Globalizzatemi - Poesie & Pensieri - Associna Forum

Autore Topic: Globalizzatemi  (Letto 1884 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Idra

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *
  • Post: 2.842
    • Mostra profilo
Globalizzatemi
« il: 10 Agosto, 2007, 19:53:01 pm »
Il senso di ogni cosa viene dato dalla percezione che abbiamo di essa. Una sensazione che puo’ essere piu’ o meno intensa a secondo delle infinite variabili che la condizionano e che si riassumono nel nostro essere. Mentre scrivo queste parole, sono davanti a un computer cinese, su un tavolo cinese, in una casa cinese, ascoltando una canzone cinese. Con dieci ore di viaggio ho acquistato la cittadinanza, adesso ho quasi difficolta’ nello scrivere in italiano. E’ una strana sensazione quella che mi attraversa in questo momento. So che se leggo o scrivo ideogrammi cinesi mi sentirei anni luce dalla realta’ italiana, e cosi’, anche le informazioni che seguivo in Italia stanno perdendo ogni mio interesse. Non e’ questione di ideogrammi, ma di tutto il modo di concepire le cose che stanno dietro alle parole, sono certo di cio’, ma non mi chiedere in cosa consiste la differenza, non sono in grado di rispondere. Che siano due realta’ cosi’ diverse che l’uno, se non annulla, attenua in modo inesorabile l’altro?
Rimango frastornato, e l’idea che esistano due realta’ che mi condizionano cosi’ tanto mi fa sentire come un elemento fluttuante senza una direzione precisa. Cosi’ fluttuo fra i miei pensieri che non hanno il privilegio di trovare una spiegazione, e mi chiedo cosa sarei stato se fossi appartenuto solo a uno dei due territori che gli uomini del passato hanno delimitato con tanta cura tramite i propri confine. Globalizzatemi.
« Ultima modifica: 11 Agosto, 2007, 15:06:03 pm da Idra »

Dubbio

  • Visitatore
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 11 Agosto, 2007, 00:29:45 am »
Quelli come te sono anelli di congiunzione.
Di questi tempi, preziosissimi  ;-)
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Dubbio »

saru

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.688
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 11 Agosto, 2007, 14:16:10 pm »
Ci? che hai scritto è molto bello e profondo...io credo che tu non debba farti globalizzare a tutti i costi..anzi..è bellissimo che tu abbia riscoperto le tue origini. I due mondi secondo me dovrebbero convivere e coesistere anche se ci sono contrasti e gap culturali enormi. Nessuno di voi di associna dovrebbe perdere la propria identità culturale e la propria entità..infatti io ci resto sempre malissimo quando vedo che molti di voi non sanno il cinese o non sanno scrivere i caratteri, perchè credo sia un tesoro prezioso da tramandare ai posteri e che non vada disperso per pigrizia...buona non globalizzazione!!!!!!!!!!!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da saru »
A parte gli scherzi, scusatemi se scherzo!
Scusate il tono ironico, curioso e un pò invadente dei miei post!

Giorgio

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.047
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 11 Agosto, 2007, 16:00:43 pm »
Esatto, dialogo e comprensione non implica per forza assimilazione o influenza.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Giorgio »

cino4ever

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 818
    • Mostra profilo
    • http://cid-97e99280d617aaf1.spaces.live.com/default.aspx
Re: Globalizzatemi
« Risposta #4 il: 12 Agosto, 2007, 23:33:15 pm »
Citazione da: "Idra"
Che siano due realta’ cosi’ diverse che l’uno, se non annulla, attenua in modo inesorabile l’altro?
si in certe situazioni comportarsi da cinese implica nn comportarsi da italiano

Citazione da: "Idra"
Rimango frastornato, e l’idea che esistano due realta’ che mi condizionano cosi’ tanto mi fa sentire come un elemento fluttuante senza una direzione precisa. Cosi’ fluttuo fra i miei pensieri che non hanno il privilegio di trovare una spiegazione

io penso che tutti siamo quello che abbiamo assimilato come le esperienze, i sapori,ecc...
hai assimilato un po e un po fino ad ora e adesso stai assimilando quasi solo cio che e cinese essendo in cina
io a volte nn mi considero ne cinese ne italiano faccio quel che mi pare e  considero giusto buono schifoso ecc... cio che io e nn gli italiani o cinesi considerano tali
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cino4ever »
cosi disse zhugeliang

babo

  • Visitatore
(Nessun oggetto)
« Risposta #5 il: 13 Agosto, 2007, 09:46:03 am »
Globalizzatelo e fate in fretta!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da babo »

aletheia

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.188
    • Mostra profilo
Re: Globalizzatemi
« Risposta #6 il: 13 Agosto, 2007, 11:25:44 am »
Citazione da: "cino4ever"
io a volte nn mi considero ne cinese ne italiano faccio quel che mi pare e  considero giusto buono schifoso ecc... cio che io e nn gli italiani o cinesi considerano tali


Facessero tutti cosi' e sempre!!! e nn a volte!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da aletheia »
\"Nobile Semplicità e Quieta Grandezza.\"

saru

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.688
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #7 il: 13 Agosto, 2007, 14:50:10 pm »
Citazione da: "babo"
Globalizzatelo e fate in fretta!



Ahahahaha!!!!crazy-Babo!!! :-D  :-D
« Ultima modifica: 18 Agosto, 2007, 09:51:00 am da saru »
A parte gli scherzi, scusatemi se scherzo!
Scusate il tono ironico, curioso e un pò invadente dei miei post!

saru

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.688
    • Mostra profilo
Re: Globalizzatemi
« Risposta #8 il: 13 Agosto, 2007, 14:51:22 pm »
Citazione da: "aletheia"
Citazione da: "cino4ever"
io a volte nn mi considero ne cinese ne italiano faccio quel che mi pare e  considero giusto buono schifoso ecc... cio che io e nn gli italiani o cinesi considerano tali

Facessero tutti cosi' e sempre!!! e nn a volte!



