Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti? - page 14 - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?  (Letto 58558 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #195 il: 25 Febbraio, 2013, 20:18:41 pm »
Tu puoi dirmi "mi piace più il programma del centrosinistra e le persone sono in gamba" rispetto al "5 Stelle". E sarebbe una tua opinione rispettabilissima.

Invece no, usi tecniche da manipolatore ex PCI e se ne sono accorti tutti, classiche vecchie maniere tanto care alla sinistra. Vuoi screditare perchè TU in primis sei un politico e usi gli stessi identici metodi.

E' per questo che mi fai SCHIFO.

Chiama Thun e famme bannà, a piange dai mod sei insuperabile...
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #196 il: 25 Febbraio, 2013, 20:22:58 pm »
stefanello, insulta finché vuoi e finché te lo permettono, ma non cambi di un solo decimale o di un solo seggio senatoriale i numeri che ti piace ignorare; ai tuoi insulti replico sempre allo stesso modo, civile diversamente da te:

1) al senato NON C'E' MAGGIORANZA;
2) le "soluzioni" numeriche sono solo PD+PDL (o PD+PDL+Monti o PD+PDL+Monti+...M5D), una più assurda e schifosa dell'altra, sei d'accordo? salvo che qualcuno compri decine di senatori di altri gruppi, soluzione ancora più oscena? sei d'accordo?
3) se non c'é maggioranza non si può avere la fiducia ad alcun governo;
4) se non si può avere la fiducia ad alcun governo...si rivota (come ha già detto quel PD che a te fa schifo, unico ad averlo detto finora);
5) se si rivota senza cambiare legge elettorale si rivota con l'infame porcellum che ha prodotto questa situazione al senato;
6) per cambiare legge elettorale ci vuole una maggioranza al Senato che non c'é (puoi ricominnciare il giro dal punto 1...);

e nel frattempo.... la UE, i mercati, le agenzie di rating, ecc. ci fanno a pezzi come é avvenuto per la Grecia: lì, caro stefanosky, hanno votato DUE VOLTE e per DUE VOLTE hanno fatto una ammucchiata centrodestra-centrosinistra peggiore della "vecchia politica" e intanto hanno:
- diomezzato salari e stipendi;
- fatto pagare tutte le spese sanitarie;
- licenziato migliaia di persone in più;
- portato ad un tasso di disoccupazione raddoppiato;
- fatto crollare il PIL


perchè secondo te andrebbe meglio in Italia? perché interviene maga maghella, il Papa dimissionario, Babbo natale, o Grillo?

aspetta di vedere le reazioni in termini di spread (che sono soldini che riguiardano tutti quelli che pagano onestamente le tasse, lo sapevi), mercati finanziari, rating, condizioni-capestro UE, ecc. a questa situazione di INESISTENZA della maggioranza al senato e poi aspetta di vedere cosa accade quando riapre il Senato...

e intanto fa 2 conti sui seggi se ci riesci....

"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #197 il: 25 Febbraio, 2013, 20:27:34 pm »
Ha ragione scusa, sono un cretino.

Che scrivo a fare?

C'è tanta gente che ogni giorno ci legge e si è resa conto da ANNI di che razza di elemento sei.

Insultarti? Io dico la VERITA'.

E non parlare a me di insulti TU, che hai insultato il mondo intero...
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #198 il: 25 Febbraio, 2013, 20:38:47 pm »
mi vergogno tanto, ma si può vedere dov'è arrivato Berlusconi?
Dobbiamo dire un bel grazie alla presidenza del Pd per averci obbligato a prendere Bersani (che di per sè non è una cattiva persona, ma circondato da una cricca di gente aberrante come D'alema, ecc) invece di Renzi che avrebbe secondo me ottenuto ben altro risultato.
Sarebbe quasi stato meglio avesse vinto Berlusconi, mi dichiaravo comunista e chiedevo asilo politico da qualche parte perchè minacciato.
Ma è possibile che nel giro di anno di si scordi tutto così?
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #199 il: 25 Febbraio, 2013, 20:48:34 pm »
stefanello, i numeri restano numeri: haio qualche problema con loro?

vedo che non sai proprio fare 2 conti e concentrarti sui fatti, stefanello; te li ripeto all'infinito:

