Ahah in effetti. LOL

49
Attualità / Re:Un video che sta facendo discutere...
« il: 17 Maggio, 2012, 17:54:56 pm »
guarda che la storia che a emigrare sono i migliori è un balla.. o me lo dimostri, mi porti qualche dato o è una balla.. guarda i dati delle detenzioni carcerarie.. quandi di questi migliori ci sono in italia. e non è questione di essere razzisti, mai stato, ma di guardare i dati. e i dati dicono che chi emigra non è certo solo il meglio.

pure gli italiani che emigrano non sono I MIGLIORI, i migliori in genere restano, sono queilli medi, laureati senza molte speranze.. e non sono neppure così tanti. certo è una perdita netta per il paese e sono importanti, ma non vanno certo in USA perchè lì possono avere la doppia cittadinanza (che poi con la carta verde sei a posto anche seza cittadinanza). e di nuovo ti richiedo, quali sono questi fantomatici diritti negati se non puoi avere la doppia cittadinanza? dimmi un po', sono curioso..

in cina la gente va via per andare in usa, figurati se gli danno la doppia cittadinanza.. prima dovrebbero riuscire a tenere i loro e poi pensare di attrarre altri

Siamo OT, e non intendo certo farti cambiare idea, gli esempi te li ho fatti, la lista di scienziati, manager, uomini di cultura, determinanti per gli USA, e per la storia, va dai tempi della seconda guerra mondiale ad oggi, anzi da prima ancora, in pratica gli USA stessi sono una nazione di immigrati: ovviamente però sei libera di non considerarli; per quanto riguarda i diritti negati sono appunto quelli di cittadinanza.

Sulla Cina, credo diverrà presto un paese di immigrazione e non di emigrazione, visti i trend economici, quindi avranno anche loro lo stesso problema degli USA.

X vasco: ahah eccone un altro! ROFTL

50
Attualità / Re:Un video che sta facendo discutere...
« il: 17 Maggio, 2012, 16:29:43 pm »
[spiegami come mai così tanti di questi migliori che si spostano in italia riempiono le patrie galere?
LOL, chi è che le spara grosse e non è razzista?

può essere valido per gli italiani europei all'estero (ma anche qui ho tanti dubbi, se fossero i migliori il lavoro lo troverebbero pure qui)..
Trovare lavoro lo trovano, è il tipo e la qualità di lavoro trovato che cambia

il nasce crescere e vivere in un solo paese è comuque quello che fa sempre il 90% della popolazione mondiale, non mi pare che per un 10% si possa arrogare più diritti del resto no?
A parte che è cmq un numero in crescita, ma quando si parla di diritti, almeno per me, il numero non conta, si tratta di tutele base che devono valere per tutti fossero anche lo 0.01%, ed è intelligente fare come hanno fatto gli USA che hanno favorito l'immigrazione con leggi ad hoc ed hanno così reclutato i migliori scienziati, manager, etc. e questo da 50 anni! Oggi è ancora più importante il fenomeno immigrazione, quindi credo che la Cina farebbe bene a seguirne l'esempio.


51
Attualità / Re:Un video che sta facendo discutere...
« il: 17 Maggio, 2012, 16:05:34 pm »
sono dell'idea che si possa vivere in posti diversi in momenti della vita anche senza aver bisogno della cittadinanza, come può tranquillamente testimoniare mbc, giusto per dirne uno. tanto più non mi pare giusto che uno che vive "un momento della propria vita" in un paese possa  avere gli stessi identici diritti di chi ci è nato, cresciuto e rimasto..

La penso diversamente da te perchè in tal modo nel mondo di oggi non verrebbe più tutelato chi si sposta, e perchè secondo me è superata, o perlomeno sarà sempre più difficile farlo, l'idea di "nascere, crescere, rimanere" tutta la vita nello stesso paese. Spesso chi si sposta sono le persone migliori, anche intelletualmente (ex chi ha collaborazioni con università straniere, chi lavora in grosse multinazionali, etc.).

52
Attualità / Re:Un video che sta facendo discutere...
« il: 17 Maggio, 2012, 15:38:36 pm »
non mi piace molto la doppia cittadinanza, la posso capire per i paesi europei (se l'europa resiste), ma non per il resto, sono dell'idea che quando cresci devi decidere cosa vuoi essere...
La crescita non c'entra, semplicemente nel mondo di oggi globalizzato è frequente vivere in paesi diversi in vari momenti della propria vita o anche contemporaneamente in paesi diversi spostandosi spesso, per questo serve la doppia cittadinanza, in USA infatti mi pare esista per questa ragione.

53
Attualità / Re:Un video che sta facendo discutere...
« il: 17 Maggio, 2012, 13:45:22 pm »
come mai ricevera il passaporto cinese.
In effetti è difficile ottenere la cittadinanza cinese, e quel che è peggio purtroppo in Cine non ammettono doppia cittadinanza, quindi se si vuol essere un po' cinesi è bene rivolgersi a Hong Kong, dove avere la cittadinanza è più facile ed è ammesso il doppio passaporto. 

54
La mia vita in Cina / Re:Stranezze da mangiare
« il: 19 Aprile, 2012, 11:22:07 am »
ieri, nella sala da te improvvisata nella sua galleria mi sono ritrovato a discutere con 3 dei miei amici,tutti cinesi, dei piatti piu crudeli cinesi: 10 a sentire lui, e mi ha consigliato di usare baidu.
Uno è il cervello della scimmia,mangiato mentre la scimmia è viva, e lui l ha mangiato, a canton.
Tutti piatti che si potevano mangiare una decina di anni fa, ora cmq ufficialmente illegali
E ora, il dessert! Cervello di scimmia semifreddo! (Da Indiana Jones 2)
Ma allora esiste veramente!

