Forum Umanista Europeo 17-19 ottobre, Milano - AssoIniziative - Associna Forum

Autore Topic: Forum Umanista Europeo 17-19 ottobre, Milano  (Letto 5598 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Sephiroth

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.010
    • Mostra profilo
Forum Umanista Europeo 17-19 ottobre, Milano
« il: 02 Ottobre, 2008, 01:23:52 am »
Si svolgera' il 17, 18 e 19 ottobre il forum in oggetto, con la partecipazione di Associna sabato 18 al tavolo dell'Interculturalità.
Altri dettagli su:
http://www.humanistforum.eu/it/info/home
L'invito alla partecipazione:
Citazione
Forum Europeo
Milano 17.18.19 ottobre 2008

I governi europei sostengono di voler ôpromuovere la pace, i suoi valori e il benessere dei loro popoliô, ma poi partecipano alle guerre scatenate dagli Stati Uniti e non si oppongono alla nuova, folle corsa agli armamenti nucleari; lo scontro tra le culture è fomentato a detrimento del dialogo e della cooperazione, mentre si rafforzano i fanatismi e il razzismo; l'avidità e il miope egoismo dei potenti stanno distruggendo le risorse ambientali e il futuro delle giovani generazioni. I sogni di progresso, uguaglianza e sicurezza si sono tradotti in affari per pochi e in debiti per la maggioranza. Autoritarismo, manipolazione dell'opinione pubblica ed esclusione dei cittadini dalle decisioni sono prassi quotidiana nell’esercizio del potere.

Coloro che governano il nostro continente non possono immaginare un futuro diverso da quello che consente loro la legge del mercato, alla quale restano incatenati. Essi ormai non rappresentano più i popoli d'Europa, nei quali sta cominciando a manifestarsi una nuova sensibilità.

Esiste un movimento sociale nascente, che sta iniziando a prendere coscienza di se stesso. Questo movimento rifiuta la violenza, spinto da un forte impulso morale.

Tale rifiuto implica non solo l’impegno contro tutte le forme di violenza, che stanno producendo dolore e sofferenza in Europa e nel mondo, ma anche la scelta della nonviolenza come metodologia d’azione.

Nella crisi globale che sta attraversando l’umanità, la nonviolenza non è più soltanto una possibile alternativa, ma è una necessità. Non esiste altra via d’uscita per garantire la

sopravvivenza e lo sviluppo dell’umanità e realizzare un mondo senza violenza.

Il cammino verso la nonviolenza è un percorso intenzionale, che richiede un profondo cambiamento personale, la riconciliazione con se stessi e con gli altri, imparando a trattare gli altri come si vorrebbe essere trattati. A livello sociale, implica la ricerca di mezzi nuovi e creativi per risolvere i conflitti, nella prospettiva di superare completamente la violenza in tutte le sue forme di espressione.

In questo contesto, è necessario creare ambiti di confluenza, interscambio e discussione

per coloro che aspirano a mettere in moto un nuovo modello di sviluppo, che abbia come fondamento etico e come metodologia d’azione la nonviolenza attiva. Questi ambiti di incontro si apriranno alle forze sociali, politiche, economiche, gli intellettuali e a ogni persona che voglia coordinare azioni, definire progetti e rafforzare l’enorme potenza dell’azione nonviolenta.

Nel Forum Umanista Europeo, che si terrà a Milano nell’ottobre del 2008, i popoli d'Europa si incontreranno per lavorare alla costruzione di un’Europa aperta al futuro, diversa, accogliente, nonviolenta e solidale, capace di aprire i nuovi orizzonti e i nuovi cammini che l’essere umano ha bisogno di percorrere e di dare il proprio apporto alla nascita della Nazione Umana Universale, la nuova civiltà planetaria libera dalla violenza.

Il programma del forum, in via di definizione, prevede tavoli di lavoro su:

    * Economia alternativa
    * Anti-discriminazione
    * Diritti umani
    * Culture, migrazioni e cooperazione internazionale
    * Arte ed espressioni popolari
    * Ecologia e Ambiente
    * Pace e Disarmo
    * Sanità
    * Educazione
    * Mezzi di comunicazione
    * Movimento studentesco
    * Religiosità e spiritualità
    * Tecnologia digitale
    * Partiti politici
    * Nuove generazioni
    * La menzogna dell'informazione

E inoltre seminari, conferenze, laboratori, dibattiti su temi di attualità, esposizioni, presentazioni di libri e film, eventi artistici e tutti i contributi che organizzazioni e singoli vorranno fornire.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Sephiroth »
Wovon man nicht sprechen kann, darüber muss man schweigen.
Ludwig Wittgenstein (1889 - 1951)

