Ma quanto costa realmente vivere in cina? - page 7 - La mia vita in Cina - Associna Forum

Autore Topic: Ma quanto costa realmente vivere in cina?  (Letto 39959 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

qiaodan

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #90 il: 09 Luglio, 2012, 18:37:03 pm »
Ragazzi ciao a tutti,
sono un Italiano di Roma fidanzato da alcuni anni con una ragazza Cinese di Xiamen che vive qui con me in Italia da almeno 5 anni, sono stato a Xiamen e nel suo villaggio due volte, il costo della vita con gli stipendi europei è decente.
Ho comprato questi due libri Live and Work in China (le due edizioni su amazon) ma sono datati.

Qui è stata fatta una analisi alimentari sarebbe interessante aggiungere:

-costi retta università
-come fare ad avere una casa popolare
-costi per aprire un piccolo negozio
-costi occulti (carrozziere, dentista, meccanico ecc.. )
-assistenza sanitaria
-pensione (l'italia non ha accordi bilaterali con la cina)
-costo della benzina
-costi di assicurazione
-tasse su reddito
-assistenza legale

Aggiungete voi se vi vengono altre idee...

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #91 il: 09 Luglio, 2012, 20:05:50 pm »
-costi retta università - dipende dall'università eteromorfa è comunque aggiornato credo
-come fare ad avere una casa popolare - esistono ancora?
-costi per aprire un piccolo negozio - dipende dalla citta e dalla locations (in periferia poco in centri commerciali di lusso più che in via montenapoleone)
-costi occulti (carrozziere, dentista, meccanico ecc.. ) -  anche qui dipende dove sei e dove vai
-assistenza sanitaria - a parte a Shen Zhen dove pare sia la lugano cinese devi farti un'assicurazione a copertura completa o pagare di volta in volta
-pensione (l'italia non ha accordi bilaterali con la cina) - chiedi a marcowong
-costo della benzina -  mai fatta di recente ma costa poco
-costi di assicurazione - quale? auto? vita? capofamiglia?
-tasse su reddito -  mbc è senz'altro più aggiornato
-assistenza legale - dipende a chi ti affidi e per cosa



Senbee

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 344
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Senbee Home Page
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #92 il: 09 Luglio, 2012, 21:37:19 pm »
Allora qui a ShenZhen confermo: l'assicurazione serve solo per pagare le medicine, non per le visite. Le visite negli ospedali pubblici sono previo pagamento di un ticket che costa 4 yuan da lunedì a venerdì e 6 yuan sabato e domenica.
Proprio ieri la mia ragazza, non assicurata, aveva bisogno di una visita dentistica, ha telefonato, le han detto che stamattina c'era posto in uno degli ospedali pubblici (uno nuovo non ancora "famoso" e quindi un po' più snobbato dalla gente che vuole il medico conosciuto), ci siamo andati, ha pagato i suoi 4 yuan, abbiamo aspettato circa mezz'ora in una sala con un bel televisore che trasmetteva film americani chiaramente scaricati col torrent e sottotitolati in cinese, le han fatto due otturazioni e le han ricostruito un dente. Poi le han dato la ricetta per una cosa da usare per fare gli sciacqui, solo 20 yuan (se fosse stata assicurata probabilmente sarebbe costato molto meno) presa al dispensario sottostante.
Io stesso, che oltretutto non sono nemmeno cittadino cinese, avevo usufruito dello stesso trattamento per un'altra malattia una ventina di giorni fa.
La mia Home Page: viaggi in oriente, guide per Linux e musica.

qiaodan

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #93 il: 11 Luglio, 2012, 17:40:22 pm »
Ragazzi
purtroppo queste informazioni frastagliate non aiutano la comunità italiana o colore che hanno intenzione di emigrare in Cina, sarebbe auspicabile creare un Vademecum (magari L'ambasciata Italiana in Cina ci potrebbe fare un pensiero) contenente tutte queste informazioni in lingua italiana e tarate per l'Italia.

Comunque per vascoexinhong che mi chiedeva la zona d'interesse rispondo Xiamen.

Possibile che bisogna andare allo sbaraglio per il mondo nell'era di Internet, perchè non fare questo vademecum senza chiedere ogni volta a esperienze personali del tutto soggettive.
Capisco lo spirito di iniziativa ma non non dobbiamo reinventare la ruota.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #94 il: 11 Luglio, 2012, 17:58:12 pm »
la cina è grande da zona a zona ci sono differenze abissali
però a quanto dici sei già stato 2 volte a xiamen. inoltre sei fidanzato con una ragazza di quella zona da 5 anni, non ti sei fatto un'idea in questi 2 viaggi del costo della vita li??? poi quale miglior fonte di informazioni della tua ragazza???

perchè allora dici che bisogna andare allo sbaraglio su esperienze che hai già avuto??

