maaaaaaaaaaa - Sfoghi - Associna Forum

Autore Topic: maaaaaaaaaaa  (Letto 2037 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

amelia

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 4
    • Mostra profilo
maaaaaaaaaaa
« il: 18 Aprile, 2012, 01:15:03 am »
ma quanto razzzismo ce in questo paese ...leggo un link dove parla sulle crocchette per i cani "made in china"pericolosi per i cani o gatti , da quando mai ora si fanno  pure le crocchette bhoooo, vabbo , poi  vedo mille commenti sulla cina ma non sulla cina come paese ma proprio sulla razza ,insulti di tutti i generi,  ma   sta gente che si considerano amanti degli animali onesti anime pulite si mettono a insultare ( la razza cinese schifosa morite ....roba di questa genere ,,,,,,) e orrendaaaaa !!!per un link cosi banale che potrebbe trattarsi solo di una brutta publicita a negativizzare i cinesi si puo scattare una rabbia di razzismo tra cosi  tanta gente.  :smiley_tongue: :smiley_tongue:

ricolikh

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 24
    • Mostra profilo
Re:maaaaaaaaaaa
« Risposta #1 il: 12 Maggio, 2012, 19:24:35 pm »
qui in italia c'è gente che se deve sciegliere se far mangiare un parente o il gatto fà mangiare il gatto, questo per dire che ci sono animalisti fanatici, e il fanatismo non è mai una bella cosa che in questo caso  è diventato razzismo puro, però tranquilla  non siamo tutti così  :)

davis

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • David Prato web site
Re:maaaaaaaaaaa
« Risposta #2 il: 13 Maggio, 2012, 10:15:20 am »
E' vero, in genere gli animalisti odiano le persone. Io sono italiano, e mi rendo conto di quanta superbia e ignoranza con la quale critichiamo gli altri. A prato odiano i cinesi che lavorano e creano una economia che regge la città stessa.. I pratesi Sono gelosi dei cinesi, dei loro soldi, delle loro macchine e delle loro donne.. Ma vogliono guadagnare soldi senza lavorare..
C'è più Zen in un filo d'erba che in un libro di filosofia -

Cavallo: basta scrivere stronzate