la cina si sta italianizzando - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: la cina si sta italianizzando  (Letto 1948 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #1 il: 31 Dicembre, 2012, 09:59:26 am »
1) come scrivevano Gramsci, Croce, De Martino e centinaia di altrin pensatori già tante decine di  anni fa, non esiste alcuna "tradizione" che non sia legata alle condizioni di vita reali ed alla loro evoluzione storica ed é quindi stupefacente che qualcuno sia stupefatto che certe "tradizioni" di "pietà filiale confuciana" siano meno seguite nella Cina in cui (come si spiega perfettamente nell'articolo) sono avvenute trasformazioni sociali immense, fra cui immense migrazioni interne;
2) é quindi interessante che, conseguentemente, certe esigenze prima collegate a "tradizioni" oggi diventino articvoli di legge, anche perché in quella legge si impone, sacrosantamente, di concedere giorni di permesso ai lavoratori perché possano visitare gli anziani lontani (cosa che fa parte del miglioramento dei loro diritti...);
3) naturalmente nulla a che vedere con una qualsiasi "italianizzazione" ma semplicemente una evoluzione storica e sociale e quindi anche legislativa della RPC, come in moltissimi altri campi, che, come sanno tutti coloro che si occupano seriamente di Cina (purtroppo ancora assai pochi in Italia), vede un intreccio fra  norme morali e legge e fra tradizioni (esistenti, in declino, riemergenti) ed innovazioni caratteristico di tutta la Storia della Cina in modo radicalmente diverso dal rapporto fra "nuovo" e "vecchio" occidentale (e spesso incomprensibile per tanti Occidentali), che é figlio dell'aristotelismo, della cultura dualistica ebraico-cristiana e dell'Illuminismo e non di millenni di ciclicità taoista, di confucianesimo e di buddhismo........-
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #2 il: 31 Dicembre, 2012, 10:06:48 am »
http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/cina-visite-anziani-per-legge.aspx

il partito fa una legge per mettere una pezza al problema creato dal figlio unico e l'abbandono delle zone rurali. tra l'altro con la storia del figlio unico mettiamo in conto anche i cinesi anziani che le visite non le possono avenere neppure con questa legge  (centinaia di migliaia) perchè il/la figlio/a è morto ed era l'unico. Questi anziani sono, verosimilmente senza sostentamento.
Tra l'altro sembra una maniera per rendere obbligatorio trascorrere le (poche) ferie del lavoratore cinese medio a casa dei suoi...perchè la legge, che è riassunta vagamente, non dice affatto che saranno dati giorni di permesso in più per andare a trovare i genitori vecchi.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #3 il: 31 Dicembre, 2012, 10:26:27 am »
io mi attengo al testo dell'articolo, certo assai riassuntivo:

"i datori di lavoro dovranno garantire il permesso".

in tutti i Paesi del Mondo, Italia compresa,  "permesso" é diverso da "ferie"

esiste ad esempio il "permesso" per matrimonio, per funerale, ecc. che é sempre ovviamente AGGIUNTIVO alle ferie....

inoltre se si parlava di "ferie" non c'era alcun bisogno di scrivere "i datori di lavoro dovranno garantire " ecc. in riferimento al tipo di USO che il lavoratore fa delle ferie a cui ha già diritto....
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #4 il: 31 Dicembre, 2012, 10:42:45 am »
Stiamo guardando il dito e non la luna.... In cina sono aumentati i vecchi del 20% in 10anni, l8talianizzazione sta propio nel fatto che sta invecchiando.... Avra quindi bisogno anche lei di immigrazione di basso livello????
Strano poi che si critichino le tradizioni e confucio quando poi si postano thread che inneggino al ritorno delle tradizioni confuciane

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #5 il: 31 Dicembre, 2012, 12:51:16 pm »
Strano poi che si critichino le tradizioni e confucio quando poi si postano thread che inneggino al ritorno delle tradizioni confuciane

potresti per favore copiare dove sarebbero le mie critiche alle tradizioni e a Confucio in questo thread, grazie?
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Leviatano

  • Administrator
  • Livello: Straniero / Laowai
  • *****
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #6 il: 31 Dicembre, 2012, 12:59:32 pm »
Strano poi che si critichino le tradizioni e confucio quando poi si postano thread che inneggino al ritorno delle tradizioni confuciane

potresti per favore copiare dove sarebbero le mie critiche alle tradizioni e a Confucio in questo thread, grazie?
Se volete andare fuori thread, fatelo
Ma poi non vi lamentate se arrivano sanzioni - dove è palese che vi state lanciando reciproche accuse.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #7 il: 31 Dicembre, 2012, 13:08:13 pm »
non vedo le mie accuse; per evitare miei futuri errori, Leviatano, potresti segnalarmi quali sono?

richiedere spiegazioni su una affermazione a me attribuita e da me mai scritta é un'accusa?

grazie della spiegazione che spero verrà e  che mi aiuterà per il futuro.....
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #8 il: 31 Dicembre, 2012, 14:56:52 pm »
fra altri 10 anni a quanto arriveranno i vecchi in cina??
« Ultima modifica: 31 Dicembre, 2012, 14:58:54 pm da vasco reds »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Leviatano

  • Administrator
  • Livello: Straniero / Laowai
  • *****
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #10 il: 31 Dicembre, 2012, 15:27:06 pm »
non vedo le mie accuse; per evitare miei futuri errori, Leviatano, potresti segnalarmi quali sono?

richiedere spiegazioni su una affermazione a me attribuita e da me mai scritta é un'accusa?

grazie della spiegazione che spero verrà e  che mi aiuterà per il futuro.....
Le motivazioni sono semplici:
1) Non rispondete a domande semi-provocatorie (neanch'io so cosa farò fra 10 anni, figuriamo quanti saranno gli anziani in Cina - lo sa uno Statista statale in Cina)
2) Non fate domande che sapete benissmo che neanche Cavallo sa, anche se si informa benissimo su Google.
Chiudo qui.
Se non accettate questi consigli, io passo ai fatti. Non faccio complimenti con nessuno.

E non fate i finti tonti - se siete un po' arrabbiati quando rispondete verso Cavallo o Vasco, un motivo ci sarà. A me non interessa Chi inizia o Chi Subisce. Siete entrambi in causa se vi tirate frecce.
Dimostrate l'età che avete. Dimostrate maturità, altrimenti il Ban arriva fra breve ad entrambi.
« Ultima modifica: 31 Dicembre, 2012, 15:31:30 pm da Leviatano »

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:la cina si sta italianizzando
« Risposta #11 il: 31 Dicembre, 2012, 16:02:56 pm »
mi sa che la cosa sta sfuggendo di mano a tutti, pertanto mi vedo costretto a chiudere il topic