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #95 il: 11 Luglio, 2012, 17:59:30 pm »
non credo che ci sia un interesse da parte di nessuno (tanto meno l'ambasciata) a favorire una eventuale emigrazione italiana in cina. tra l'altro ammesso che sia possibile andare a vivere in via definitiva in cina.. a che mi risulta tutti gli stranieri in cina sono di "passaggio", magari anche decenni, ma nessuno pensa di restare in cina per sempre...semplicemente perchè non sei cinese, non lo diventerai mai e in fin dei conti non ti accettaranno mai per nulla di diverso da laowai... Come diciamo più volte al giorno, la cina non è l'america. Nè credo esista una comunità italiana che vuole emigrare in cina, gli italiani in cina sono expa, che è una cosa diversissima...
Le informazioni che cerchi non credo te le darà nessuno.. intanto perchè ogni posto è diversissimo e se a ShenZehn è come dice Sanbee in altri posti no, anzi, in cina i costi per le cure sono uno dei principali problemi familiari (insieme alla scuola.. e se  hai un figlio maschio anche la casa e la macchina).. poi certo i prezzi saranno bassi rispetto all'europa (anche se da straniero tu potresti pagare molto caro se non hai una assicurazione, in caso di cose serie).. ma questo suppone che tu vada li da expa con stipendio occidentale..
Per questo non esiste un vandemecum, una immigrazione alla carlona, fai da te, come per l'america.. semplicemente non è possibile in cina.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

Senbee

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 344
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Senbee Home Page
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #96 il: 12 Luglio, 2012, 06:45:51 am »
Sì, ShenZhen nacque proprio per ovviare a questi problemi, tanto che c'è un intero quartiere (She Kou) solo di occidentali (ricchi) col visto permanente. Ma non mi risulta che una situazione simile esista in alcun'altra parte della Cina.
Comunque se ti sposi un/una cinese e fai figli, comunque non dovresti avere problemi, o sbaglio?
La mia Home Page: viaggi in oriente, guide per Linux e musica.

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #97 il: 12 Luglio, 2012, 07:16:35 am »
dipende.. non hai problemi di visto per restare, ma non essendo cittadino credo avrai problemi per il sistema sanitario, credo serva una assicurazione.. sennò puoi pagare di volta in volta, ma appunto... tanti ospedali nella mainland non sono molto buoni e per prestazioni "serie" (degenza, operazioni, ecc) possono diventare molto costosi. Per non parlare poi della eventuale pensione, quella te la scordi.. Infine come dicevo, se non lavori per una ditta straniera (e quindi fai l'expa, non l'immigrato) amesso e conscesso che riesci a trovare lavoro o ad aprire quello che vuoi (col socio cinese però e sperando che non ti freghi..) e ammettendo che comunque sai il cinese a sufficenza da lavorarci.. resta il fatto che anche il salario sarà cinese..quindi c'è poco da sganzare. E questo senza entrare nel merito dell'integrazione in cina.. Insomma, non mi pare sia una nuova america.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

300

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.111
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #98 il: 12 Luglio, 2012, 11:45:39 am »
I prezzi altissimi per la cultura e il turismo in Cina
http://www.exibart.com/blog/blogmsg.asp?idblog=6411
Il mondo è un tiranno ma solo gli schiavi gli ubbidiscono

Senbee

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 344
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Senbee Home Page
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #99 il: 12 Luglio, 2012, 18:48:57 pm »
Notate dall'articolo come sia nato tutto da un articolo sullo ShenZhen Daily, come vi dicevo.
Grazie mille per la segnalazione.
La mia Home Page: viaggi in oriente, guide per Linux e musica.

qiaodan

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #100 il: 13 Luglio, 2012, 17:17:21 pm »
Sinceramente a diventare cinese o ad essere accettato come laowai non me ne frega molto, sinceramente mi sono sentito ben accetto dalla famiglia della mia fidanzata ho vissuto e dormito con loro per oltre 3 settimane e per 2 anni passato insieme il capodanno, abbiamo fatto la festa di fidanzamento e invitato molte persone del villaggio, sinceramente la vita in città non mi preoccupa in quanto in campagna mi sono sentito benissimo. Certo gli stipendi non sono altissimi bisognerà reinventarsi un business.
A proposito di laowai lle ragazze per strada mi dicevano  老外很帅 :)
Poi vabbe tutto è relativo le informazioni che cerco si trovano ma sono frastagliate molte informazioni per creare aziende anche all'interno delle guanxi in cina è presentata qui: http://www.greatwaylimited.com/pdf/Manuale%20Operativo%20di%20Diritto%20Commerciale%20Cinese.pdf

Molte atre sono tratte da libri stampati in UK, alre su siti o altri forum bisogna sbattersi al massimo.

Sono una persona metodica, la mia ragazza è in Italia da 5 anni e con me è fidanzata da 3 e viviamo qui insieme (non è la la finta storiella a distanza) molte informazioni anche lei non le conosce magari potrà capire come aprire un negozio e come comprare casa e affittare senza farsi fregare, ma molte altre informazioni andrebbero raccolte prima.

Sapete per caso dopo essersi sposati con una ragazza cinese quanto ci voglia a ottenere un visto famigliare?


MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #101 il: 13 Luglio, 2012, 17:45:41 pm »
帅哥e diventato un saluto informale, come 美女oramai. Lo dicono a tutti...;)
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« Risposta #102 il: 14 Luglio, 2012, 03:57:13 am »
老外很帅...beh non ti conosco, non ti ho mai visto. ma l'ho sentito dire rivolto a tutti... anche quello ciccione di 60 anni con due denti e un occhio solo, lo dicono anche a lui.. se sei in campagna poi.... Chiediti perchè...alcune ti vedono come un portafogli che cammina (gli stranieri sono considerati tutti ricchi..specie in campagna) e/o un biglietto per andare via dalla cina.
per il visto non ne ho idea... prova a vedere sul sito dell'ambasciata cinese..

per quanto riguarda il fatto che ti sei sentito bene e accettato, una curiosità, parli il cinese o ti traduceva la tua ragazza? oppure ci parlavi in inglese?
La tua ragazza dici è in italia da 5 anni ma parla italiano a livello b1?
« Ultima modifica: 14 Luglio, 2012, 16:36:16 pm da enteromorfa »
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.