nuova vergogna - Diritti dell'immigrato & Osservatorio - Associna Forum

Autore Topic: nuova vergogna  (Letto 2130 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #1 il: 19 Aprile, 2012, 08:26:36 am »
forse agiscono così perchè taluni soggetti sono particolarmente facinorosi e per proteggere gli altri passeggeri

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/emiliaromagna/2012/04/15/visualizza_new.html_185435797.html

MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:nuova vergogna
« Risposta #2 il: 19 Aprile, 2012, 08:33:12 am »
Sulla vicenda il capo della polizia, Antonio Manganelli, ha chiesto una relazione con una prima ricostruzione del fatto all'Ufficio di polizia di frontiera dell'aeroporto di Fiumicino. In seguito valuterà se disporre ulteriori accertamenti. Qualche elemento, però, è già in possesso degli investigatori. I due, innanzitutto, non sarebbero tunisini ma algerini, che avrebbero fatto scalo tecnico a Roma con un volo che da Tunisi doveva portarli in Turchia. Arrivati a Fiumicino la mattina del 15 aprile, avrebbero rifiutato per due volte di imbarcarsi sul volo diretto in Turchia. A quel punto le nostre autorità avrebbero fatto scattare la procedura di respingimento che prevede di riportarli nel luogo dal quale sono partiti e, dunque, Tunisi. La decisione di mettergli una mascherina fermata con il nastro adesivo, sottolineano fonti della polizia citate dall'agenzia Ansa, sarebbe stata presa per la sicurezza degli altri passeggeri: gli immigrati, infatti, tentavano di ferirsi la bocca mordendosi, per poi sputare il sangue addosso agli altri passeggeri ed evitare così l'imbarco.

da http://www.repubblica.it/cronaca/2012/04/18/news/facebook_denuncia_trattamento_inumano_tunisino_rimpatriato-33518710/?ref=HREC1-4

 ::) ::)
« Ultima modifica: 19 Aprile, 2012, 08:36:06 am da MBC »
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #3 il: 19 Aprile, 2012, 09:00:53 am »
in effetti anche senza leggere l'articolo e usando il cervello ci si poteva arrivare...

jie

  • Socio di Associna
  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • *
  • Post: 290
    • Mostra profilo
    • http://user.qzone.qq.com/591231909
Re:nuova vergogna
« Risposta #4 il: 19 Aprile, 2012, 13:33:15 pm »
molte persone che vengono respinti non s'imbarcano, cercano di fare di tutto per non salire a bordo. io nel 2009 all'aereoporto di cdg di parigi avevo visto che i clandestini in rimpatrio vengono scortati da soldati dell'esercito con fucili e quelli che reagiscono vengono ammanettati alle mani e ai piedi e portati sull'aereo a forza.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #5 il: 19 Aprile, 2012, 15:25:20 pm »
certamente ognuno (usando perfino l'evidenziamento in rosso) può scegliere di estrapolare dal link da me postato
http://www.repubblica.it/cronaca/2012/04/18/news/facebook_denuncia_trattamento_inumano_tunisino_rimpatriato-33518710/?ref=HREC1-4

le parti E SOLO QUELLE che sono più omogenee col suo atteggiamento e la sua mentalità, magari trascurando appositamente queste, forse perché PD,  IDV, UDC perfino FLI e  la Boldrini (ossia il portavoce di quel noto organismo che qualcuno magari considera "guevarista-maoista-terrorista-ecc."  dell'UNHCR....) sono per lui trooooooooooppo filo-immigrati e si ostinano (come dice la Boldrini) a considerarli PERSONE......
Le reazioni. Pd e Fli chiedono spiegazioni. "Il governo riferisca al Parlamento sulle immagini che ritraggono due tunisini rimpatriati su un volo di linea Roma-Tunisi", chiedono nell'Aula della Camera Roberto Giachetti dei democratici e Flavia Perina di Futuro e libertà. Formale richiesta di chiarimenti "urgenti" dal governo è stata avanzata dal presidente della Camera Gianfranco Fini al ministro Giarda.
Per Stefano Pedica, vice presidente della Commissione Affari Europei e componente della Commissione Affari Esteri al Senato, definisce ciò che è accaduto "indecente" annunciando un'interrogazione parlamentare. "Neanche a Guantanamo abbiamo assistito a soprusi del genere", aggiunge. Per Paola Binetti (Udc) "incerottare due uomini e non permettergli di parlare ed esprimere il loro disagio è davvero troppo. Normale è ragionare di immigrazione, di flussi e di quote. Normale sarebbe esigere rispetto per le regole del paese, per le sue tradizioni e la sua cultura in maniera civile".