1) al senato NON C'E' MAGGIORANZA;
2) le "soluzioni" numeriche sono solo PD+PDL (o PD+PDL+Monti o PD+PDL+Monti+...M5D), una più assurda e schifosa dell'altra, sei d'accordo? salvo che qualcuno compri decine di senatori di altri gruppi, soluzione ancora più oscena? sei d'accordo?
3) se non c'é maggioranza non si può avere la fiducia ad alcun governo;
4) se non si può avere la fiducia ad alcun governo...si rivota (come ha già detto quel PD che a te fa schifo, unico ad averlo detto finora);
5) se si rivota senza cambiare legge elettorale si rivota con l'infame porcellum che ha prodotto questa situazione al senato;
6) per cambiare legge elettorale ci vuole una maggioranza al Senato che non c'é (puoi ricominnciare il giro dal punto 1...);

e nel frattempo.... la UE, i mercati, le agenzie di rating, ecc. ci fanno a pezzi come é avvenuto per la Grecia: lì, caro stefanosky, hanno votato DUE VOLTE e per DUE VOLTE hanno fatto una ammucchiata centrodestra-centrosinistra peggiore della "vecchia politica" e intanto hanno:
- diomezzato salari e stipendi;
- fatto pagare tutte le spese sanitarie;
- licenziato migliaia di persone in più;
- portato ad un tasso di disoccupazione raddoppiato;
- fatto crollare il PIL


perchè secondo te andrebbe meglio in Italia? perché interviene maga maghella, il Papa dimissionario, Babbo natale, o Grillo?

aspetta di vedere le reazioni in termini di spread (che sono soldini che riguiardano tutti quelli che pagano onestamente le tasse, lo sapevi), mercati finanziari, rating, condizioni-capestro UE, ecc. a questa situazione di INESISTENZA della maggioranza al senato e poi aspetta di vedere cosa accade quando riapre il Senato...

e intanto fa 2 conti sui seggi se ci riesci....

quanto all'osservazione di enteromorfa "Dobbiamo dire un bel grazie alla presidenza del Pd per averci obbligato a prendere Bersani ", noto che si dimentica:
- che lo statuto del PD prevedeva cjhe il segretario (Bersani) fosse automaticamente candidato;
- che é stato Bersani a farlo cambiare per permettere le primarie;
- che nessuno ha "obbligaro" 3,2 milioni di persone a votare in quelle primarie dando la maggioranza liberamente a Bersani invece che a Renzi;
- che se invece di Bersani ci fosse stato Renzi non si può affatto dire come sarebbe andata, specie con Grillo, dato che Renzi come Bersani non é d'accordo con neppure 1 dei punti del programma su cui ha preso i voti Grillo (a parte quello sulla riduzione delle spese politiche) e meno che mai sull'uscita dall'euro, sui 1000 euro mensili  per 3 anni ai disoccupati (che fanno il paio nella loro assoluta irrealtà con i rimborsi IMU di Berlusca...)

ma quel che conta non sono le opinioni e le chiacchiere né le ipotesi di cosa sarebbe accaduto se ..., bensì quei numeretti (i seggi al Senato, per ora) che non piacciono a tanti perché non si possono manipolare.....
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #200 il: 25 Febbraio, 2013, 21:04:38 pm »
No professó, rispondi tu a me.

Se non ci fosse stato il 5 Stelle quel 25% a chi andava? A Bersani? A Berlusconi? Ti aiuto, una bella fetta andava a Monti perché molti lo preferiscono alle altre facce di merda pensa un po!

A chi andava? Non dovevi fare inciuci lo stesso?  O dovevamo trovare 1000 professori per fare il lavaggio del cervello a tutti?

