Razzisti mascherati da persone comuni. - page 1 - Disinformazione e luoghi comuni - Associna Forum

Autore Topic: Razzisti mascherati da persone comuni.  (Letto 9340 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Xaratos

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.869
    • Mostra profilo
Razzisti mascherati da persone comuni.
« il: 17 Settembre, 2012, 21:12:41 pm »
Mi scuso intanto per non esser più venuto nel forum da 2 anni a 'sta parte, ma credetemi, sto impazzendo tra un corso impegnativo e il lavoro, è raro il tempo che passo su internet ed in genere, vado su facebook (perché più immediato) o su un forum dedicato alla professione che spero di svolgere a breve (Tecnico Audio - Video).

Su facebook appunto, m'è successa una cosa che mi fa letteralmente incazzare, ho tra gli amici (ma credo ancora per poco), una tizia che come me ha diversi amici cinesi tra i suoi contatti (infatti, ci siamo "conosciuti" in un gruppo che facilità le discussioni tra italiani e cinesi, esattamente come associna); il problema di questa ragazza è che secondo me, è una razzista e quel che peggio, non si rende conto di esserlo, abbiamo avuto una discussione in merito a quest'articolo:



Quest'è stata la nostra discussione:



Ruz Rui .... che merdeeeee!! gli italiani sono nella merda con gente senza lavoro e loro pensano a questi che si guadagnano già abbastanza rubando?? ma che testa hanno questi????
circa un'ora fa · Mi piace

Laura  Appunto......u.u..... Che cosa assurda.....vergognosa proprio....pagati.con.i.nostri soldi tra l.altro

Per farla breve, quando ho detto alla tizia che a mio avviso era razzista m'è venuta a dire:

Anche Laura  ha commentato la sua foto.
Laura ha scritto: "Ma quale razzismo x piacere.....si parla si ingiustizia e basta Michele"

Però la cara amica aveva scritto:



Laura ha scritto: "E senti.... Dire. Che guadagnano abbastanza.rubando? Diaciamo che hnno sta fama c e.un motivo...si parlqva in generale non di tutti...ma cmq...la notizia e.le critiche vqnno q chi.h concesso quei soldi punto ...se non vuoi.parlare di.questo e continuare con sta storia del razzismo continua pure a parlare da solo xche non è il senso del post"

Mi sono sentito "tradito" perché in effetti, pensavo che chi aveva amici di etnia diversa, fosse un pò più... come dire? "Cosmopolita"? Ed invece, sono solo lupi vestiti da agnelli... :( Che delusione.

Ora è pure arrivata la sorella a dirmi che sono contro i gay... Ma che idiozie!
"Ho pieta di coloro; che l´amore di se ha legato alla patria. La patria non è altro che un campo di tende, in un deserto di sassi!" - Antico Canto Tibetano.

Sun_Tzu

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 193
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #1 il: 17 Settembre, 2012, 22:22:44 pm »
Ciao.

Riguardo alla prima affermazione ha ragione (detta in maniera "colorita" ma esprime bene lo stato in cui versa l'italia)......come poter criticare i fatti (gente che non si preoccupa di creare posti lavoro e tasse che aumentano sempre più....)?

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #2 il: 17 Settembre, 2012, 22:23:10 pm »
ciao michele, bentornato
l'articolo non si apre potresti ripostarlo in modo leggibile?

Xaratos

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.869
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #3 il: 17 Settembre, 2012, 22:50:59 pm »
Beh sun_tzu, ma chi lo dice che i tizi che vanno a lavorare li, siano dei ladri? Quello che è quasi certo è che sono lavoratori in nero, visto che è stato fatto per evitare il lavoro in nero. Inoltre, chi ci dice che TUTTI i rom siano ladri? Noi italiani li dipingiamo cosi, perché vediamo (o vogliamo vedere) solo loro (quelli che rubano), ma l'infermiere rom che salva la vita a tuo padre? Il marito che lavora in nero per dare un futuro alla moglie e ai figli e che subisce in silenzio i razzismi ignoranti degli italiani? Il razzismo parla con termini generali e con "assoluti" perché vede solo quello che LUI VUOLE vedere, per questo, denigrare il razzismo è un atto di civiltà, nonché un grande passo verso l'esportazione dei DIRITTI.