Sorpresa di quanto avvenuto si dice il portavoce in Italia dell'Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite (Unhcr), Laura Boldrini: "mi auguro che si tratti di un caso isolato. Nella mia esperienza non ho mai visto cose di questo tipo". Boldrini ammette che fare le operazioni di rimpatrio è "a volte difficile" poiché le persone coinvolte "oppongono ogni forma di resistenza". Ma "mettere lo scotch sul volto di una persona la umilia" e dunque "bisogna riuscire a trovare sistemi più adeguati, in linea con il rispetto dei diritti della persona".
« Ultima modifica: 19 Aprile, 2012, 15:27:54 pm da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #6 il: 19 Aprile, 2012, 15:35:25 pm »
certamente ognuno (usando perfino l'evidenziamento in rosso) può scegliere di estrapolare dal link da me postato
http://www.repubblica.it/cronaca/2012/04/18/news/facebook_denuncia_trattamento_inumano_tunisino_rimpatriato-33518710/?ref=HREC1-4

le parti E SOLO QUELLE che sono più omogenee col suo atteggiamento e la sua mentalità, magari trascurando appositamente queste, forse perché PD,  IDV, UDC perfino FLI e  la Boldrini (ossia il portavoce di quel noto organismo che qualcuno magari considera "guevarista-maoista-terrorista-ecc."  dell'UNHCR....) sono per lui trooooooooooppo filo-immigrati e si ostinano (come dice la Boldrini) a considerarli PERSONE......
Le reazioni. Pd e Fli chiedono spiegazioni. "Il governo riferisca al Parlamento sulle immagini che ritraggono due tunisini rimpatriati su un volo di linea Roma-Tunisi", chiedono nell'Aula della Camera Roberto Giachetti dei democratici e Flavia Perina di Futuro e libertà. Formale richiesta di chiarimenti "urgenti" dal governo è stata avanzata dal presidente della Camera Gianfranco Fini al ministro Giarda.
Per Stefano Pedica, vice presidente della Commissione Affari Europei e componente della Commissione Affari Esteri al Senato, definisce ciò che è accaduto "indecente" annunciando un'interrogazione parlamentare. "Neanche a Guantanamo abbiamo assistito a soprusi del genere", aggiunge. Per Paola Binetti (Udc) "incerottare due uomini e non permettergli di parlare ed esprimere il loro disagio è davvero troppo. Normale è ragionare di immigrazione, di flussi e di quote. Normale sarebbe esigere rispetto per le regole del paese, per le sue tradizioni e la sua cultura in maniera civile".

Sorpresa di quanto avvenuto si dice il portavoce in Italia dell'Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite (Unhcr), Laura Boldrini: "mi auguro che si tratti di un caso isolato. Nella mia esperienza non ho mai visto cose di questo tipo". Boldrini ammette che fare le operazioni di rimpatrio è "a volte difficile" poiché le persone coinvolte "oppongono ogni forma di resistenza". Ma "mettere lo scotch sul volto di una persona la umilia" e dunque "bisogna riuscire a trovare sistemi più adeguati, in linea con il rispetto dei diritti della persona".


