Cresce la tensione tra RPC e Giappone - page 2 - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: Cresce la tensione tra RPC e Giappone  (Letto 5331 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #15 il: 18 Dicembre, 2012, 18:42:14 pm »
anbche ILSOLE24ORE (certo non un quotidiano filo-PCC...) sottolinea la gravità del risultato delle elezioni nipponiche e ne sottolinea la caratteristica come fonte di nuovi rischi

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-12-16/giappone-incorona-nazionalista-shinzo-144735.shtml?uuid=AbkJ7hCH
Abe è fautore di politiche più aggressive per rilanciare l'economia e più risolute nei rapporti internazionali. Il che fa temere un aumento delle tensioni con la Cina

e altri specificano, ricordando il passato anche di corruzione del precedente governo Abe:
http://www.altrenotizie.org/esteri/5235-giappone-di-guerra-e-di-governo.html
In conseguenza di questi risultati, nei prossimi giorni l’ex premier ultra-nazionalista Shinzo Abe verrà incaricato di formare un nuovo governo, dopo che tra il 2006 e il 2007 aveva già presieduto un esecutivo impopolare segnato da scandali vari prima di rassegnare le proprie dimissioni, ufficialmente per motivi di salute.(...)la retorica nazionalista e le azioni del governo entrante di centro-destra provocheranno un’ulteriore pericolosa escalation delle tensioni nell’intera regione (...)Il governo Abe, peraltro, potrebbe complicare i rapporti non solo con la Cina ma anche con un altro vicino con cui il Giappone condivide l’alleanza con gli Stati Uniti, vale a dire la Corea del Sud, dove si voterà il 19 dicembre per scegliere il nuovo presidente. A suggerirlo sono state le tendenze revisioniste ostentate in campagna elettorale dal futuro premier in relazione alle responsabilità del suo paese per i crimini di guerra commessi in Cina e nella penisola coreana negli anni precedenti la seconda guerra mondiale.




intanto, per..."migliorare" la situazione, mentre in Giappone sale al potere il nipote ipernazionalista e revisionista di un criminale di guerra ministro nei governi nipponici della 2GM, ecco cosa accade nell'elettorato sudcoreano:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-12-15/corea-urne-favorita-figlia-140732.shtml?uuid=AbonLPCH
Park Geun-hye è la figlia del generale Park Chung-hee, che nel 1961 guidò un golpe militare, prese il potere e rimase poi a capo del proprio regime autoritario per i successivi 18 anni

chissà se qualche sinofobo dei media italioti continuerà ad attribuire alla RPC di essere il focolaio delle tensioni in Estremo Oriente dopo simili tendenze delle "democrazie parlamentari" nipponica e sudcoreana?
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #16 il: 18 Dicembre, 2012, 19:33:33 pm »
la mia impressione è che il giappone, paese in crisi cronica, si sia buttato su abe alla ricerca di un ritorno al passato (un po' come chi vorrebbe uscire dall'euro) senza capire però che il mondo è cambiato nel frattempo e il passato non torna.. Crisi che crea malcontento e spinge sul nazionalismo.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #17 il: 20 Dicembre, 2012, 12:18:47 pm »
come previsto, le elezioni sudcoreane sono state vinte dalla figlia dell'ex-dittatore.... tanto per contribuire a "migliorare" quel clima in Estremo Oriente che i sinofobi si ostinano a far credere "guastato" dalla "cattivissima" RPC...
http://www.repubblica.it/esteri/2012/12/19/news/elezioni_corea-49105721/?ref=HREC2-7
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #18 il: 20 Dicembre, 2012, 12:34:33 pm »
...intanto, l'ipernazionalista e revisionista (nipotino di criminale di guerra) Abe dovrà fare i conti nella sua politica verso la RPC, con i dati seguenti:
http://www.repubblica.it/economia/2012/12/19/news/economia_giappone-49068913/?rss
I flussi dell'export verso la Cina, primo partner commerciale di Tokyo, sono scesi del 14,5% (a 858,7 miliardi di yen), quale effetto diretto del rallentamento della crescita di Pechino e del risentimento anti-Giappone scaturito dal duro scontro sulla sovranità delle isole Senkaku/Diaoyu.