"Ho pieta di coloro; che l´amore di se ha legato alla patria. La patria non è altro che un campo di tende, in un deserto di sassi!" - Antico Canto Tibetano.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #4 il: 18 Settembre, 2012, 07:13:54 am »
grazie alla propaganda mediatica di lunga data, zerbini del razzismo, specie antirom, si possono perfettamente trovare sia tra chi ha rapporti umani con migranti, sia fra gli stessi migranti, in Italia (ci sono senegalesi e marocchini perfino iscritti alla lega, nella tradizione dell'ascarismo ben nota in epoca coloniale)...;

i Rom sono, secondo tutte le inchieste (ma bastrerebbe leggere certi infami post del passato di certi infami figuri su questo Forum. contro i Rom..) i più colpiti da schifose generalizzazioni criminalizzanti, i più colpiti dalla censura sull'essere stati anche loro vittime dell'Olocausto nazi e i più disprezzati nel nostro Paese e non é un caso, dato che ciò viene alimentato oltre che da campagne mediatiche e da sconce politiche discriminatorie (perfino contro i Rom cittadini italiani!) denunciate più volte dagli organismi internazionali. addirittura da sezioni del PD (Ponticelli, Napoli) e di Rifondazione (Primavalle, Roma) che hanno partecipato a (o perfino promosso come nel caso napoletano) campagne infami contro i Rom, manifestazioni antiRom e (nel caso napoletano, assieme alla camorra) assalti a campi-Rom!

naturalmente sui media italioti in genere si parla solo dei Rom che rubano ma con lo stesso infame criterio generalizzante cosa si dovrebbe dire dei Calabresi, dei Napoletani, dei Pugliesi, dei Siciliani? tutti mafiosi come scrivevano in GB, USA, Germania, Australia dei nostri migranti meridionali?  e dei Sardi? tutti banditi? ecc., ecc.: quando si criminalizza generalizzxando si mostra di essere esplicitamente razzisti perché si attribuiscono ad una comunità caratteristiche "razziali"!

e naturalmente non si parla del fatto che il 99% dei circensi in Italia sono Rom, che in Europa insigni musicisti sono Rom, che milioni di Rom in Europa fanno gli operai, i contadini, i commercianti, le badanti, le impiegate, gli artisti, i medici, gli infermieri, gli insegnanti, i poliziotti e non i ladri.... e che ci sono fior di ladri fra Milanesi, Londinesi, Bolognesi, Madrileni, Bergamaschi, Bernesi, Romani, Berlinesi, ecc.

inoltre in generale, avere rapporti umani (non solo di amicizia, ma perfino di coppia) con alcune persone non-occidentali non significa affatto automaticamente non essere razzisti, Fanon (che era neuropsichiatra, fra l'altro) lo spiega insuperabilmente e consiglio a chi sia davvero interessato all'arhomento di leggere
"Pelle nera maschere bianche", Marco Tropea Editore, 1996;

per chi non sa chi era Fanon:
http://it.wikipedia.org/wiki/Frantz_Fanon
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #5 il: 18 Settembre, 2012, 09:36:01 am »
i circensi sono sinti non rom

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #6 il: 18 Settembre, 2012, 09:45:56 am »
se si vuole essere ultraprecisi ci sono Rom, Sinti e Camminanti, anche se la UE distingue solo Rom (che definisce al plurale ROMA) e Travellers e guarda caso includev i Sinti...nei Rom

2004 REPORT ON ACTIVITIES RELATING TO ROMA AND TRAVELLERS,

http://www.cestim.it/03zingari.htm

quindi, é corretto parlare globalmente di Rom (o Roma come li chiama la UE), specie a fronte del fatto che ovviamente la questione non é (come sperano di far credere sviando l'attenzione certi praticanti della generalizzazione criminalizzante sui "Rom-tutti-ladri") frammentare le realtà per oscurarle....

