Penfriends cinesi di Qingdao - Studiare la lingua cinese - 学中文 - Associna Forum

Autore Topic: Penfriends cinesi di Qingdao  (Letto 5813 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Paolo77

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 1
    • Mostra profilo
Penfriends cinesi di Qingdao
« il: 23 Giugno, 2012, 17:00:33 pm »
Ciao ragazzi, sono Paolo, adesso mi trovo a Qingdao e, insieme alla collega cinese, stiamo organizzando il primo dipartimento di italianistica della città, ma che dico di tutta la provincia dello Shandong. Mi serve il vostro aiuto, in particolare la vostra e-mail/contatto skype e un po' del vostro tempo.
Abbiamo già 90 studenti che vorrebbero conoscere dei ragazzi italiani.

Se avete QQ, aggiungete l'insegnante cinese (potete scriverle anche in italiano):
Luo Jinwei 罗金伟
QQ:1275186604
QQ del gruppo dei nostri studenti 223755860

QQ è il programma di chat più diffuso in Cina, se studiate cinese e non vi siete ancora registrati, fatelo, perché è un'ottima risorsa.
Link al programma QQ in inglese:
http://www.imqq.com/
Link QQ cinese:
http://im.qq.com/

Vi lascio i contatti di alcuni studenti, presto arriveranno anche gli altri:

Iris, tra poco si trasferà a Torino, studia scenografia teatrale
skype: iris_song_0_0
e-mail: 115492650@qq.com

Cui Jian, è un breaker appassionato di wingchun 1060889588@qq.com
April, lei studia anche giapponese 1369443135@qq.com
Xiao Lingling, anche lei di giapponese 1534854732@qq.com
Benjamin, studia inglese  617469342@qq.com
Wang tingting, anche lei di giapponese 516428197@qq.com
Amy, fa come prima lingua inglese 861378512@qq.com

altri skype:
Margherita9122
affanywang
charlotte33791
Judith10.cn
si.ti.salina
wtevacindy

Grazie

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #1 il: 23 Giugno, 2012, 17:17:15 pm »
ottima iniziativa complimenti

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #2 il: 23 Giugno, 2012, 19:19:46 pm »
una cosa che mi ha sempre incuriosito è perchè mai qualcuno si dovrebbe prendere la briga di studiare italiano, a meno che non voglia venirci a vivere, ma di questi tempi non mi pare sia appetibile l'italia. Per tutto il resto, per fare affari con l'italia, viaggiare, ecc. l'inglese basta e avanza.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

300

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.111
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #3 il: 24 Giugno, 2012, 16:57:45 pm »
una cosa che mi ha sempre incuriosito è perchè mai qualcuno si dovrebbe prendere la briga di studiare italiano, a meno che non voglia venirci a vivere, ma di questi tempi non mi pare sia appetibile l'italia. Per tutto il resto, per fare affari con l'italia, viaggiare, ecc. l'inglese basta e avanza.

eppure...
http://www.agichina24.it/in-primo-piano/costume-e-societ
Il mondo è un tiranno ma solo gli schiavi gli ubbidiscono

thun88

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Twitter
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #4 il: 24 Giugno, 2012, 17:18:46 pm »
Caro Paolo,
nei prossimi giorni ripubblicherò la vostra richiesta sulla nostra Pagina Facebook (a quota quasi 3mila utenti). Ci puoi aggiornare più avanti sull'evoluzioni di queste corrispondenze? Sarebbe interessante capire il numero di adesioni al tuo appello ;)
Da quello che  ho capito - a loro interessa soprattutto fare conversazione orale (e anche scrivere, che pure è importante). Sicuramente c'è la stessa reciproca esigenza da parte dei nostri ragazzi che studiano cinese in Italia.

Un piccolo consiglio: ti suggerisco di incentivare i tuoi studenti ad iscriversi su Facebook (eh si, perché quando verranno in Italia scopriranno che qua c'è un altro RenRen... quindi digli di trovare i programmi per superare la famosa protezione su Internet chiamata "Muraglia Cinese"), oltre ai recentissimi Whatsapp e Viber che girano su iPhone e Android.
Sono semplicemente altri metodi per rimanere in contatto (ho notato che io personalmente passo molto meno tempo su Skype e sul PC, perché so che attraverso Facebook o Whatsapp i miei amici mi possono reperire sul cellulare - senza ulteriori costi)
Su Facebook:
Associna in Rete TogethER x L'Emilia-Romagna
Seguimi su Twitter @thun88