Si ma si è sempre e cmq influenzati dall'educazione e dal background culturale italo-cinese....siamo parte di un tutto... :wink:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da saru »
A parte gli scherzi, scusatemi se scherzo!
Scusate il tono ironico, curioso e un pò invadente dei miei post!

aletheia

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.188
    • Mostra profilo
Re: Globalizzatemi
« Risposta #9 il: 13 Agosto, 2007, 16:05:26 pm »
Citazione da: "saru"
Citazione da: "aletheia"
Citazione da: "cino4ever"
io a volte nn mi considero ne cinese ne italiano faccio quel che mi pare e  considero giusto buono schifoso ecc... cio che io e nn gli italiani o cinesi considerano tali

Facessero tutti cosi' e sempre!!! e nn a volte!


Si ma si è sempre e cmq influenzati dall'educazione e dal background culturale italo-cinese....siamo parte di un tutto... :wink:

Appunto e' una cosa quasi impossibile :!:  :!:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da aletheia »
\"Nobile Semplicità e Quieta Grandezza.\"

saru

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.688
    • Mostra profilo
Re: Globalizzatemi
« Risposta #10 il: 13 Agosto, 2007, 21:33:02 pm »
Citazione da: "aletheia"
Citazione da: "saru"
Citazione da: "aletheia"
Citazione da: "cino4ever"
io a volte nn mi considero ne cinese ne italiano faccio quel che mi pare e  considero giusto buono schifoso ecc... cio che io e nn gli italiani o cinesi considerano tali

Facessero tutti cosi' e sempre!!! e nn a volte!


Si ma si è sempre e cmq influenzati dall'educazione e dal background culturale italo-cinese....siamo parte di un tutto... :wink:
Appunto e' una cosa quasi impossibile :!:  :!:


Si..io intendevo dire:"si è sempre inevitabilmente influenzati o dal pnto di vista cinese o da quello italiano.."dunque è quasi impossibile non considerare una cosa giusta o meno nè da cinese nè da italiano... :!:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da saru »
A parte gli scherzi, scusatemi se scherzo!
Scusate il tono ironico, curioso e un pò invadente dei miei post!

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #11 il: 18 Agosto, 2007, 11:25:45 am »
inevitabile vivere, un se stessi che non esiste e che non si associa a nessun altro essere, vedere altri simili e pensare di raggiungere un modello inesistente, che non implica piu una razza, ma solo determinate aspetti naturali dell'uomo.
un modello globalizzato dell'uomo, un modello tanto forte e tanto volenteroso, che ti promette che non ti sentirai piu diverso; una promessa che attira e che in certi lati e aspetti non verrà mantenuta......

VIVA la GLOBALIZZAZIONE, un sogno irrealizzabile :?


VIVERE L'ITALOCINESITA' è UN PROCESSO PSICOLOGICO CHE VIOLENTA LE NOSTRI MENTI CONTINUAMENTE, SENZA MAI CONSIDERARE LE CICATRICI CHE RESTANO!!!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005

ShaoYan

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.694
    • Mostra profilo
    • http://qiyan09.wordpress.com/
(Nessun oggetto)
« Risposta #12 il: 18 Agosto, 2007, 12:45:57 pm »
Come ti capisco Idra.

Ma non so quanto sia giusto la parola globalizzazione per noi, forse in parte sì e dall'altra parte credo che in realtà sia scorretto usarlo su di noi. Globalizzazione secondo me ha un significato molto più ampio.

Noi conosciamo solo due realtà, anche se li sentiamo nel sangue, sono solo due realtà.

Proveresti le stesse emozioni se tu fossi in America? In Iraq? In Sudanò In Alaska?

La nostra mente è biunivoca anche se è molto aperta.

Intanto dopo una decina di giorni qui in Cina, comincio a vedere i diffetti di questo Paese. Comincio a confrontare e anche se mi sembra che abbiamo fatto molti progressi ci sono tante cose di cui non sono affatto orgogliosa. Ma ogni Paese ha i suoi limiti, l'importante è poter migliorare.

Sono molto felice che i dipendenti dello Stato abbiano ormai cambiato la loro arroganza dimostrandosi comunque molto gentili con i cittadini.

Vedremo...
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ShaoYan »

saru

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.688
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #13 il: 18 Agosto, 2007, 15:33:50 pm »
Citazione da: "cilex"


VIVERE L'ITALOCINESITA' è UN PROCESSO PSICOLOGICO CHE VIOLENTA LE NOSTRI MENTI CONTINUAMENTE, SENZA MAI CONSIDERARE LE CICATRICI CHE RESTANO!!!


Addirittura cicatrici??'ke la vacanza in salento ti stia dando alla testa???!!!!!!Dai non esagerare cile!!! :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da saru »
A parte gli scherzi, scusatemi se scherzo!
Scusate il tono ironico, curioso e un pò invadente dei miei post!

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #14 il: 23 Agosto, 2007, 19:06:42 pm »
Citazione da: "saru"
Citazione da: "cilex"


VIVERE L'ITALOCINESITA' è UN PROCESSO PSICOLOGICO CHE VIOLENTA LE NOSTRI MENTI CONTINUAMENTE, SENZA MAI CONSIDERARE LE CICATRICI CHE RESTANO!!!

Addirittura cicatrici??'ke la vacanza in salento ti stia dando alla testa???!!!!!!Dai non esagerare cile!!! :-D  :twisted:  :twisted:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005