E sarebbe magari stato PD + Monti, con buona pace di quell'elettorato di sinistra che se lo voleva levare di mezzo...
« Ultima modifica: 25 Febbraio, 2013, 21:06:58 pm da Stefanoski »
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #201 il: 25 Febbraio, 2013, 21:52:34 pm »
vedo che continui, come hanno fatto milioni di elettori, a non capire né i numeri, né le regole delle elezioni al Senato, né le conseguenze.

provo a fartelo notare per l'ultima volta e poi ti lascio alle tue ipotesi che i voti grillisti sarebbero andati...a Monti (cioé, i voti di chi si proclama a chiacchiere contro la "casta" e contro gli inciuci all'espressione degli inciuci: favolosa ipotesi che la dice lunga....), che valgono quanto le ipotesi su cosa accadeva se vinceva Napoleone a Waterloo con l'aiuto dei Cinesi o dei Marziani

- il meccanismo elettorale del Senato prevede un premio in ciascuna regione alla lista (partito o coalizione) che arriva primo;
- Grillo non é arrivato primo rispetto alle 2 coalizioni di centrosinistra e centrodestra IN NESSUNA REGIONE e quindi non ha avuto in nessuna di esse quel premio (anche dove é primo partito, pensa un po', come in Sicilia...);
- in varie regioni centrosinistra e centrodestra hanno vinto senza che Grillo fosse influente (Veneto, Emilia, Toscana, Abruzzo, ecc.);
- in regioni-chiave anche demograficamente (i seggi sono in numero proporzionale agli abitanti) Grillo, pur non conquistando lui il premio di maggioranza, lo ha sottratto alla coalizione che é diventata seconda e, guarda caso (altro che manipolazioni stile PCI, mio caro: pura matematica da scuoletta elementare...) ciò avviene a spese SOLO del Centrosinistra (Campania, Sicilia, Lombardia, Puglia) e fa diventare primo per seggi al Senato Berlusca;
- ciononostante, grazie a questo, né PDL, né PD e tantomeno Grillo o Monti hanno la maggioranza al Senato ed é questo il dato hnumerico che in tanti non hanno capirto e continui a voler ignorare;
- la conseguenza é che o si fa una maggioranza più inciucio di quella PD+Monti (ossia PDL+PD eventualmente con o senza Monti, ma non di appoggio a tecnici ma con ministri delle due coalizioni: pensa che bella "novità politica onesta"...), o si comprano almeno 25 senatori da qualche parte per fare una maggioranza scilipotista (altro "bel" risultato!) o si torna a votare fra pochisimi mesi ( lo propone finora solo il PD);
- se si torna a votare lo si può fare con una legge meno schifosa di quella che determina questa situazione al Senato soltanto se esiste una maggioranza parlamentare per cambiarla ed essa non c'é, guarda caso, per cui si rivota col Porcellum...

ecco cosa dicono i numeri, che piaccia o no, che ci si inventino manipolazioni alrtrui mentre non si vogliono fare due addizioncine....

il risultato é la instabilità alla Greca (e in Grecia, ripeto, hanno rivotato 2 volte e guarda ai risultatio: ammucchiata centrosinistra+centrodestra, miseria, orrore sociale e crescita di alba dorata....) o dovrei dire alla Repubblica di Weimar (ma forse é riferimento troppo complesso per usarlo....), lo spread che vola, il debito che crtesce, la disoccupazione che fiorisce, tagli atroci ulteriori al welfare, immiserimento, sfiducia, astensionismo, qualunquismo, altro che "nuova politicxa delle persone oneste".....

tin piace questo risultato? libero di esserne contento

io lo vedo come una semplice conferma di una tendenza italica pluridecennale che si inserisce in quella plurisecolare (ricordi, ti ho citato Cicerone e Dante, che non sono coevi di Bersani e Vendola....), invertitasi solo in frammenti di Storia Italica (ad esempio alcune fasi del Rinascimento, del Risorgimento, della Resistenza) ed in pochi personaggi fulgidi italiani (per citarne alcuni: Francesco, Dante, Jacopone da Todi, Machiavelli, Giordano Bruno, Campanella, Pisacane, Cattaneo, Gramsci, Croce, Pertini, Basso, La Pira, Di Vittorio, Pasolini, Berlinguer, Zaccagnini, Eduardo de Filippo, ecc.) ma senza riuscire a stabilizzare tale inversione sul lungo periodo.

