Una notte d'estate - Poesie & Pensieri - Associna Forum

Autore Topic: Una notte d'estate  (Letto 2215 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
Una notte d'estate
« il: 18 Luglio, 2005, 18:04:37 pm »
Ero li seduto sul cortile di casa,
era tutto scuro socchiusi gli occhi
e mi sdraiati supino tra le erbacce
sentivo le zanzare
che avevano invaso il mio corpo,
ormai mi prudeva tutto il corpo;
così aprii gli occhi, mi sentivo stanco
vidi una cosa impesabile le stelle avevano invaso il cielo
tante luci lassù non si vedevano da tempo,
non distinguevo bene le costellazioni
ma era veramente qualcosa di unico;
richiusi gli occhi e ora non sentivo più niente
le zanzare si erano ritirate,
il vento aveva smesso di soffiare
la mia mente aveva invaso tutto il mio corpo
aveva annullato tutti i miei sensi;
ero entrato in un altro universo:
L'universo dei miei Pernsieri.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005

alfa

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 522
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 18 Luglio, 2005, 21:26:08 pm »
AMICO, MA CHE TI SEI FUMATO PRIMA DI SDRAIARTI SUL ERBA?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da alfa »

HuRoby

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 18 Luglio, 2005, 22:15:17 pm »
Citazione da: "alfa"
AMICO, MA CHE TI SEI FUMATO PRIMA DI SDRAIARTI SUL ERBA?


Credo volesse dire soltanto ke si era messo a pensare profondamente in una notte colma di stelle assieme alle zanzere (ovviament ele zanzare facevano il loro dovere)
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da HuRoby »

KyoKusanagi

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 812
    • Mostra profilo
    • http://italianpandas.blogspot.com/
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 19 Luglio, 2005, 11:15:15 am »
forse le erbacce non erano proprio erbacce, ha avuto qualche "effetto" prima sul suo corpo e poi sulla sua mente :P
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da KyoKusanagi »

alfa

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 522
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 19 Luglio, 2005, 17:46:38 pm »
MI E' SEMBRATO CHE LE PUNTURE DI ZANZARE NON GLI AVEVA DATO NESSUN FASTIDIO.

NON SO' SE ERA EFFETTO DEL ERBA O QUALCOS'ALTRO....

SENZA CHE TU TI OFFENDA  :wink:  :wink:  :wink:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da alfa »

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #5 il: 20 Luglio, 2005, 22:36:54 pm »
....come direbbe un profeta: "Voi poveri stolti non capite il potere delle emozioni!!! (o meglio dei pensieri, dei sogni.....) :-D  :-D

P.S: che nessuno pensi che possa paragonarmi ad un profeta..... era solo una frase come tante!!!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005