miss italia - Diritti dell'immigrato & Osservatorio - Associna Forum

Autore Topic: miss italia  (Letto 878 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
miss italia
« il: 29 Agosto, 2012, 08:49:38 am »
un'occasione seria stendendo un velo pietoso su chi critica certi concorsi salvo poi appasionarsi per belle e giovani ragazze in cosume
http://it.omg.yahoo.com/blog/oh-my-gossip/miss-italia-2012-nayomi-andibuduge-napolitano-122032397.html

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:miss italia
« Risposta #1 il: 29 Agosto, 2012, 08:50:54 am »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:miss italia
« Risposta #2 il: 29 Agosto, 2012, 09:22:02 am »
stendendo un velo pietoso su chi critica certi concorsi salvo poi appasionarsi per belle e giovani ragazze in cosume

ti riferisci a te stesso (che non sai neppure scrivere correttamente costume e appassionarsi...)?

se invece ti riferiosci ad altri, ad esempio a me, copia dove avrei scritto frasi che mostrino l'"appassionarsi per belle e giovani ragazze in costume"....

continui a mentire e confermare che neppure sai distinguere l'adesione (tua e di altri) a modelli del beauty system criticati già dalle femministe oltre 40 anni fa e la nostalgia dei minimizzatori del razzismo occidentale per i tempi in cui le "belle e giovani ragazze" tanti maschietti occidentali se le cercavano nei bordelli e negli stupri coloniali in stile "bell'Abissina" con la segnalazione da parte mia del fatto cheb perfino dentro il beauty system mercificato (come in molti altri settori del marketing) stanno avvenendo cambiamenti radicali di riferimento con l'elezione di miss non più "bianche" care ai suprematisti occidentocentrici

ma si sa, pretendere che tu e gli altri nostalgici dell'epoca della guerra dell'oppio facciate distinzione fra ANALIZZARE e APPASSIONARSI sarebbe troppo...come chiederti di rileggerti cosa dice su questi temi Fanon (altro insigne autore a te del tutto ignoto ed estraneo, come quel Mosse che, senza aver mai né capito né letto, credi di poter denigrare, esplicitando invece solo e sempre i tuoi limiti abissali)
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)