rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti - page 2 - Diritti dell'immigrato & Osservatorio - Associna Forum

Autore Topic: rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti  (Letto 11414 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #15 il: 23 Marzo, 2013, 19:51:51 pm »
Solito rigirafrittate degno del peggior compagno 68ino.

Hai preso tutto il forum per sfinimento.

Magnate sui migranti riempiendoli di belle parole ma poi abbandonandoli a loro stessi. Pensate solo ai fatti vostri. Fate del tutto per creare differenze tra loro e gli italiani così aumenta il razzismo e così potete continuare a magnarci sopra. Bravi.

Io magno allo stesso modo di come magna la comunità cinese dell'esquilino dato che io ne faccio PARTE.

Quindi sciacquati la bocca con il sapone prima di parlare della comunità cinese.

Sei razzista contro chi viene dalla borgata? Mi perdoni sua maestà. ..
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #16 il: 24 Marzo, 2013, 07:26:55 am »
continua pure ad insultare......visto che é l'umnica cosa che sai fare, in assenza di nozioni che ti consentano anche solo di discutere, comprese quelle sull'Esquilino....

...sulle "borghate", ho parlato di "bar sport di borgata degradata", ossia su quelle pozzanghere di ignoranza e degrado che esistono nelle borgate e che evidentemente tu fai finta di non conboscere: magari tu fossi al livello assai più alto della media dei giovani di borgata, che non sono altrettanto incapaci di conoscere di te e non frequentano quelle fogne in cui si usano i tuoi linguaggi, ma tu sei fra quelli che negano il degrado, forse perché ne sono elemento?

quanto al fatto che tu faccia parte della comunità cinese, faccio finta di crederci e ti faccio notare che far parte di una comunità (di un Rione, di una Città, di una Nazione) non significa affatto conoscere un territorio e neppure la comunità stessa (questo lo si può credere solo dopo il decimo mao tai....), tanto é vero che non sei neppure capace di rispondere con quei numeretti che aborrisci perché ignori alle mie semplicissime domande su quanti siano i negozi cinesi ad Esquilino, quali le 6 tipologie, quanti gli alunni cinesi alla Di Donato, quanti i bambini cinesi che frequentano corsi di cinese delle Associazioni cinesi, ecc. cose elementari e senza conoscere le quali si dimostra di non sapere NULLA della realtà sociale, economica, culturale cinese ad Esquilino.

se tu credi che basta essere Romani per conoscere la realtà sociale, economica e culturale di Roma o Italiani per conoscere quella italiana sei totalmente fuori strada; ciascuno conosce (manco sempre....) la sua famiglia, qualche amico, le sue espertienze personali e le loro (manco sempre: a volte si hanno sorprese...) ma non può conoscere dati essenzialio della situazione che si possono sapere solo con studi e ricerche effettuati con metodi che si sono evoluti in oltre 90 anni e che ignori, anche solo restando alla situazioone in uno specifico momento.

se poi si vuole, come necessario, conoscere davvero i fenomeni di un quartiere/rione (a proposito, almeno sai la differenza? Esquilino é Rione e non quartiere....) devi tener conto delle interazioni fra i vari gruppi (ad esempio ad Esquilino ci sono presenze PREVALENTI residenziali di Italiani, spesso immigrati dal Sud, e non solo i soprattutto di Cinesi come credono gli stolti che straparlano di "chinatown" senza differenziare fra negozi ed abitazioni, e ci sono presenze rilevanti di Bangladeshi, Africani, Est-Europei, ecc. il che si riflette nelle dinamiche scolastiche fra l'altro) e devi tener conto dell'evoluzione di Esquilino nel tempo (a proposito, la conosci? sai cos'era Esquilino nel dopoguerra? e nel Rinascimento? e all'epoca romana? se lo avessi studiato seriamente capiresti molti fenomeni di continuità in quell'area.....), tutte cose che non si ottengono vivendo, lavorando in un luogo o facendo parte (se é vero....) di una certa comunità ma solo STUDIANDO, RICERCANDO, avendo l'umiltà di chinarsi sui dati, sui numeretti che altri hanno raccolto seriamente e non nel retrobottega di un negozio o di un bar....