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 02 Ottobre, 2008, 09:35:12 am »
un tavolo veramente molto ricco..... :wink:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 29 Ottobre, 2008, 22:59:12 pm »
:!:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 29 Ottobre, 2008, 22:59:56 pm »
fuori i provocatori razzisti e fascisti da Associna!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

ChinaHxC

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 963
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 29 Ottobre, 2008, 23:20:12 pm »
è un partito, siete sicuri di quello che fate?
partecipereste ad una riunione del pdò
boh vedete un pò.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ChinaHxC »
Solitudo punk hardcore.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #5 il: 29 Ottobre, 2008, 23:31:39 pm »
per ChinaHxC,
* il Partito umanista non é un Partito che si presenti alle elezioni politihe, ma una formazione politica atipica, presente in vari Paesi (ad esempio anche in Argentina) e non ci trovo nulla di male che Associna come tale, assieme ad altre associazioni, partecipi ad un Forum organizzato da quel partito sui temi che sono propri dell'esistenza di Associna stessa: l'intercultura e l'antirazzismo; del resto, associazioni come la Confcommercio, l'ARCI, l'Agesci, la Caritas, la Coldiretti, ecc. partecipano regolarmente a Forum di settore sulle tematiche ad esse proprie indette dai partiti anche nazionali.

quanto al PD, ognuno ha le sue idee ma a titolo personale non trovo nulla di sconveniente che qualcuno di Associna partecipi  ad iniziative di forze politiche non razziste, come ha fatto (ripeto a titolo personale) marcowong alle primarie del PD.

ci sono ben altre incompatibilità da evitare, come quelle fra le affermazioni razziste  e sinofobe di certi provocatori su questo Forum e il carattere antirazzista ed antisinofobo dello stesso...
« Ultima modifica: 30 Ottobre, 2008, 18:13:14 pm da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

hwoarang

  • Livello: Straniero / Laowai
  • **
  • Post: 74
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #6 il: 30 Ottobre, 2008, 11:03:40 am »
T-T  xkkkkkkkkkkk xk non l'ho visto primaaaaaaaaaaa T-T
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da hwoarang »

ChinaHxC

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 963
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #7 il: 30 Ottobre, 2008, 17:58:07 pm »
Citazione da: "cavallo"
per ChinaHxC,
* il Partito umanista non é un Partito che si presenti alle elezioni politihe, ma una formazione politica atipica, presente in vari Paesi (ad esempio anche in Argentina) e non ci trovo nulla di male che Associna come tale, assieme ad altre associazioni, partecipi ad un Forum organizzato da quel partito sui temi che sono propri dell'esistenza di Associna stessa: l'intercultura e l'antirazzismo; del resto, associazioni come la Confcommercio, l'ARCI, l'Agesci, la Caritas, la Coldiretti, ecc. partecipano regolarmente a Forum di settore sulle tematiche ad esse proprie indette dai partiti anche nazionali.

quanto al PD, ognuno ha le sue idee ma a titolo personale non trovo nulla di sconveniente che qualcuno di ssocina partecipi  ad iniziative di orze politiche non razziste, come ha fatto (ripeto a titolo personale) marcowong alle primarie del PD.

ci sono ben altre incompatibilità da evitare, come quelle fra le affermazioni razziste  r sinogobr di certi provocatori su questo Forum r il carattere antirazzista ed antisinofobo dello stesso...


La tua opinione.
Voglio sentire che ne pensano gli associni di riferimento, so il profilo che associna ha voluto mantenere sino a questo momento, se è cambiato vorrei conoscerlo, possibilmente. Bè marco vi ha partecipato a titolo personale, questa volta non è a titolo personale.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ChinaHxC »
Solitudo punk hardcore.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #8 il: 30 Ottobre, 2008, 18:27:09 pm »
per ChinaHxC,

vorrei farti notare che Associna ha partecipato ufficialmente (giustamente) a eventi assai più politici (ed esprimendo posizioni giustamente assai chiare sulla legislazione italiana) di questo, come l'audizione ufficiale al Senato di cui si dà notizia da parte di marcowong in questo post

http://www.associna.com/modules.phpònam ... pic&t=6610

credo che una cosa é partecpare come Associna, da soli e come "aderenti" ad iniziative di singoli partiti, che riterrei errata, altra é partecipare assieme ad altri soggetti associativi  a dibattiti, tavole rotonde, audizioni organizzate da singoli partiti (non razzisti, ovviamente) o da Istituzioni sui temi costitutivi di Associna, come in questo caso, pratica non solo giusta ma normale per tutte le associazioni in Italia.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

dorian

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.252
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #9 il: 30 Ottobre, 2008, 22:37:36 pm »
T-T xkkkkkkkkkkk xk non l'ho visto primaaaaaaaaaaa T-T


troppe kkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

è voluto ?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da dorian »

ChinaHxC

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 963
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #10 il: 31 Ottobre, 2008, 00:52:48 am »
Citazione da: "cavallo"
per ChinaHxC,

vorrei farti notare che Associna ha partecipato ufficialmente (giustamente) a eventi assai più politici (ed esprimendo posizioni giustamente assai chiare sulla legislazione italiana) di questo, come l'audizione ufficiale al Senato di cui si dà notizia da parte di marcowong in questo post

http://www.associna.com/modules.phpònam ... pic&t=6610


più politici non partitici.