mentre (come citato da me in altro thread):
http://it.ibtimes.com/articles/39972/20121219/cina-fermata-crisi-banca-mondiale.htm

ovviamente ogni leadership politica (ed ogni elettorato che la produce nei sistemi "democratici") sono liberi di scegliere strade autolesionistiche.....salvo poi pagarne le conseguenze
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #19 il: 21 Dicembre, 2012, 21:35:49 pm »
primo test cinese della reattività nipponica dopo la vittoria di Abe (e prima della sua assunzione dell'incarico che avverrà il 26.12):
http://www.lettera43.it/cronaca/navi-cinesi-alle-isole-contese-col-giappone_4367577311.htm
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #21 il: 26 Dicembre, 2012, 18:57:17 pm »
oggi si insedia abe

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #24 il: 12 Gennaio, 2013, 16:24:05 pm »
sia chiaro che al contrario di quel che dice qualcuno non tutti i giapponesi sono della stessa idea..

http://www.japancrush.com/2013/stories/china-central-to-japans-economic-future-says-ex-politician.html
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #25 il: 12 Gennaio, 2013, 19:12:08 pm »
purtroppo Abe non é figlio di una nomina da parte di potenze straniere o fi un golpe fatto contro la volontà della maggioranza dei "buoni" Giapponesi, ma eletto con una travolgente maggioranza in libere elezioni, da milioni di elettori che ne conoscono bene le origini, le posizioni negazioniste dei crimini di guerra nipponici (da lui esibite anche in un libro), i programmi riarmisti, nuclearisti e ipernazionalisti e alla destra di Abe ci sono milioni di elettori che hanno addirittura votato per il partito ancor più negazionista e sciovinista di chi non é sindaco di un paesello ma di Tokio....

c'est la democratie!....

"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #26 il: 13 Gennaio, 2013, 12:55:30 pm »
mi immagino cosa avrebbe pensato un ipotetico "cavallo" straniero degli italiani che votarono in massa (3 volte!) berlusconi e tutta la cricca. Immagino che se il suo livore fosse stato simile al tuo nei confronti dei giapponesi avrebbe maltrattato e avuto bassa opinione anche del cavallo italiano.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #27 il: 13 Gennaio, 2013, 14:04:49 pm »
cosa hanno pensato i media stranieri dell'Italia che per 3 volte ha portato alla presidenza del Consiglio Berlusca é ben noto: ce ne sono centinaia di articoli a documentarlo 8per non parlare dei cartoni animati prodotti dopo il bungabunga in RPC...)9

può piacere o meno, ma nei sistemi democratici l'elettorato è pienamente responsabile delle sue scelte a maggioranza, che esse portino alla vittoria di Abe, di berlusca, o anche, nel 1933, di Hitler.....

che poi in quei sistemi il voto sia davvero libero o meno é altro tema, ovvero sia influenzato dalla TV (recentemente), dalle mafie in alcuni Paesi da decenni (ma non in Giappone....), da soggetti religiosi, sia oggetto di compravendita (ma non in Giappone...), sia figlio di pregiudizi, stereotipi, paure, xenofobie, ecc.  alimentati ad arte (contro Ebrei o Cinesi o migranti o altro, a seconda dei casi) é verissimo, ma questo fa parte delle variabili di quei sistemi che amano definirsi appunto "democratici"...

non si può esaltare il voto democratico e poi credere che gli elettori non siano in ultima analisi i  principali responsabili delle loro scelte, faste o nefaste......in Italia come in Giappone
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

zorba

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 149
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #28 il: 13 Gennaio, 2013, 17:52:48 pm »
"può piacere o meno, ma nei sistemi democratici l'elettorato è pienamente responsabile delle sue scelte a maggioranza, che esse portino alla vittoria di Abe, di berlusca, o anche, nel 1933, di Hitler...."

Certi  preferisconi gli Assad , Mao , Castro , Tito , staline .

Leviatano

  • Administrator
  • Livello: Straniero / Laowai
  • *****
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re:Cresce la tensione tra RPC e Giappone
« Risposta #29 il: 13 Gennaio, 2013, 18:28:50 pm »
Io sto controllando anche questo topic. Non vi preoccupate.
Ok i riferimenti a Dittatori del Passato. Non cercare di imputare questi dittatori ad altri utenti - non ci penserei due volte a riapplicare la sospensione (che implica anche blocco di IP)
Zorba è avvisato. Per il resto buona permanenza, basta seguire le regole di educazione e zero insulti fra gli utentie io non ho alcun interesse ad intervenire.