le uniche differenze che promuove chi come me é impegnato con organizzazioni antirazziste (da ASSOCINA all'ARCI, da LUNARIA ad altre), che si battono per lo ius soli (al contrario di Grillo), per il diritto di voto ai migranti regolari dopo 5 anni, contro la Bossi-Fini, per l'interculturalità, per la valorizzazione degli elementi culturali "stranieri" entrati nei secoli a far parte della cultura italiana sono le differenze da fare sempre tra razzisti e non, tra provocatori e non, tra ignoranti che denigrano la cultura e non, tra chi fa analisi serie e chi se le inventa, tra chi rispetta il lavoro culturale e chi se ne pone agli antipodi, fra chi paga lòe tasse e chi no,  ecc.; appartenere ad una specifica comunità non esclude il fatto di essere parte di una o dell'altra di quelle categorie....

...sai, ci sono stati (nella Storia) perfino Cinesi collaborazionisti degli invasori nipponici come Italiani collaborazionisti degli invasori nazi, quindi non é l'appartenenza che garantisce un bel niente....lo sapevi? quel che conta non é l'appartenenza ma quel che si fa, si scrive, si vota, si studia, si produce, come ci si schiera, ecc.

quel che faccio e scrivo io si può trovare facilmente (dato che non tengo nascosto il mio nome e cognome, silvio marconi, come invece fanno altri utenti che per questo evitano di sottostare alla regola che giustamente ASSOCINA ha messo per i commenti in homepage....) su google e si tratta (per restare alle questioni inerenti Cina e comunità cinesi) di iniziative interculturali nelle scuole, di corsi di formazione per Italiani e migranti, di articoli su ITS CHINA, CINA IN ITALIA, ecc., di iniziative a VERSORIENTE, al Dipartimento di studi Orientali, con il Municipio Centro Storico, di formazione all'Associazione dei Commercianti Cinesi di Via Turati, di ricerche sul campo pubblicate e presentate, di iniziative al Mercato Rionale Esquilino con Mediazione Sociale e la CORIME (scommetto che sai chi sono, vero?), ecc.

quel che fanno su quei temi altri é tutto da immaginare dal livello dei loro scritti su questo Forum, che sono l'unica cosa (grondante solo insulti e disprezzo per i dati) che si possa conoscere che rifletta la loro "espertienza" su questi temi....e poi osano pure denigrare, poverini.......

ma sono certo che continuerai solo ad insultare per cercare inutilmente di nascondere che non conosci nulla, ma proprio nulla di quel che ho citato in forma sintetica sull'Esquilino..... scommettiamo?
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #17 il: 24 Marzo, 2013, 08:29:36 am »
mi fai pena, completamente comandato dal tuo ipertrofico ego. Sarebbe facile smentirti, come fece dubbio prima di perdere la pazienza, ma non ho neanche quella di pazienza e preferisco leggere i tuoi deliri, non sai quanto mi fanno ridere...hahaha.
« Ultima modifica: 24 Marzo, 2013, 08:30:36 am da MBC »
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #18 il: 24 Marzo, 2013, 09:17:01 am »
sei un mito cavallo!!!!

pretendi di conoscere meglio la realtà cinese studiandola come cavie da vivisezionare, piuttosto di chi la realtà cinese la vive e ne fa parte a pieno titolo

non sarà mica invidia o gelosia la tua per caso??

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #19 il: 24 Marzo, 2013, 10:29:35 am »
Anche se lo prendi con le dita nella marmellata e la bocca tutta impiastricciata negherá sempre che sia stato lui a prenderla.

Tipico della politica di sinistra. Mettere da parte rispetto anche per se stesso pur di portare acqua al suo mulino.