/ OT Mitico quel film e quella scena, la mia preferita di tutta la serie Indiana Jones, forse prorpio perchè si prende meno sul serio il 2 è il film che rivedo più volentieri, anche se cinematograficamente è forse il meno riuscito per le troppe fessate (cuore estratto etc.), alla fine fa conoscere bene mondi esotici, con tocchi realistici tipo appunto il cervello di scimmia semifreddo! 

55
Attualità / Re:RPC: epurato Bo Xilai
« il: 12 Aprile, 2012, 16:57:00 pm »
http://www.lettera43.it/politica/cina-xilai-e-la-spina-inglese_4367546855.htm
Quindi anche loro ipotizzano che l'uomo d'affari inglese ucciso fosse in realtà una spia! Che storia! Ma secondo voi come sono andate le cose?

a) Bo e gli uomini del suo gruppo, come Wang, spiavano e passavano informazioni all' intelligence occidentale?

b) Bo e i suoi scambiavano dati con l'intelligence occidentale sulla criminalità mafiosa di Chonqqing per facilitare la lotta alla stessa mafia?

c) altro?

Se è a) la vedo brutta per la Cina, un ufficiale di tale rango che passava info riservate a forze straniere sarebbe indice di una debolezza colossale del sistema e del partito, altro che Grande Muraglia di Internet!!!

56
Attualità / Re:RPC: epurato Bo Xilai
« il: 11 Aprile, 2012, 11:26:32 am »
Hanno arrestato la moglie per l'omicidio, prima ritenuto un casuale avvelenamento da alcol, di un uomo d'affari inglese: sento odore di storia di spie lontano un miglio, chissà se sapremo mai quello che è realmente accaduto.

57
Generale / Re:In Cina internet è innutile!
« il: 26 Marzo, 2012, 11:55:38 am »
Gli eccessi vanno male in un senso e nell'altro, troppa libertà porta alla'etica individualistica ovvero all'assenza dell' etica, troppo controllo uccide la libera circolazione delle idee e ingessa la società. Sapevo da altre fonti che internet in Cina era abbastanza libero, con molti siti stanieri tipo BBC etc. frequentabili, ma da come scrivete mi pare che il compromesso cinese sia eccessivamente autoritario. Assurdo che non si possa vedere niente di youtube!

Piuttosto sono curioso di un'altra cosa: se digiti in un motore di ricerca parole tipo "democrazia", "diritti umani", "Dalai Lama" cosa viene fuori? Tipo "spiacente la sua ricerca non ha prodotto alcun risultato?" ROFTL  :smiley_grin:

58
Attualità / Re:che simpatici politici e che simpatici sindacati....
« il: 23 Marzo, 2012, 16:45:38 pm »
Nessuna sorpresa, Diliberto e  Bertinotti & Co fanno schifo. Come ha detto bene anche Moretti hanno fatto perdere un decennio all' Italia. Sono la versione di sinistra dello schifo Lega Nord, che ha fatto perdere col Berlusca altro decennio.

59
Attualità / Cina: vietato uso organi condannati a morte
« il: 23 Marzo, 2012, 16:43:52 pm »
http://www.repubblica.it/esteri/2012/03/23/news/cina_trapianti-32060755/?ref=HREC2-15

Impegnati a cercare di criticare la Cina vi è sfuggita questa notizia, che mostra come i condannati non siano più visti come subumani. 

60
La mia vita in Cina / Re:Insegnanti di inglese in cina
« il: 19 Marzo, 2012, 10:33:54 am »

e poi c'é ancora qualcuno che afferma che é "vivendo in Cina" che si capisce davvero quel Paese e che sono le testimonianze dei laowai a valere più dei testi, delle analisi, delle ricerche storiche......!

certamente le impressioni e le analisi di simili figuri laowai (e nessuno può garantire quali siano i laowai che si comportano così e quali no....) devono essere quindi  per costoro più credibili di quelle di chi studia i dati storici, economici, culturali della Cina...ahahah!


Mah Cavallo come al solito sei troppo estremista e vedi tutto o bianco o nero.

L'esperienza diretta, vissuta serve per certe cose e non per altre. E' chiaro che per avere informazioni sull'economia, sull'andamento del credito, dell'inflazione, dei salari gli unici dati veri li peschi da internet, dai siti che pubblicano le statistiche degli aggregati macroeconomici relativi a tutto il paese, e questo vale per la Cina come gli USA come per qualsiasi altro paese al mondo. Solo così hai i dati complessivi, definiti in economia "aggregati" e "macro"appunto, e non gli irrilevanti dati della botteguccia di Pechino o New York o dell'agenzia bancaria sotto casa.

Per la politica vale un discorso quasi analogo, per lo più basta leggere testi e documenti, lo stesso Mao ad ex. non venne in Europa a studiare Marx, gli bastò leggere i suoi libri restando in Cina per applicare le sue teorie.

Per quanto riguarda però i costumi e le abitudini di vita, anche di piccole cose che però servono a capire l'anima di un popolo, è indispensabile l'esperienza diretta e la frequentazione di quel dato paese, e contrariamente a quanti molti pensano è proprio la vita di tutti i giorni dellle persone comuni che conta di più. Perciò questa sezione del forum con le testimonianze di chi vive in Cina è una delle più utili di Associna, perchè consente di farsi un'idea approssimativa di come si vive in Cina.

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 ... 22