Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini - page 1 - AssoIniziative - Associna Forum

Autore Topic: Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini  (Letto 7900 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« il: 08 Settembre, 2012, 12:20:49 pm »
per completezza di informazione ho sostituito la notizia da me postata sulla base del Comunicato stampa con lo stesso testo, arricchito dalle precisazioni di Marco Wong sul ruolo di ASSOCINA:


Cari amici,

vi inoltro in allegato il comunicato stampa e l'invito alla mostra al Museo Pigorini Soggetti Migranti che si inaugurerà il 20 di settembre.
Come Associna abbiamo contribuito, insieme ad altre associazioni attive come noi nelle tematiche che riguardano la migrazione.
Per quanto riguarda la Cina alcuni degli oggetti provenienti dalla Cina, mai esposti prima al grande pubblico, troveranno uno spazio per poter essere apprezzati dai visitatori che verranno ad ammirare questa mostra dedicata alla migrazione.

Un saluto,

Marco Wong



-------- Messaggio originale -------- Oggetto:  Museo Pigorini. Comunicato inaugurazione Mostra Soggetti Migranti
Data:  Fri, 7 Sep 2012 00:16:15 +0200
Mittente:  Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini <s-mnpe.comunicazione@beniculturali.it>
A:  <lazio@associna.com>



COMUNICATO STAMPA 5 settembre 2012
                                                                                 


Soggetti migranti
dietro le cose le persone
People Behind the Things


20 settembre 2012 – 2 aprile 2013
September 20th, 2012 -  April 2nd, 2013




Inaugurazione Mostra
Exhibition Launch


Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini"
Piazza Guglielmo Marconi 14 – Roma (EUR)


Giovedì 20 settembre 2012, ore 17.00
Thursday September 20th, 2012 at 5:00 pm




Al Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”
di Roma si inaugura una grande mostra sulle migrazioni
Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”
in Rome launches major exhibition on migrations




Giovedì 20 settembre 2012, alle ore 17.00, al Museo Nazionale Preistorico Etnografico “L. Pigorini” di Roma, Piazza Guglielmo Marconi 14, si inaugura l'esposizione  Soggetti migranti: dietro le cose le persone.
La mostra sarà visitabile fino al 2 aprile 2013 e rappresenta l'evento conclusivo del progetto europeo READ-ME 2 - Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d’Ethnographie, realizzato dal Museo Pigorini, in qualità di Istituto capofila, in partenariato con il Musée royal de l’Afrique centrale di Tervuren (Bruxelles), il Musée du quai Branly di Parigi, il Museum für Völkerkunde di Vienna e in collaborazione con le associazioni della diaspora di Italia, Belgio, Francia e Austria.




Thursday September 20th, 2012 at 5:00 pm, the Museo Nazionale Preistorico Etnografico “L. Pigorini” (Piazza Guglielmo Marconi 14, Rome), opens the exhibition Soggetti migranti: People Behind the Things.
The exhibition will be open until April 2nd, 2013, and it is the closing event of the European Project “READ-ME 2” (Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d’Ethnographie). It was conceived by the staff of the Pigorini Museum (Project Leader) in collaboration with the Musée royal de l’Afrique centrale of Tervuren (Brussels), the Musée du quai Branly (Paris), the Museum für Völkerkunde of Vienna, and Diaspora Associations in Italy, Belgium, France, and Austria.




« Ultima modifica: 08 Settembre, 2012, 12:23:11 pm da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #1 il: 08 Settembre, 2012, 12:31:01 pm »
così è anche più visibile prima non si capiva nulla con la barra in mezzo del tipo
così è anche più visibile prima non si capiva nulla con la barra in mezzo

complimenti all'addetto stampa di marco per aver risolto la leggibilità ed aver colto l'occasione per postare il comunicato di marco
« Ultima modifica: 08 Settembre, 2012, 12:31:47 pm da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #2 il: 08 Settembre, 2012, 19:58:50 pm »
preciso al povero vasco (abituato evidentemente ad agire, lui, solo per lucro) quanto sa già benissimo: non sono l'addetto stampa né di marco né di altri, ma a differenza di chi é come vasco estraneo (quando non opposto) ad ogni iniziativa di o con ASSOCINA, ritengo utile segnalare tali iniziative se si svolgono a Roma, quando vengono ufficializzate le date, tanto più quando sono in ambito antropologico a me caro e con Istituzioni prestigiose e serie come il Museo Pigorini o la Facoltà di Studi Orientali o simili che vedono da anni (come mostrato in passato su questo Forum) la collaborazione di marco, mia e di altri veri Associni