Siamo tutti dei deficenti ragazzi, mettetevelo in testa. Un forum completo ci ha litigato prendendolo per sfinimento, ma lui è sua maestà,  potrà mai aver torto?

De che te deve rispondere uno? Che tanto poi rigiri tutto. Tipico di un compagno.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #20 il: 24 Marzo, 2013, 10:31:26 am »
calma stefano calma......... non vaschizzarti :smiley_grin: :smiley_wink:
« Ultima modifica: 24 Marzo, 2013, 10:34:07 am da vasco reds »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #21 il: 24 Marzo, 2013, 13:16:32 pm »
continuate pure ad andare OT perché vi fa schifo che la Boldrini e Grasso siano stati eletti....

quanto a te, stefanosky, aspetto sempre qualche dato da te che mostri quanto sai di Esquilino e dei Cinesi ad Esquilino.... ma so bene che chi crede che basti essere parte di un Rione o di una comunità per conoscerne i fenomeni socioeconomici, culturali, ecc. non avrò mai un risultato; vedi povero stefanosky, la sorella di mia nonna, mia nonna e poi mio padre hanno vissuto a lungo all'esquilino ed io ci sono nato accanto ma questo, se non avessi studiato i dati, fatto ricerche, ecc., non mi consentirebbe di capirlo, come non lo consente a nessun residente che non faccia altrettanto.....e magari si abbevera 8èer livore contro quella sinistra che ti fa tanto schifo) ai deliri di Caratelli e soci


lo ripeto, pensare che basti essere Romano per conoscere i dati socioeconomici e culturali (non parliamo di quelli storici...) su Roma o di origine cinese per conoscere la situazione di migliaia di Cinesi e 2G che vivono a Roma, in termini economici, culturali, sociali fa ridere anche un alunno delle medie

a proposito, inutile il tuo tentativo di copiare Er Piotta, stefanosky: il dialetto romanesco non  é quella povera parodia che usi tu di tanto in tanto per sentirti più "vero": ti consiglio qualche lettura di Belli e Trilussa, qualche video di Fabrizi, qualche ascolto delle canzoni romanesche vere, ecc. se vuoi almeno cercare di far finta di parlare davvero romanesco, altrimenti confermi che non sai nulla della città in cui vivi, ma proprio nulla...... (e non c'entra l'origine, perché conosco personalmente ragazzi di origine straniera, ad esempio del Bangladesh, che il Romanesco lo parlano mille volte meglio di te essendo a Roma da pochi anni,.... o che a Reggio Emilia parlano in Reggiano stretto...)
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #22 il: 24 Marzo, 2013, 14:12:57 pm »
Certo cavallo,

sai pure come ragionano, perchè uno sceglie o meno una categoria merceologica o altro, che tipo di prodotto, come si divide la produzione e tutti i vari passaggi che ci sono o meno in mezzo, sia tra produttore, venditore di prima, seconda, terza categoria...sai tutto te perchè a te dicono tutto e a me niente, dato che ci parliamo solamente tutti i giorni, per carità...

E sai pure perchè prima non trovavi una parete ad affittarla ed ora te le tirano, compresi i magazzini, da cosa dipende la crisi nel settore dell'abbigliamento (e non solo) che ha delle sue radici ben fondate e diverse dal nostro modo di pensare, del perchè invece di andare avanti si va indietro commettendo gli stessi errori che 10 anni fa hanno spinto tutti a cambiare per fare di meglio ma che molti dei loro figli non hanno capito e hanno ricommesso gli stessi errori...ecc...ecc...

E perchè prima si era concorrenti col coltello in mezzo ai denti e magari ora un pò meno, lo smarrimento, le speranze...


Lo capirebbe un bambino senza aprire un libro (vivendola come loro).

Ma meno male che ci sei tu che fai studi e ci ristudi.