e dato questo credo che l'Italia meriti storicamente (specie quando i suoi cittadini non sono sotto il tallone straniero e votano "democraticamente") quanto le sta avvenendo e peggio.....e vedrai che il peggio arriverà, sta già arrivando in queste ore, anche grazie a questo risultato

sull'analisi posso sbagliare e sono disposto a subire critiche ed insulti a iosa (che non mutano la tendenza italiota che io sottolineo da anni anche su questo Forum), sui numeretti relativi al Senato ed al ruolo del M5S nella sua configurazione, invece, chi li discute vuol dire che deve ripassare la matematica.....e qualche legge elettorale tipo il porcellum....
« Ultima modifica: 25 Febbraio, 2013, 22:06:48 pm da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #202 il: 25 Febbraio, 2013, 21:59:33 pm »
mi vergogno tanto, ma si può vedere dov'è arrivato Berlusconi?
Dobbiamo dire un bel grazie alla presidenza del Pd per averci obbligato a prendere Bersani (che di per sè non è una cattiva persona, ma circondato da una cricca di gente aberrante come D'alema, ecc) invece di Renzi che avrebbe secondo me ottenuto ben altro risultato.
Sarebbe quasi stato meglio avesse vinto Berlusconi, mi dichiaravo comunista e chiedevo asilo politico da qualche parte perchè minacciato.
Ma è possibile che nel giro di anno di si scordi tutto così?

come darti torto.... impossibile hai 1000 volte ragione
crozza è stato profetico ironizzando sul fatto che volessero perdere anche stavolta
hanno taroccato anche le primarie per essere sicuri di fare vincere berlusconi...
« Ultima modifica: 25 Febbraio, 2013, 22:05:34 pm da vasco reds »

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #203 il: 25 Febbraio, 2013, 22:20:16 pm »
Cavallo, lasciamo perdere.


Buona serata.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #204 il: 26 Febbraio, 2013, 08:05:33 am »
un'altro ottimo motivo per le dimissioni di bersani...... ha perso a Bettola, suo paese natale dove lo conoscono tutti....

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #205 il: 26 Febbraio, 2013, 08:30:11 am »
par condicio.... dopo la presidente del seggio di anzio del PD+SEL ecco quello dell'UDC
http://www.ilcorrieredellacitta.com/cronaca/scandalo-ai-seggi-elettorali-denunciato-consigliere-comunale-di-ardea.html

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #206 il: 26 Febbraio, 2013, 09:43:59 am »
Cavallo ha ragione in parte, ma anche Stefanonoski...

La verità sta nel mezzo, come sempre....

Pero spezzo una lancia a favore dei grillini: generazioni buttate nel cesso dal sistema che si sono organizzate.........hanno vinto?

Sicuramente sì!!!

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #207 il: 26 Febbraio, 2013, 13:21:44 pm »
concretamente, COSA hanno vinto?

a stamattina hanno vinto i seguenti premi:
- Senato senza maggioranza;
- unici possibili !governi" quelli del peggior inciucio: PD + PDL;
- crollo del 5% della Borsa (ossia accrescimento della crisi di banche e aziende quotate, con ricadute occupazionali...);
- balzo in alto dello spread (ossia nuovi sacrifici da affrontare da parte dei contribuenti italiani);
- sconcerto e timori a scala internazionale che si riassume nella sentenza: "l'italia ha scelto il caos"


bel premio della "vittoria"....

e non sono passate ancora 24 ore, poi vedremo i prossimi "premi"... (magari qualche acquisto e cambio di casacca al senato? o una nuova "manovra finanziaria"? p ina instabilità greca per mesi?)

vedremo (e pagheremo, salvo evasori e mafiosi, venditori dei propri seggi elettorali e simili, che hanno tutto da guadagnare) i risultati ulteriori di questa che viene spacciata per "vittoria" e che lo é (parziale) solo nelle urne, non nelle conseguenze.....; ce li meritiamo in pieno.....
« Ultima modifica: 26 Febbraio, 2013, 17:49:17 pm da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #208 il: 26 Febbraio, 2013, 13:29:49 pm »
L'inciucio Pd+Pdl non si fa perchè non sono più convinti che gli italiani siano tanto coglioni da NON aver capito che da 20 anni si spartiscono il paese facendo finta maggioranza e finta opposizione.

Poi magari trovano le parole buone per farlo, vedremo. E gli italiani capiranno?

Su una cosa ti do pienamente ragione cavallo: gli italiani hanno quello che si meritano.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:Parma: qualche dubbio sulla giunta Pizzarotti?
« Risposta #209 il: 26 Febbraio, 2013, 13:36:12 pm »
concretamente, COSA hanno vinto?

170 poltrone?  Cavallo............