Cos'è più facile? - Poesie & Pensieri - Associna Forum

Autore Topic: Cos'è più facile?  (Letto 1875 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Mogui

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 182
    • Mostra profilo
Cos'è più facile?
« il: 30 Agosto, 2007, 13:42:57 pm »
Convivere con il rimorso (per qualcosa che s'è fatto) o con il rimpianto (per qualcosa che non si è fatto)?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Mogui »
\"Lacrime di gioia si faranno note sul pentagramma della memoria e tutto, per allora, avrà acquisito il suo posto nella vita\"

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 30 Agosto, 2007, 13:52:52 pm »
rimpianto.... è quello che ho sempre fatto perchè mi sembrava piu facile, non devi fare niente..... :-D  :-D  :(  :(
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005

dorian

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.252
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 30 Agosto, 2007, 14:00:37 pm »
aggiungerei
rimorso per quello che non si è fatto
(per omissione)
rimpianto per quello che si è fatto
e non si è più in grado di fare ora
(per ignavia)

 :oops:  :oops:  :oops:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da dorian »

ehlysa

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 349
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 30 Agosto, 2007, 22:48:02 pm »
io vivo sia nel rimorso ke nel rimpianto :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ehlysa »
æ〇 i want with you all day 乄

ireneadler

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.261
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 30 Agosto, 2007, 22:52:00 pm »
Io vivo senza niente, infatti sono una vecchietta senza tanti problemi, una vita molto semplice. :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ireneadler »
知之为知之,不知为不知,是知也。

Giorgio

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.047
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #5 il: 30 Agosto, 2007, 23:41:46 pm »
Citazione da: "ireneadler"
Io vivo senza niente, infatti sono una vecchietta senza tanti problemi, una vita molto semplice. :-D

Io vivo nel rimpianto, secondo il detto siciliano "Megghiu diri chi sacciu ca chi sapia".
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Giorgio »

saru

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.688
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #6 il: 31 Agosto, 2007, 01:27:15 am »
io vivo solo di rimorsi..perkè sono ixistintiva sia a parole ke a fatti..quindi è difficile ke abbia rimpianti per qualcosa ke non ho fatto..ma se fai comunque delle cose ne escludi automaticamente altre quindi posso dire ke nel rimorso delle cose fatte c'era comunque una parte di rimpianto per ci? ke non ho fatto...mi sono incartata o si capisce?Scusate...ho visto Kim Rossi Stuart...mi devo riprendere...
Cmq rimorso e rimpianto a mio avviso convivono perke': se fai delle cose non ne fai altre...quindi in finale è meglio vivere come ti viene..

Mogui ma era per caso una metafora riferita a tuo figlio?Scusa ma visto ke mangi pane e metafore me lo kiedo...
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da saru »
A parte gli scherzi, scusatemi se scherzo!
Scusate il tono ironico, curioso e un pò invadente dei miei post!

Mogui

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 182
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #7 il: 31 Agosto, 2007, 08:06:42 am »
Citazione da: "saru"
io vivo solo di rimorsi..perkè sono ixistintiva sia a parole ke a fatti..quindi è difficile ke abbia rimpianti per qualcosa ke non ho fatto..ma se fai comunque delle cose ne escludi automaticamente altre quindi posso dire ke nel rimorso delle cose fatte c'era comunque una parte di rimpianto per ci? ke non ho fatto...mi sono incartata o si capisce?Scusate...ho visto Kim Rossi Stuart...mi devo riprendere...
Cmq rimorso e rimpianto a mio avviso convivono perke': se fai delle cose non ne fai altre...quindi in finale è meglio vivere come ti viene..

Mogui ma era per caso una metafora riferita a tuo figlio?Scusa ma visto ke mangi pane e metafore me lo kiedo...