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #5 il: 25 Giugno, 2012, 05:47:23 am »
a parole l'avevo sentito anche io tante volte che l'italiano era una lingua che andava all'estero, però siccome a dirlo sono sempre i media italiani, che soffrono un tantino di italiacentrismo.. non mi sono mai fidato. E in effetti non ho mai trovato uno, dico uno straniero che volesse imparare l'italiano (a parte una signora giapponese che l'aveva studiato). In cina poi vedo oltre l'onnipresente inglese, va tantissimo il giapponese (lo sanno davvero in tanti, diversi sanno il giapponese ma non l'inglese.. dicono che per loro è facile, conosco chi dice di averlo imparato in un anno e mezzo), tedesco, spagnolo, francese... (più o meno in quest'ordine).
L'italia poi costerà meno di altri paesi (dipende, Roma e Milano no di certo).. le università costeranno meno, ecc. Però c'è anche da dire che le università italiane nei ranking mondiali si piazzano davvero male (anche se a volte mi chiedo come si fanno questi ranking.. vedo gli esami in tante univ. straniere sono boiate) .
Poi io ci spero che ci sia davvero tanta gente che lo vuole studiare l'italiano... però mi pare troppo bello per essere vero.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

thun88

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Twitter
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #6 il: 25 Giugno, 2012, 11:52:12 am »

Ecco fatto. Come ho scritto su Facebook: iscrivetevi sul Forum per parlare direttamente con Paolo, così se vediamo che l'iniziativa funziona, la allarghiamo a tutti i 90 potenziali studenti di Italiano a Qingdao (abbiamo bisogno di feedback, cerchiamo di aiutarvi ma anche voi aiutateci con i vostri riscontri).
Per fortuna questo sito non è stato minimamente messo nella blacklist cinese, quindi Associna è sempre stata accessibile dalla Cina (solo un po' lento, ma è normale).
Grazie Paolo, tienici aggiornato: ci interessa molto tutta l'iniziativa, è molto spontanea ma allo stesso tempo utile da entrambe le parti del mondo!
« Ultima modifica: 25 Giugno, 2012, 11:52:56 am da thun88 »
Su Facebook:
Associna in Rete TogethER x L'Emilia-Romagna
Seguimi su Twitter @thun88

Fran84

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 1
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #7 il: 25 Giugno, 2012, 17:12:18 pm »
l'idea è molto interessante e soprattutto utile!
Domanda: installando il programma QQ ci si può già mettere in contatto con questi ragazzi oppure bisogna prima chiedere a voi l'autorizzazione? Giusto per sapere come muoversi se dovessi decidere di iniziare a diventare penfriend   ;)

livia

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #8 il: 25 Giugno, 2012, 19:12:18 pm »
Ciao Paolo,

mi chiamo Livia, laureanda in Lingue e civiltà orientali all'università La Sapienza di Roma. Bella iniziativa sì, ho notato a Chengdu (dove ho passato quasi i due anni della magistrale) come ci siano sempre più studenti interessati a studiare italiano, ed è infatti anche stato molto interessante lavorare come insegnante di italiano all'interno del programma Marco Polo e altre scuole private. Dato che a il prossimo mese mi laureerò, ho in mente un'idea per poter lavorare con la lingua cinese e i cinesi. Vorrei aprire cioè una scuola, o associarmi magari con associazioni, scuole già esistenti per far venire qua studenti cinesi a studiare sia la lingua, sia la cultura italiana, magari tramite corsi di cucina, arte, musica, design, eccetera, con periodi che possono essere di due settimane come di uno o più mesi. Tu come la vedi?E soprattutto volevo chiederti se tu hai qualche consiglio pratico da darmi su come fare nel pubblicizzare questa scuola con i corsi in Cina. Dovrei prendere contatti con università cinesi che ad esempio abbiano dipartimenti di italianistica o altre scuole d'inglese?Se puoi darmi qualche consiglio te ne sarei molto grata. chissà che non potremmo collaborare!
Livia Papacchini
la mia e-mail è: livia.papacchini@gmail.com

thun88

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Twitter
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #9 il: 26 Giugno, 2012, 19:21:34 pm »
Visto che il programma di QQ International ogni tanto da dei problemi, vi indico questo link

Per registrare un numero QQ, usate questo indirizzo

Vi ricordo che c'è anche la possibilità di creare dei gruppi su QQ, ovvero delle stanze chatroom dove si dialoga tutti insieme:
Come creare un gruppo su QQ
Aggiornateci se qualcuno crea il gruppo per i vari "penfriends" (cosi lo pubblicizziamo), in modo da facilitare l'inserimento di nuovi contatti in un unico gruppo.
Ricordatevi che il limite massimo è di 500 membri per gruppo, inoltre QQ richiede che siate abbastanza attivi e chiacchieroni, altrimenti il gruppo viene cancellato ;) Ok buon divertimento!
Su Facebook:
Associna in Rete TogethER x L'Emilia-Romagna
Seguimi su Twitter @thun88

space dragon

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #10 il: 22 Agosto, 2012, 22:19:49 pm »
Mah a me con skype nn risponde nessuno :-\

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #11 il: 23 Agosto, 2012, 07:40:43 am »
vero :smiley_wink:

space dragon

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #12 il: 23 Agosto, 2012, 12:32:10 pm »
Allora mi consolo :))

Sun_Tzu

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 193
    • Mostra profilo
Re:Penfriends cinesi di Qingdao
« Risposta #13 il: 25 Agosto, 2012, 20:54:51 pm »
Vero....   :))