La battaglia delle Termopili in TV!!!!! - page 1 - Arte - Cultura - Storia - Associna Forum

Autore Topic: La battaglia delle Termopili in TV!!!!!  (Letto 8805 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

300

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.111
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
La battaglia delle Termopili in TV!!!!!
« il: 10 Novembre, 2008, 19:36:52 pm »
Segnalo per martedì 11 novembre alle 21:10 su La7 il programma "Impero", argomento della puntata saranno le guerre persiane e la mitica battaglia delle Termpoli, sì proprio i 300 tanto amati da cavallo  :smt013



Grazie Leonida! Spartaaaaaaaaaaa
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da 300 »
Il mondo è un tiranno ma solo gli schiavi gli ubbidiscono

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 10 Novembre, 2008, 20:16:18 pm »
segnalo, propedeuticamente alla trasmissione, che, tanto per cambiare, "300" scrive 4 cose non vere in 2 righe, dato che:

1)  scrive che le Termopili é stato: "il 1? scontro tra Oriente e Occidente" il che é doppiamente falso, perché (come spiega perfino la breve presentazione della trsmissione) NON FU affatto uno scontro tra Oriente ed Occidente (ad esempio c'erano Greci da tutte e due le parti!!!) e NON FU AFFATTO il primo scontro fra alcune città greche e i Persiani (appoggiati da altre città greche...);

2) scrive che la Persia del tempo delle Termopili fu "il più grande impero dell'antichità" il che é falso perché non tiene conto né dell'Impero Cinese, né del successivo Impero Romano e di quello macedone;

3) scrive che lo scontro fu "contro le città della piccola Grecia", il che é nuovamente falso perché come ho già detto ci furono città greche che non parteciparono allo scontro e altre che erano alleate esplicite o implicite dei Persiani.


copio anche quanto già scritto su altro topic:

se non vuoi leggere libri di Storia seri (non i manuali scolastici...), almeno guardati la trasmissione, che certamente con molti limiti divulgativi ti farà scoprire, spero, qualcuno dei seguenti elementi:
* che Sparta non é mai stata "campione di libertà" ma semmai di ferocia schiavista, eugenetica, squadroni della morte ("krypteia") e che  i nazisti hanno sempre esaltato il modello spartano (e in alcuni elementi lo hanno copiato!) e non a caso il fumettaro e regista Miller é fascista dichiarato;
* che la Persia non era quell'orrore che ci viene fatto credere; era uno Stato altamente civile da cui la stessa Grecia e l'intero Occidente hanno appreso moltissimo (es.L i "giardini-paradiso", la ceramica invetriata, le teorie dualiste, il protobroccato, gli angeli, la coltivazione delle pesche, le corazze a scaglie, la refrigerazione, la climatizzazione dei locali in aree torride, il concetto di peccato, i culti solari, le simbologie di animali alati, ecc.);
* che in ogni caso Sparta non fu una coerente nemica dei "biechi" Persiani, anzi essi furono suoi preziosi alleati nella famosa guerra del Peloponneso, contro Atene (ho postato i links su questi elementi, non mi ripeto);
* che Leonida, gli Spartani e i loro pochi alleati vennero volutamente lasciati soli dalle altre città greche alle Termopili perché esse preferivano il rischio della vittoria persiana a quello di una vittoria greca guidata dagli Spartani;
* che i guerrieri Spartiati erano effettivamente frutto di un sistema formativo feroce, che li faceva diventare macchine da guerra fin dall'adolescenza, fanatizzati, convinti di essere invincibili, permeati di suprematismo protorazzista (gli unici in tutta la Grecia che fra tanti orrori prodotti almeno non era razzista), sprezzanti la morte non pe coraggio ma per gli stessi otivi per cui la sprezzavano le SS;
* che una parte dei Greci fu alleata dei Persiani anche all'epoca delle Termopili ed altri lo diventarono successivamente (perfino l'eroe ateniese Temistocle si rifugi? dal "Gran Re" di Persia....);
* che la religione ebraica e quella cristiana devono assai più a quella persiana che a quella greca.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

kay_asuma

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.367
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 11 Novembre, 2008, 00:10:48 am »
Non vi furono solo i 300 spartani a diffendere il passo , ma ci furono anche i ateniesi, tespiesi e molti altri della alleanza che presero la difesa  al passo delle termopili .
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da kay_asuma »
Solo uno stupido non torna dove è stato felice l\'ultima volta.....