probabilmente sarà meglio sedarli la prossima volta, così non ci preoccuperemo se si vorranno umiliarsi adottando ogni forma di resistenza magari dando in escandescenza
« Ultima modifica: 19 Aprile, 2012, 15:38:00 pm da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #7 il: 19 Aprile, 2012, 20:22:13 pm »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

jie

  • Socio di Associna
  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • *
  • Post: 290
    • Mostra profilo
    • http://user.qzone.qq.com/591231909
Re:nuova vergogna
« Risposta #8 il: 19 Aprile, 2012, 23:17:41 pm »
capisco la reazione della sinistra, ma però vorrei sapere da quando fini è diventato difensore degli immigrati? la legge che usano per respingere la gente l'ha partorito lui insieme a bossi.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #9 il: 20 Aprile, 2012, 06:52:13 am »
c'è un sacco di ipocrisia da tutte le parti, lo stesso modus operandi è stato usato sia quando al governo c'era berlusconi o prodi e adesso fanno i santarellini e chiedono un'interrogazione al governo tecnico.... fanno propio vomitare per fortuna che c'è una speranza

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #10 il: 20 Aprile, 2012, 08:08:04 am »
se ti riferisci con la bandiera cinese alla RPC potrei essere d'accordo, se ti riferisci come hai fatto in passato, impropriamente (giacché non c'entra nulla con la bandiera cinese, né storicamente né nella simbologia) al Mov5Stelle,...
http://www.repubblica.it/politica/2012/04/20/news/grillini_bivio-33612978/?ref=HREC1-3

quanto alla posizione di Fini, certamente gronda ipocrisia come dice jie, ma é sempre meno peggiore di chi inventa che le espulsioni siano state fatte nello stesso modo "quando al governo c'era Prodi" senza poter portare ovviamente uno straccio di prova e dimenticandosi che appunto la legge in vigore si chiama non a caso Bossi-Fini......

resta poi il fatto che invece la Boldrini non può essere certo accusata di estremismo o ipocrisia, ma su questo taluni preferiscono sorvolare perché non amano che si ponga il problema vero, ossia che il migrante anche irregolare deve comunque essere considerato PERSONA, come lei conferma, e non bestia
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #11 il: 20 Aprile, 2012, 12:15:08 pm »
conferma anche della Ministro degli Interni sull'offesa alla dignità umana:
 
http://www.repubblica.it/cronaca/2012/04/20/news/immigrati_cancellieri-33620756/?ref=HREC1-6
 " L'impiego di nastro adesivo, seppure accompagnato da rudimentali accorgimenti per assicurare la respirazione e dettato dalla concitazione del momento, non appare corrispondere a nessuna delle misure previste e nei fatti si traduce in un comportamento che la coscienza collettiva percepisce come offensivo della dignità della persona". Il  ministro dell'interno Anna Maria Cancellieri ricostruisce così, nell'informativa alla Camera,  il caso dei due algerini rimpatriati con del nastro adesivo davanti alla bocca."
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:nuova vergogna
« Risposta #12 il: 20 Aprile, 2012, 14:58:09 pm »
io sono abituato a pensare con la mia testa e non con quella di un qualunque ministro, ma ogniuno è liberissimo di essere daccordo sempre con i governanti.
ti ricordo altre frasi celebri:
" essere fuori corso all'università è da sfigati"
"vivere con i genitori a 30 anni è da bamboccioni"
"gli esodati non esistono"
"è la nipote di mubarak"
ecc.ecc.

io continuo a pensare con la mia testa tu fai come credi
« Ultima modifica: 21 Aprile, 2012, 06:54:05 am da vascoexinhong »

jie

  • Socio di Associna
  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • *
  • Post: 290
    • Mostra profilo
    • http://user.qzone.qq.com/591231909
Re:nuova vergogna
« Risposta #13 il: 20 Aprile, 2012, 23:25:25 pm »
io sono sfigato e fra un po diventerò bamboccione