BIMBA IN CINA SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO - Diritti dell'immigrato & Osservatorio - Associna Forum

Autore Topic: BIMBA IN CINA SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO  (Letto 1591 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Coco

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 434
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
BIMBA IN CINA SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO
« il: 11 Settembre, 2008, 11:35:32 am »
Devo portare la bimba in italia ma e' senza il permesso...Nel 2005 l'ho portata in Cina senza attaccare sul mio permesso di soggiorno perche dalla questura mi avevano detto che i tempi di attesa erano dagli 8 a 11 mesi..e visto che ne' io e ne' mio marito lavoravamo..non abbiamo aspettato...adesso devo portare la bimba...esiste altra soluzione tranne il ricongiungimento?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Coco »
我的家人就是我最大的快乐。希望他们天天健康万事如意々∽々

Mimmo

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 288
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 20 Settembre, 2008, 23:58:46 pm »
Purtroppo che io sappia, il ricongiungimento é l'unica soluzione. A meno che tu voglia portare il bimbo clandestinamente, farsi i documenti. E appena il tutto é pronto rimandare il bimbo in Cina e farlo entrare in italia....ma é troppo lungo...
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Mimmo »

onenemon

  • Socio di Associna
  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • *
  • Post: 467
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 21 Settembre, 2008, 06:25:53 am »
Penso che potresti chiede al tuo avvocato se esiste una strada alternativa (ma non so se piu veloce). almeno per i principi la Famiglia ha un posto di riguardo nella costituzione e dovrebbe avere un trattamento di favore nelle situazioni di normalità.

In bocca al lupo (di cuore)
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da onenemon »
Impari dal passato (esperienze), progetti per il futuro (speranze), vivi il presente (gioie della vita)

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 24 Settembre, 2008, 12:32:06 pm »
Direi che la storia della bambina si pu? risolvere in due modi
1) richiesta di nulla osta per il ricongiungimento familiare,
2) oppure ingresso in italia con un visto per turismo e coesione familare sempre che la bambina sia minore di 18 anni .


Poco conta che la bambina sia nata in Italia ci? che conta che sia inserita nel permesso di almeno uno dei genitori. Ora che si trova in cina la bambina per entrare in Italia dovrà ottenere un regolare visto d'ingresso dalla ambasciata italiana non c'è alternativa mi dispiace.
ciao e buon lavoro francesca


Questa è stata la risposta, che mi ha potuto dare, la ragazza che fa le pratiche di permessi di soggiorno del comune.
Non posso dire altro, ed in bocca al lupo Coco.
Facci sapere, che veniamo a festeggiare la bambina :-D  :-D  :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005

Alexia

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.275
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 24 Settembre, 2008, 14:18:33 pm »
Citazione da: "cilex"
Direi che la storia della bambina si pu? risolvere in due modi
1) richiesta di nulla osta per il ricongiungimento familiare,
2) oppure ingresso in italia con un visto per turismo e coesione familare sempre che la bambina sia minore di 18 anni .:-D  :-D  :-D

non è la stessa brodo?!
Cmq l'unica strada credo che sia il ricongimento! Poveri bimbi

oppure una strada illegale
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Alexia »