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 12 Novembre, 2008, 10:37:37 am »
in effetti sarebbe più giusto spostare l'argomento qui anzichè su "presentazioni"
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 12 Novembre, 2008, 11:02:30 am »
spero che abbiate visto il programma che confermava esattamente tutto quello che avevo scritto, dalle forme feroci dell' "educazione" spartana, ai contrasti interni fra "Greci" (e anche fra Spartani), alle alleanze fra città greche (compresa Sparta, nella Guerra Peloponnesiaca) e Persiani, alla civiltà altissima dei Persiani, alle mistificazioni e mitizzazioni a posteriori, ecc.

non pretendo certo che i neo-pseudo-spartiati aggrappati per pura disperazione a miti arruginiti e falsi capiscano, ma spero che gli altri abbiano notato quante menzogne ci propinano a scuola e nella letteratura, oltre che nei fumetti e nei films di fascisti come Miller.

e ovviamente non avviene solo sulle Termopili, sui Persiani, sui Greci.

sono secoli che ci plasmano, noi Occidentali, a base di menzogne fin dalla scuola... e poi é ovvio che tanti diventano stupidi ascari del postcolonialismo (prima lo erano del colonialismo) e delle xenofobie!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #5 il: 12 Novembre, 2008, 12:16:55 pm »
be' feroci educazioni le possiamo trovare in tantissime culture o in tantissimi popoli dall'antichità ad oggi, non vedo cosa ci sia di male in quello che un popolo fa a se stesso per cultura 8O
nelle varie guerre del golfo dei giorni nostri non tutti gli alleati americani sono andati a combattere e viceversa nemmeno tutti gli stati arabi 8O
ecc.ecc.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #6 il: 12 Novembre, 2008, 12:28:40 pm »
sai cosa significa "eugenetica"?

hai visto il programma o come al solito parli a vanvera?
reputi civili le seguenti pratiche "educative" spartane (tutte elencate anche nella trasmissione): abbandonare a morire di fame ed ai cani i neonati che non venivano considerati forti? afamare i bambini nelle caserme per insegnare loro attraverso il furto ad essere scaltri, fare gare in cui erano frustati a sangue e vinceva l'ultimo che non piangeva, fargli ammazzare uno schiavo come esame finale?

taci, fai meno orrore se taci!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #7 il: 12 Novembre, 2008, 14:12:19 pm »
http://it.wikipedia.org/wiki/Eugenetica
http://it.wikipedia.org/wiki/Cicatrici_ ... _in_Africa
http://it.wikipedia.org/wiki/Politica_del_figlio_unico
http://it.wikipedia.org/wiki/Iniziazione
poi il doversi buttare da una torre appesi ad una corda, l'essere appesi per i tendini, il dover conquistare o uccidere animali feroci.....
ricordi ieri sera dicevano che lo stesso re persiano da giovane veniva chiuso in una stanza con un leone..... usciva o lui o il leone....
se la loro società era qualla la rispetto, chi sono io per condannarla, non c'ero nemmeno a quei tempi

o fose cavallo sei uno di quelli che vuole portare la nostra democrazia alle popolazioni islamiche come bush???
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #8 il: 12 Novembre, 2008, 14:43:45 pm »
vedi, poveretto di un troll, quel che la gente come te non capirà mai sono 2 cose essenziali:

1) un conto é compiere prove di coraggio estremo, anche suicida, dense di significato rituale, come le scarificazioni dolorose, il dover uccidere un leone, l'appendersi con gli artigli di un aquila nel petto, un conto é abbandonare alle bestie ed alla morte per fame un bambino, frustarlo a sangue, insegnargli il furto e lo schiavicidio; nel primo caso una cultura ti porta a rischiare LA TUA VITA, IL TUO CORPO coscientemente (possiamo accettarlo o meno, resta una scelta culturale autonoma), nel secondo si sta martirizzando una persona ancora indifesa, la si sta trasformando in mostruoso automa, si stanno inculcando disvalori atroci.

é la differenza fra rito iniziatico, prova, "quest", da un lato, e imposizione educativa, disumanizazione, fabbricazione in età infantile di mostri.

2) le pratiche delle culture "altre" si possono analizzare, ma non condannare, prché NON FANNO PARTE del sistema culturale in cui siamo stati formati e viviamo; si dà il caso che le forne di educazione e società cinesi, degli autoctoni delle Pianure nordamericane, dei Bantu africani, dell'Impero Achemenide NON SONO AFFATTO il riferimento di quelle dell'Occidente, che ha costruito il suo modello teorico-pratico sui pilastri delle culture dette "greco-romana" e "giudaico-cristiana", per cui Sparta, Atene, il Deuteronomio, i gladiatori, S.Agostino,  l'Inquisizione ci riguardano assai di più della danza del sole o delle scarificazioni rituali ed é pertanto corretto e necessario prendere posizione su (contro) gli orrori i quelle realtà "educative".

Anche perché IN OCCIDENTE  non sono affatto morte da secoli, visto che le hanno applicate le SS ed in parte i marines, la Guardia Nazionale di Somoza in Nicaragua, i golpisti brasiliani e cileni servi degli USA ecc.

Ai bambini nicaraguensi contadini arruolati a forza a 10-13 anni nei reparti dei torturatori della Guardia Nazionale, il figlio di Somoza (servo degli USA)  faceva cantare a metà degli anni '70 al mattino:

"Chi siamo noi? Siamo le tigri! Cosa beviamo? Beviamo il sangue! Il sangue di chi? Il sangue del popolo!"

e insegnava loro a cavare gli occhi col cucchiaino. L'esame finale era la tortura a morte di un parente stretto (sorella, madre, padre).