questa iniziativa, tra l'altro, é stata già propagandata in anteprima, con materiali forniti dal Museo Pigorini, nello stand di ASSOCINA quest'estate all'EUR a Roma perché é in preparazione da lungo tempo (e vi é stato in proposito in primavera a Roma un Convegno metodologico a cui ho preso parte sul ruolo dei Musei Europei Etnoantropologici coinvolti nel progetto che é complessivamente a scala internazionale e di cui S/OGGETTI MIGRANTI é solo la parte che si svolge in Italia) e fa seguito ad altre iniziative nella stessa sede, che hanno ottenuto in passato notevole successo (con scuole ed altri soggetti) nel contribuire a battere stereotipi ed ignoranze relative alla Cina, ai migranti di origine cinese ed al ruolo ed alla storia delle collezioni etnoantropologiche relative alla Cina (come anche alle altre nazionalità coinvolte in questo lungo ciclo di iniziative museali, da anni)
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #3 il: 08 Settembre, 2012, 21:51:53 pm »
bhe dopo il ruolo di addetto stampa un po' di promozione personale per futuri mercati ci sta tutta...

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #4 il: 09 Settembre, 2012, 06:44:07 am »
chi, come vasco, sulla Cina e sui migranti di origine cinese non ha mai prodotto una collaborazione ad un'iniziativa (con ASSOCINA o altri) non dico in un Museo come il Pigorini, in una vacoltà come Studi Orientali, con Associazioni, parrocchie, riviste, case editrici, ricercatori,  ecc. ma neppure con il portiere, non può che confermare il suo livore, la sua totale estraneità a questi argomenti e la sua abissale ignoranza usando l'unioco "argomento" che ha per fabbricare fango inutilmente su chi invece é attivo: la menzigna più palese, nasata sulla sua percezione mercenaria della vita, dove tutto si fa solo per pochi spiccioli, mai per passione, per amore della cultura e della storia o per altri valori a lui ignoti


continua vasco, tanto resti fuori da ogni dinamica culturale in questo Pianeta.....
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #5 il: 09 Settembre, 2012, 07:31:00 am »
Io non Ho bisogno di promozione. Le cose le faccio gratis. Si chiama volontariato....

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #6 il: 09 Settembre, 2012, 07:45:40 am »
se avessi mai fatto qualcosa sul piano culturale nella tua vita sapresti che il volontariato (che é esattamente quel che faccio io su Cina e migranti, ad esempio collaborando conm marco, con Musei, facoltà, Associazioni, ecc., poveretto) ha bisogno eccome di promozione se non si rivolge ipocritamente solo al proprio ombelico o non agisce come te nella clandestinità (da utente nascosto, ad esempio)...

tutte le iniziative di volontariato si promuovono, si annunciano, si documentano, tranne quelle fantasma come le tue, che esistono solo nella mente di chi dice di farle e quindi non hanno bisogno che la gente in carnme ed ossa vi partecipi o sappia che esistono per avere uno stimolo a farle...

inoltre, accanto alle iniziative di volontariato, il mondo della cultura, dell'intercultura, della divulgazione, della formazione (a te del tutto estranei, a parte la frequenza ai corsetti-truffa dei similBillè...) ovviamente é anche sede di attività professionali, quelle che pagliacci come Tremonti e loro adepti come te godono a veder private di investimenti che invece nonostante la crisi altri paesi europei incrementano, perché chi vive di speculazioni, di truffe, di evasione, di riciclaggio di modelli socioeconomiciscaduti, di falsi dietologici, di clandestinità, di ascarismo, di produzione di balle alla Grillo non riesce a credere che la cultura sia anche economia, afferma falsamente che essa non é produttiva edc importante per la coscienza e per la produttività di un popolo, e si crogiola nella propria ignoranza da toilette malpulita di B&B malgestito

volontariato non significa clandestinità, salvo che in qualche mente allucinata che se ne infischia di un concetto a te estraneo perché caro alle organizzazioni storiche che sai solo denigrare e senza le quali non avresti neppure la libertà che abusivamente godi senza aver fatto mnulla per ottenerla: la PARTECIPAZIONE
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #7 il: 09 Settembre, 2012, 08:22:11 am »
bisogna innanzitutto dividere le cose:
una cosa è il volontariato che si fa con dedizione e in silenzio, mentre l'attività composta da tutti i volontari del gruppo va giustamente promozionata

altra cosa è l'egogentrismo di soggetti che praticano pseudovolontariato solo per fare vedere agli altri quanto sono bravi e belli fregandosene nell'intimo del frutto e delfine del volontariato, sono quei soggetti che poi dicono "io faccio...", " io ha fatto....", "io sono bravo perchè faccio...." persone che vogliono prevalere sul gruppo innalzandosi su un piedistallo, questi sono soggetti ignobili, privi di ogni umanità e spesso lo fanno pure per soldi.... alla faccia del volontariato.... sono solo falliti nella vita, che hanno bisogno di essere appagati e pagati...


cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #8 il: 09 Settembre, 2012, 13:13:47 pm »
bisogna innanzitutto dividere le cose:
una cosa è il volontariato che si fa con dedizione e in silenzio, mentre l'attività composta da tutti i volontari del gruppo va giustamente promozionata

appunto, bestia, si dà il caso che questo thread come molti altri promuova un'attività che si svolgerà a cura di ASSOCINA nel più prestigioso Museo Etnografico italiano e in rapporto ad una iniziativa internazionale e farlo sapere agli utenti ed ai lettori (certo, come effetto collaterale anche ai provocatorin nullafacenti e denigratori come te a cui spiace che certe iniziative si facciano perché sono del tutto estranee a te...ma non é l'obiettivo del thread...) é doveroso: TANA!

altra cosa è l'egogentrismo di soggetti che praticano pseudovolontariato solo per fare vedere agli altri quanto sono bravi e belli fregandosene nell'intimo del frutto e delfine del volontariato
tu che denigri chi il volontariato lo fa e non lo fai mai, né mai lo hai fatto sulle questioni ad esempio della Cina e dei migranti, tu che non hai mai partecipato gratis come relatore ad una sola conferenza sulla Cina e i migranti, mai pibblicato gratis un solo articolo su una rivista di migranti e seconde generazioni cinesi (e neppure sulla homepage di Associna), mai fatto gratis un corso per operatori commerciali cinesi, mai realizzato gratis un solo seminario su quelle tematiche (anche perché nessuno ti proporrebbe mai di farlo....) ti permetti, infamemente, di definire "pseudovolontariato" quello di chi, come ad esempio marco, thun,  e me, spende tempo anche sottratto al lavoro o ad altro (come avvenuto  quest'estate all'EUR) per farlo, perchè sei solo un provocatore nullista da rigagnolo

, sono quei soggetti che poi dicono "io faccio...", " io ha fatto....", "io sono bravo perchè faccio...." persone che vogliono prevalere sul gruppo innalzandosi su un piedistallo
capisco che la differenza tra chi fa e chi non fa ti brucia, ma poveretto, vale nel volontariato, nella scrittura, nella formazione, nell'artigianato, nella gastronomia, nella poesia, nell'agricoltura, in ogni ambito e tu nonn puoi mutare la realtà di una differenza abissale tra te, che sei un fantasma, un utente nascosto (unico di questo Forum!!!!) e che si vergogna di mettere i suoi dati nella scheda perché ha paura che si possa notare la sua inesistenza nel web o...peggio, e chi invece é coerentem,ente presente nelle inziative sulla Cina, sui migranti di origine cinese, contro la sinofobia, di/con ASSOCINA e di/con altri soggetti a te altrettanto estranei di ASSOCINA che usi solo abusivamente per le tue sparate sinofobe e le tue menzogne penose

, questi sono soggetti ignobili, privi di ogni umanità e spesso lo fanno pure per soldi.... alla faccia del volontariato.... sono solo falliti nella vita, che hanno bisogno di essere appagati e pagati...
parli di chi come te non può dimostrare una sola attività di volontariato ad esempio sui temi cari ad ASSOCINA? parli di chi é reduce solo da corsetti-truffa (da te definiti così e che tu hai detto di aver frequentato) organizzati da farabutti simil-Billé da te sempre difesi? parli degli infami come te che minim,izzano da anni le sconcezze antisindacali, sinofobe, xenofobe, ecc.? allora hai proprio ragione se parli di chi vedi al mattino allo specchio.....(ma forse il tuo livore é accresciuto dal fatto che ancora non ti hanno pagato le ultime rate di ascaro del grillismocasaleggismo e quelle arretrate dei leghisti da te difesi?)
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Dubbio

  • Visitatore
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #9 il: 09 Settembre, 2012, 13:23:42 pm »
perchè sei solo un provocatore nullista da rigagnolo
Appunto, e rispondere a questo tipo di provocatore significa dargli il palcoscenico e amplificarne il  messaggio, cosa che tu fai quotidianamente da una vita.
Le non idee di vasco si diffondono qui grazie a te, illuso fustigatore dei suoi costumi e presuntuoso critico di chi come me, evidentemente diversamente da te, ha troppo a cuore idee in cui tu stesso credi per lasciarle diventare strumento di provocazione da parte di un cialtrone.
La nullità di vasco deve ringraziare te per poter esistere, tu sei suo complice purtroppo.

MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #10 il: 09 Settembre, 2012, 13:26:13 pm »
invece cavallo e un provocatore di classe, embeh?C e differenza alla fine?
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #11 il: 09 Settembre, 2012, 13:35:05 pm »
guarda che state sbagliando thread: questo non riguarda iniziative di volontariato di associazioni di reduci delle Waffen SS o di cricche filolamaismo schioavista tibetano o di negazionisti o di sinofobi o di fantasmi fintovolontari che si nascondono perfino quando sono online ("utente nascosto"), ma una iniziativa di alto livello a Roma a cui partecipa ASSOCINA.

può dispiacervi o meno, ma tentando dal primo post in poi di infangarla, denigrarla, minimizzarla, insultare chi vi partecipa e chi la segnala confermate solo a tutti i lettori che i provocatori siete voi: nulla di nuovo per carità, ad ognuno i suoi spazi e le sue caratteristiche anche quando cercate di camuffarle male
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #12 il: 09 Settembre, 2012, 13:37:18 pm »
il solito fumo negli occhi che getterebbe benzina sul fuoco se il disprezzo che nutro non avesse raggiunto i livelli attuali. Ignore.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #13 il: 09 Settembre, 2012, 13:57:44 pm »
Appunto, e rispondere a questo tipo di provocatore significa dargli il palcoscenico e amplificarne il  messaggio, cosa che tu fai quotidianamente da una vita.
Le non idee di vasco si diffondono qui grazie a te, illuso fustigatore dei suoi costumi e presuntuoso critico di chi come me, evidentemente diversamente da te, ha troppo a cuore idee in cui tu stesso credi per lasciarle diventare strumento di provocazione da parte di un cialtrone.
La nullità di vasco deve ringraziare te per poter esistere, tu sei suo complice purtroppo


le non-idee di chi tu giustamente definisci cialtrone, provocatore e bimbominchia si diffondono se non si controbattono, per questo i farabutti che sanno produrre solo non-idee hanno bisogno di non avere contraddittorio, di non esserev sistematicamente smascherati e questo tu, Dubbio, dovresti saperlo dalla realtà milanese ed italiana (ecco perché certi strapoteri nei media hanno contribuitom largamente all'affermarsi di massa di non-ideee...) oltre che da una Storia in cui non-idee coniugate ad idee-orrore sono state "lasciate stare" perché credute semplice provocazione cialtronesca e sono diventate egemoni per questo

chi avrebbe creduto che una cultura che aveva dato Beethoven, Hegel, Marx, Goethe avrebbe visto trionfare un cialtrone come il pittorucolo fallito e caporale austriaco Adolf?
chi poteva credere che il Paese di Dante e di Pirandello, di Machiavelli e di Mazzini potesse farsi affascinare da un cialtrone voltagabbana come Benito? e poi, dopo aver prodotto Croce e Gramsci, Guttuso e De Gasperi, Di Vittorio e Jotti, ecc.  da cialtroni come Giannini, Berlusca, Bossi, Dell'Utri, e magari Sgarbi, Grillo, Storace, Santanché, ecc.?

lasciare spazio alla cialtroneria, questo sì vuol dire alimentarla, in un Forum, nei media, a scuola, nei bar, nelle fabbriche, nei media, al cinema, nelle associazioni, nei partiti, ecc.: moneta cattiva scaccia moneta buona e mele marce fanno marcire il cesto....ma so che é su questo che le nostre idee divergono.

purtroppo la Storia non conferma quel che sostieni e chi ha dato del mascalzone (come fai con me, legittimamente ma falsamente) a chi reagiva o reagisce "troppo" invece che contribuire a rispondere colpo su colpo ad ogni infamia, provocazione, cialtroneria, menzogna, viltà, nostalgia criminale, non-idea, storicamente si é trovato a pentirsi troppo tardi di questa sottovalutazione, tipica di certa sinistra che ha visto sempre più nello scontro, magari, tra socialdemocratici e comunisti la priorità invece che nell'annichilimento fin nella culla delle non-idee che spianano la strada alle idee-orrore...

"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Dubbio

  • Visitatore
Re:Roma: Soggetti migranti al Museo Pigorini
« Risposta #14 il: 09 Settembre, 2012, 14:58:16 pm »
purtroppo la Storia non conferma quel che sostieni
La Storia aiuta poco a capire le dinamiche di comunicazione dell'era Internet, perché non hanno precedenti.
Non è la prima volta che nella Storia si affaccia un fenomeno senza precedenti, e purtroppo non è la prima volta che qualche amante della storia non se ne rende conto.
Per il resto, nella grottesca partita tra te e Vasco vince sempre lui, che ti piaccia o meno, perché ti fa fare quello che vuole, ti fa scrivere quello che vuole, sei a suo comando e lui  lo ha capito e ne gode.
Chi perde, ma questo ormai è assodato da tempo, è il forum come piazza di discussione e confronto.