Strumenti vs Metodi - Poesie & Pensieri - Associna Forum

Autore Topic: Strumenti vs Metodi  (Letto 1861 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
Strumenti vs Metodi
« il: 03 Maggio, 2005, 15:14:06 pm »
Per risolvere un è problema, si deve ricercare prima il metodo o lo stumento????

a dir la verità forse è stata formulata male, la prima versione della mia domanda........................

Meglio esemplificare con un esempio: se vi viene posto un problema, e per risolverlo sicuramente pesate come faccio di solito io; ai miei normali strumenti in mio possesso, e dopo di chè dai miei strumenti cercare o riuscire a trovare un modo per la soluzione; se esiste,e se non esiste; pensare e parlare con amici del proprio modo di risolvere il problema col metodo pensato..... (che a volte ci si complica...) poi fortunatamente il nostro amico ha quello che ci serve..... e con quello ci risolve la cosa; .....però non tutti gli amici reagiscono così..... loro cercano e tentano di capire il problema e eseguire un metodo per risolvere il fatto!!!
da un punt di visto della persona aiutata.... è più utile effettuare un metodo e poi far in modo di chiedere gli strumenti agli amici; senza che loro debbano capire a fondo il problema perci? si pu? porre la cosa a più persone........................ e avere più risposte in relativaente meno tempo; con notevole allegerimento della parte amica che non deve essere impressionata e assoggettata dal tuo problema.... il fatto è che non è così facile..... e per questo non c'è soluzione...... a volte le conoscenze giuste possono essere anch'esse degli strumenti (utili)!!!

P.S: sarò criticato in due punti, di cui ho notato il testo: trattare amici come strumenti utili; ed otttimizzare al massimo il concetto di amicizia!!!!
« Ultima modifica: 04 Maggio, 2005, 17:18:55 pm da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005

filippo1975

  • Livello: Straniero / Laowai
  • **
  • Post: 77
    • Mostra profilo
    • http://www.miskatonic.34sp.com
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 04 Maggio, 2005, 10:00:09 am »
il metodo. Senza conoscere il metodo non si sa neanche che strumenti usare. Poi, il fine (spesso) giustifica i mezzi
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da filippo1975 »
\"quanto tempo ci vuole?\"
\"ci vuole... il tempo che ci vuole\"
(Joe The Piper, 1981)

Sephiroth

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.010
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 06 Maggio, 2005, 01:13:15 am »
Io trovo molto piu' importante il metodo. Il metodo e' quello permette di conoscere la strada per ottenere un risultato, e vantaggio non trascurabile, plasma la forma mentis di una persona nelle sue fondamenta.

Lo strumento permette semplicemente di giungere ad una soluzione con meno fatica. Inoltre e' chiaro che prima di costruire uno strumento si conosce il metodo: prima di usare una squadra bisogna sapere cos'e' una riga e come si traccia, cosi' come prima di usare un calcolare per simulare un modello bisogna prima studiare il modello, cioe' capire il metodo.

Se la gente imparasse di piu' il metodo piuttosto che le nozioni e gli strumenti, forse il mondo sarebbe un po' migliore :)
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Sephiroth »
Wovon man nicht sprechen kann, darüber muss man schweigen.
Ludwig Wittgenstein (1889 - 1951)

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 06 Maggio, 2005, 09:25:53 am »
forse non ho posto bene il quesito!!!
anch'io e purtroppo non solo io la penso così (cioè è più importante il metodo; ma quando devo fre una cosa od eseguirla; ricerco sempre gli strumenti!!!)

voglio dire che non esiste mai un solo metodo e così per gli strumeti che servono per raggiungere un metodo!!!
1) prendi gli strumenti che hai e poi ti metti a pensare un metodo arrangiandoti; oppure
2) pensi di ottimizzare al meglio il metodo (tra tutti quelli che hai da scegliere...) e poi vai in cerca degli strumenti mancanti.... (se non lo trovi però devi pensare ad un altro metodo....)

la seconda opzione pensate da me e da te; previlige che una persona debba avere sia un numero illiminato ed esorbitante di strumenti (risorse); che però per utenti come noi alle prime armi non sussiste...... e perci? in conclusione penso che sarà per questo che i continuo nel mio incoscio a utilizzare la prima opzione!!! e tu??? che faresti???
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005