Macchè metafora per il figlio: è la cosa più bella che mi sia mai capitata! Come potrebbe generare rimorsi o rimpianti essendo fortemente voluto?
comunque le tue considerazioni mi trovano d'accordo.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Mogui »
\"Lacrime di gioia si faranno note sul pentagramma della memoria e tutto, per allora, avrà acquisito il suo posto nella vita\"

saru

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.688
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #8 il: 31 Agosto, 2007, 09:57:16 am »
Citazione da: "Mogui"
Citazione da: "saru"
io vivo solo di rimorsi..perkè sono ixistintiva sia a parole ke a fatti..quindi è difficile ke abbia rimpianti per qualcosa ke non ho fatto..ma se fai comunque delle cose ne escludi automaticamente altre quindi posso dire ke nel rimorso delle cose fatte c'era comunque una parte di rimpianto per ci? ke non ho fatto...mi sono incartata o si capisce?Scusate...ho visto Kim Rossi Stuart...mi devo riprendere...
Cmq rimorso e rimpianto a mio avviso convivono perke': se fai delle cose non ne fai altre...quindi in finale è meglio vivere come ti viene..

Mogui ma era per caso una metafora riferita a tuo figlio?Scusa ma visto ke mangi pane e metafore me lo kiedo...

Macchè metafora per il figlio: è la cosa più bella che mi sia mai capitata! Come potrebbe generare rimorsi o rimpianti essendo fortemente voluto?
comunque le tue considerazioni mi trovano d'accordo.


Ma ke ne so...con tte quelle metafore!!!Fai bene a dire ke è una bella cosa ke ti è capitata!!!p.s.ma quanti mesi/anni ha?E quali sono allora i tuoi rimpianti, se ne hai?o era solo una domanda rivolta a noi?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da saru »
A parte gli scherzi, scusatemi se scherzo!
Scusate il tono ironico, curioso e un pò invadente dei miei post!

Mogui

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 182
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #9 il: 31 Agosto, 2007, 12:13:57 pm »
Citazione da: "saru"
Ma ke ne so...con tte quelle metafore!!!Fai bene a dire ke è una bella cosa ke ti è capitata!!!p.s.ma quanti mesi/anni ha?E quali sono allora i tuoi rimpianti, se ne hai?o era solo una domanda rivolta a noi?


Il bimbo (Nicola) il 4 settembre farà 2 mesi...è stupendo (obiettivamente)!

Tornando all'oggetto...ho siceramente più rimpianti che rimorsi.
Rimpianti per tante occasioni perse, sentimentali e professionali...aver gettato alle ortiche anni di studi e di professione (facevo l'archeologo) per piegarmi al vile denaro ed alle ragioni della sopravvivenza cambiando lavoro, ad esempio.
Non ho avuto la forza di perseguire le mie passioni.

il rimorso quando mi prende ha una durata limitata in quanto legato ad eventi contingenti...che ne so...discussione con mia moglie, risposta a male parole a mia madre (che non si accorge a volte che il suo bambino ha 32 anni). Cretinate così insomma.
Una cosa di me la posso dire tranquillamente, prima di agire penso sempre alle conseguenze fino al 4? grado di concatenazione di eventi e mi sforzo di comportarmi sempre in maniera etica, per cui grosse occasioni di pentirmi per qualcosa di fatto non ne ho.

Riassumendo ritengo sia molto più facile convivere con un rimorso che con un rimpianto. D'altra parte trovo che il rimpianto abbia una importante azione formativa del carattere di una persona, temprandolo ed insegnando il valore di una rinuncia. Un uomo non è tale senza rimpianti.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Mogui »
\"Lacrime di gioia si faranno note sul pentagramma della memoria e tutto, per allora, avrà acquisito il suo posto nella vita\"

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #10 il: 01 Settembre, 2007, 12:24:50 pm »
Per Mogui: condivido appieno... che è meglio il rimorso del rimpianto... perchè impari piu esperienze.
ma devi pensare che non è una scelta cosi semplice... è tutta caratteriale.... sono cosi abituato ai rimpianti che avere un rimorso è difficilissimo... non mi smuovo nemmeno a forza... nono0stante capisco e rinosco il mio errore... :(  :(  :(  sono testardo!!! :cry:  :cry:  :cry:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005