I cinesi ti riderebbero in faccia che ce le studi pure queste cose.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #23 il: 24 Marzo, 2013, 14:23:14 pm »

a proposito, inutile il tuo tentativo di copiare Er Piotta, stefanosky: il dialetto romanesco non  é quella povera parodia che usi tu di tanto in tanto per sentirti più "vero": ti consiglio qualche lettura di Belli e Trilussa


Non cerco di imitare nessuno. Mai detto di parlare romanesco. Non sono romano. Non son cresciuto a Roma. A Roma son cresciuto con i cinesi ma se torno indietro prederisco studiarli col culo sulla poltrona almeno li capisco meglio.

Come ha detto una volta mi pare enteromorfa per rispondere ai tuoi deliri, "la prossima volta invece di farmi una scopata la leggerò su un libro. Pare che si goda di più."

Io sono me stesso e parlo come mi viene. Male direi, ma se da fastidio o nuoce alla salute posso parlare in perfetto italiano. Posso anche mettere la bocca a culo di gallina.

Preferisci un'altra lingua? No problem. Sceglila tu.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #24 il: 24 Marzo, 2013, 14:36:19 pm »
capisco che a te i numeretti e i dati, la realtà ed i macrofenomeni (come pure il vero dialetto romanesco di cui fai la parodia, i libri, gli studi, le metodologie di ricerca, la Storia, una frase senza volgarità e parolacce che stonerebbero anche nel famoso bar sport di borgata che non rappresenta TUTTA la borgata ma solo la sua parte più degradata che usa linguaggi scurrili come il tuo, e molto altro...) stanno proprio sullo stomaco, ma dimmi, grande esperto di Esquilino, perché invece di chiacchierare a vuoto e scrivere frasi che potrebbe scrivere un Lappone che non é mai stato a Roma e non ha mai visto un Cinese, non rispondi a queste domandine elementari (senza rispondere alle quali dimostri che di Esquilino non sai assolutamente nulla che non si possa sapere appunto in chiacchiere prive di valenza statistica, in chiacchiere senza metodo, in chiacchiere da cena, ecc., ecc.):
- quanti sono i residenti cinesi ad Esquilino (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere);
- quanti sono i negozi cinesi ad Esquilino (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere);
- quante sono le tipologie di negozi cinesi all'esquilino (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere) ed in particolare quanti sono show-rooms e come si sono evoluti;
- quanti sono gli alunni di origine cinese alla Di Donato (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere);
- quanti sono i bambini di origine cinese che frequentano corsi di Cinese all'esquilino ed organizzati da chi (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere);
- quali norme vigono per il commercio in Italia (e grazie a chi), a Roma e quali particolari per l'Esquilino (ed a causa di chi) e il Centro storico e come ad esse si rapportino le varie tipologie di negozi cinesi in quell'area (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere);
- quali altre presenze commerciali e residenziali significative ci sono all'esquilino e perché e come si rapportano con quella cinese (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere);
- come fanno pubblicità ai loro prodotti i commercianti cinesi di Esquilino e quali conseguenze ciò comporta (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere);
- chi sta diversificando, come e perchè e chi invece non può o non lo sa fare (se non lo sai, inutile che tenti di stimare quanto sia rilevante o meno qualsiasi dei fenomeni a cui fai cenno a chiacchiere)

e potrei continuare per pagine intere, certo che non sapresti rispondere ad una sola domanda con dati e numeretti senza i quali le tue restano chiacchiere....

in ogni caso una cosa riesce a te, vasco & co.: andare OT perché il tema Boldrini-Grasso vi ripugna, evidentemente preferisci Caratelli (un conoscitore come te di esquilino deve per forza sapere chi é...) a persone degne come Boldrini e Grasso su cui non sai cosa dire....

quanto alle analisi "fatte con il c***o sulla poltrona", questa raffinata frase che ti accomuna ad enteromorfa conferma che non sai neppure cosa sia una ricerca sul campo e quali metodologie si debbano usare, ma non lo pretendo da chi crede che basta avere una origine o una appartenenza per capire i fenomeni socioeconomici e culturali di migliaia, decine di migliaia di persone che sono accomunate da tale origine o appartenenza: ti assicuro che questa baggianata non viene sopportata in nessuna scuola, da chiunque, quale che sia la sua origine, men che mai in una Università....