In un centro appoggiato da psichiatri svedesi ed italiani, in Nicaragua, hanno portato per rieducarli 250 simili "bambini" dopo la caduta di Somoza. Sparta non é mai morta IN OCCIDENTE!


Infine, l'esportazione della "democrazia" a cui, come al solito, fai erroneamente riferimento, é figlia di una continuità, in parte reale ed in parte mitica, fra l'attuale Occidente e l'esaltazione plurisecolare (ma accentuatasi non a caso nel XIX secolo, per costruire basi ideologiche al colonialismo ed al nazionalismo delle potenze occidentali) dei modelli greci, in primis ATENE e SPARTA (basta vedere i quadri di David, l'architettura neoclassica, i cvimiteri di guerra europei, ecc.); sunque sono le "idee" di quelli come te, che non a caso considerano ad esempio i Rom come gli Spartiati consideravano gli Iloti, le eredi legittime di quegli orrori e le concubine dell'ideologia bushista (ridimensionata ma non giustiziata dalla vittoria di Obama) dell'export di quella che VOI, QUELLI COME TE,  chiamate democrazia (non io), all'"ateniese", con ...venature spartane (magari contro la nuova "barbarie" persiana.... ) in attesa di scatenarsi contro la Cina).

Non sono io ad usare come nick "300" e avatar il Leonida stile Riefenstahl del fascista Miller....
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #9 il: 12 Novembre, 2008, 17:06:24 pm »
Citazione da: "cavallo"
un conto é abbandonare alle bestie ed alla morte per fame un bambino, frustarlo a sangue, insegnargli il furto e lo schiavicidio; si sta martirizzando una persona ancora indifesa, la si sta trasformando in mostruoso automa, si stanno inculcando disvalori atroci.

; sunque sono le "idee" di quelli come te, che non a caso considerano ad esempio i Rom come gli Spartiati consideravano gli Iloti,


be' un passo in avanti è stato fatto, ti fai le domande e ti dai le risposte, poi naturalmente contraddicendoti come la maggior parte delle volte...
si vede che dopo un po' l'artereosclerosi pompa...

e il troll che centra?? nel signore degli anelli non mi sembrava facessero riti iniziatici
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #10 il: 12 Novembre, 2008, 19:46:37 pm »
chiedi a xaratos, che é il primo ad averti definito troll (forse nons ai cosa significa nei Forum).

ti stai finalmente scivolando verso l'insulto patetico ("arteriosclerosi"). bene, perché vuol dire che ti senti a terra.

ti dico quel che ho già detto a huangi: cambia fornitore, é tagliata male...!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #11 il: 12 Novembre, 2008, 21:10:29 pm »
cavolo non sarete mica come "i ragazzi venuti dal brasile" tutti a dire la stessa cosa senza una propia coscienza e pensiero... :?
http://www.mymovies.it/poster/?id=20275

sul resto l'artereosclerosi non è un'offesa, non sono qui per offendere a differenza di altri, è una patologia che dopo i 30 anni colpisce tutti gli uomini e più l'età avanza più si manifesta e visto che tu hai parecchi anni più di me......
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #12 il: 12 Novembre, 2008, 21:43:52 pm »
oltre a tutto il resto sei anche off topic; proprio non ci riesci a restare in tema eh? come facevi alle medie?

riguardati il topic e prova, se ci riesci, a rientrare sulla carreggiata.

fotde il problema é (anche per quel "simpatico"  pseudo-spartiate autodefinito "300" che ha aperto il topic e dopo la trasmissione tace...) che la trasmissione, pure elementarmente, ha confermato al 130% quel che avevo sritto io.... e ora non avete più argomenti, salvo tirar fuori scarificazionu rituali africane e simili baggianate ultra-offtopic.

ti do alcune dritte; se parlare di Sparta soltanto é per te difficile per mancanza di argomenti (e tacere ti pare troppo dignitoso), prova invece a parlare, in rapporto con la cosiddetta "educazione" spartana, dei seguenti temi, se li conosci:
* la formazione dei gladiatori;
* i bersekers scandinavi;
* perinde ac cadaver e la disciplina gesuitica;
* l'educazione prussiana;
* l'accademia delle SS;
* la scuola di guerra dei marines;

oddio, chissà perché sono tutti temi legati al peggio dell'Occidente...! peccato!
« Ultima modifica: 13 Novembre, 2008, 07:32:14 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #13 il: 13 Novembre, 2008, 07:16:23 am »
semplicemente perchè sei un'estremista, e come tutti gli estremisti (politici,religiosi, ecc.) sei pericoloso
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #14 il: 13 Novembre, 2008, 07:34:34 am »
ahahahahahahahahah, che pena!

intanto la redazione di Associna continua a publicare sulla homepage i MIEI articoli (ce n'é uno nuovo giusto oggi ed é l'ottavo), mentre i vasco e dintorni non sono capaci di scrivere un afticolo pibblicabile su questo Forum, a riprova di chi é in sintonia con chi e chi no.... ma si sa, Associna sono tutti estremisti, oppure deficioenti che apprezzano gli aticoli di un estremista....



ahahahahahah!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)