"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #7 il: 18 Settembre, 2012, 10:17:15 am »

I rom si distinguono inoltre da:

i kalé che hanno perduto l'uso della lingua rom, si definiscono kalé e vivono soprattutto in Spagna e vengono definiti gitanos dagli spagnoli (termine che significa "Egiziani")
i sinti (o sinte), tra i quali si possono distinguere i sinti piemontesi e lombardi, la cui lingua è largamente influenzata dall'italiano e dal piemontese, e i Sinti del Nord, la cui lingua è influenzata dal tedesco e dall'alsaziano. Essi si definiscono Sinti e sono chiamati manouches dai francesi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Rom_(popolo)
http://it.wikipedia.org/wiki/Sinti

col tuo ragionamento sarebeb corretto chiamarli come si sono chiamati per secoli: zingari

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #8 il: 18 Settembre, 2012, 10:30:33 am »
l'OCSE diostingue tra Rom e Sinti, la UE no e li chiama tutti ROMA, te l'ho già linkato: fai uno sforzo di lettura, e smettila di divagare per cercare inutilmente di deviare l'attenzione dal nocciolo della questione, per te scomodo
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #9 il: 18 Settembre, 2012, 11:19:47 am »
e quale sarebbe il nocciolo della questione??? che i 10 rom prendono 10€ l'ora quando un operaio difeso dai "sindacati" di basso livello fa fatica a prendere 7€ l'ora?

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #10 il: 18 Settembre, 2012, 12:37:43 pm »
fattelo spiegare da xaratos, che ha giustamente aperto il thread sui razzisti mascherati da persone comuni, come tu hai confermato (anche con questa schifosa affermazione finale) di essere....
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Sun_Tzu

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 193
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #11 il: 18 Settembre, 2012, 13:06:09 pm »
Mi sono fatto un'idea.....
O si va La per lavoro (di solito multinazionali imperial-capitaliste), o si va La per studio (E' molto più costosa che in europa...e poi un viaggio così lungo....) o altrimenti NON saprei cosa pensare.....e se ne leggono di cotte e di crude di schifezze immonde portate all'estero......
Quindi la Ragazza Cinese ha PIENAMENTE RAGIONE (così come Il Partito Popolare Comunista Cinese che vuole proteggere la Repubblica Popolare Cinese e Vuole Difendere il Suo Popolo!).

Dubbio

  • Visitatore
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #12 il: 18 Settembre, 2012, 13:39:55 pm »
Mi sono fatto un'idea.....
Non ci posso credere

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #13 il: 18 Settembre, 2012, 14:45:23 pm »
qiuindi il razzista è il comune di olbia o i sindacati?
fattelo spiegare da xaratos, che ha giustamente aperto il thread sui razzisti mascherati da persone comuni, come tu hai confermato (anche con questa schifosa affermazione finale) di essere....

Xaratos

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.869
    • Mostra profilo
Re:Razzisti mascherati da persone comuni.
« Risposta #14 il: 18 Settembre, 2012, 20:55:10 pm »
Torno a ripetere, perché evidentemente, non scrivo bene in italiano... il comune di Olbia ha fatto quella scelta perché evidentemente, loro non hanno problemi di occupazione nostrana, non devono rifare le strade e probabilmente, non devono potenziare i servizi di sicurezza (mi auguro per loro che sia cosi, altrimenti, hanno fatto una bella cazzata), il problema principale PER LORO è il lavoro in nero e hanno avuto quest'idea (inutile tra l'altro) di assumere 10 rom per servizi sociali. Che il comune di Olbia abbia fatto un errore NON LO METTO IN DUBBIO, che quei soldi dovevano essere DESTINATI AD ALTRO, non lo metto in dubbio... Ciò che mi fa incazzare è dire:"I Rom guadagnano gia abbastanza rubando!" questo è RAZZISMO, non ci sono molte chiavi di lettura!
"Ho pieta di coloro; che l´amore di se ha legato alla patria. La patria non è altro che un campo di tende, in un deserto di sassi!" - Antico Canto Tibetano.