pensa alla enormità di quel che affermi, fai questo sforzo, dai....chissà che in una decina di anni riesci a capire che l'hai sparata galattica come i tuoi simili vasco, ecc.!
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #25 il: 24 Marzo, 2013, 14:47:05 pm »
Assurdo. Incredibile. Messale lungo una quaresima per fare un intruglio e rigirare tute le frittate. Altro che membro del PCI, tu il fondatore eri !


Camicia bianca. Mulini a vento. Incredibile.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #26 il: 24 Marzo, 2013, 16:55:31 pm »
che fatica eh per poter evitare di restare It e parlare della Boldrini e di Grasso! come vi fanno schifo le persone pulite! preferivate certo Brunetta e Schifani o tu Stefanosky, da "esperto" dell'Esquilino sei un fan di Caratelli e ti dispiace non vedere lui al posto di un magistrato antimafia e di una donna che é sempre stata dalla parte dei rifugiati e del Sud del Mondo?

continuate pure ad insultare e restate IT, certo voi Grasso e la Boldrini non ve li meritate, Nè li rispettate ma non si può pretendere

quantro al PCI che tu dileggi, povero Stefanosky, é stata una delle forze che hanno partecipato massicciamente e determinantemente alla Resistenza, che hanno consentito all'Italia di diventare Repubblica e che hanno costruito la nostra splendida Costituzione: tutte cose che a vasco fanno esplicitamente schifo e dal tuo livore anti-PCi evidentemente anche a te, grazie per le conferme

tutte cose che l'Italietta di cui vasco e Scilipoti, Tanassi e Scelba, Maroni e De Gregorio, Gelli e Terzi, Berlusca e Marchionne, Penati e Storace, caratelli e Ferrara, ecc. non sono degni e che sfascisticamente hanno cercato di estirpare da quel che resta di una similnazione che solo in brevi momenti (come appunto quello fra 1945 e 1947) ha saputo tornare temporaneamente al livello luminoso dell'età comunale e delle repubbliche marinare, salvo ripiombare grazie agli sfascisti nella palude che la contraddistingue da secoli....

ed ogni pallido tentativo di lanciare qualche segnale positivo (come l'elezione della Boldrini e di Grasso che rappresenta il tema per voi fastidiosissimo del thread) viene sempre affossato dai tanti tipi di sfascisti di sempre, di cui voi siete una legittima rappresentanza su questo Forum, indipendentemente dalla loro origine che é del tutto marginale (del resto Gramsci da un lato e Craxi dall'altro erano entrambi di lontane origini albanesi, De André di origini occitane, Valenzi era nato a Tunisi, Berlinguer era di lontane origini spagnole, mentre fogne come Mussolini e Scilipoti, Gelli e Storace erano/sono italianissime da secoli....)
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #27 il: 24 Marzo, 2013, 17:45:19 pm »


eccoti un altro esempio di 2 italie

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #28 il: 24 Marzo, 2013, 18:54:18 pm »
http://www.imolaoggi.it/?p=44999
si commenta da sola.... tanto paga il popolo

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:rifugiati: chi straparla razzisticamente e chi (Boldrini) difende i diritti
« Risposta #29 il: 24 Marzo, 2013, 19:00:34 pm »
Pagliaccio,

Abbiamo detto tutti "nulla da eccepire" riguardo Boldrini e Grasso che vanno bene. Ma l'articolo di Travaglio su Grasso mi ha fatto un pochino riflettere (tu hai sorvolato). Però non ho niente da dire lo stesso. Vediamo che succede.

Perché come sempre si mettono due belle facce davanti per fregare gli italiani ma poi la carretta da dietro la tirano sempre le stesse persone. E nulla cambia.

Rigiriamo la frittata va...
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.