Citazione
credo che una cosa é partecpare come Associna, da soli e come "aderenti" ad iniziative di singoli partiti, che riterrei errata, altra é partecipare assieme ad altri soggetti associativi a dibattiti, tavole rotonde, audizioni organizzate da singoli partiti (non razzisti, ovviamente) o da Istituzioni sui temi costitutivi di Associna, come in questo caso, pratica non solo giusta ma normale per tutte le associazioni in Italia.


io non metto sullo stesso piano partecipare a tavoli organizzati da unicef, caritas, cgil, comune, ministeri e tavoli organizzati da pd, pdl, partito umanista, verdi in quanto sono eventi ufficiali dove c'è un programma e il nome della tua organizzazione. Altro paio di maniche se hai incontro privato tra associazione e partito dove si parla di quel che vuoi. Inoltre il fatto che vi partecipino altre realtà organizzative non aggiunge niente di più rispetto a quello che ho chiesto. Cmq non c'è molto da dibattere, non ho dato una connotazione negativa a priori al partecipare a questo tavolo, semplicemente come ho già scritto, finora associna ha tenuto un tipo di profilo da quello che sapevo, se lo ha cambiato vorrei saperlo, sempre se è divulgabile qui o tramite pm o quant'altro.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ChinaHxC »
Solitudo punk hardcore.

marcowong

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *
  • Post: 2.010
    • Mostra profilo
    • http://www.marcowong.it
(Nessun oggetto)
« Risposta #11 il: 31 Ottobre, 2008, 11:32:34 am »
Citazione da: "ChinaHxC"
io non metto sullo stesso piano partecipare a tavoli organizzati da unicef, caritas, cgil, comune, ministeri e tavoli organizzati da pd, pdl, partito umanista, verdi in quanto sono eventi ufficiali dove c'è un programma e il nome della tua organizzazione. Altro paio di maniche se hai incontro privato tra associazione e partito dove si parla di quel che vuoi. ... finora associna ha tenuto un tipo di profilo da quello che sapevo, se lo ha cambiato vorrei saperlo, sempre se è divulgabile qui o tramite pm o quant'altro.


La linea di Associna è sempre la stessa, di attività apartitiche. Il Forum Umanista non è il Partito Umanista, sono due cose diverse sebbene abbiano radici comuni.
La preoccupazione di ChinaHxC è legittima, si rischia spesso di essere strumentalizzati e un po' di cautela e di riflessione è doverosa, ma è stata una partecipazione meditata.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da marcowong »

ChinaHxC

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 963
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #12 il: 31 Ottobre, 2008, 18:14:37 pm »
Citazione da: "marcowong"
Citazione da: "ChinaHxC"
io non metto sullo stesso piano partecipare a tavoli organizzati da unicef, caritas, cgil, comune, ministeri e tavoli organizzati da pd, pdl, partito umanista, verdi in quanto sono eventi ufficiali dove c'è un programma e il nome della tua organizzazione. Altro paio di maniche se hai incontro privato tra associazione e partito dove si parla di quel che vuoi. ... finora associna ha tenuto un tipo di profilo da quello che sapevo, se lo ha cambiato vorrei saperlo, sempre se è divulgabile qui o tramite pm o quant'altro.

La linea di Associna è sempre la stessa, di attività apartitiche. Il Forum Umanista non è il Partito Umanista, sono due cose diverse sebbene abbiano radici comuni.
La preoccupazione di ChinaHxC è legittima, si rischia spesso di essere strumentalizzati e un po' di cautela e di riflessione è doverosa, ma è stata una partecipazione meditata.


Capito.
Dalle informazioni che si trovano su internet su wikipedia e sul sito del partito e del forum c'è scritto che è organizzato a mo di internazionale comunista. Il forum umanista è il contenitore di incontro. Stando a queste informazioni sono due cose interconnesse.
Vabbè fate tante foto e scrivete un bel report ^ ^
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ChinaHxC »
Solitudo punk hardcore.

marcowong

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *
  • Post: 2.010
    • Mostra profilo
    • http://www.marcowong.it
(Nessun oggetto)
« Risposta #13 il: 31 Ottobre, 2008, 19:11:33 pm »
Citazione da: "ChinaHxC"
Capito.
Dalle informazioni che si trovano su internet su wikipedia e sul sito del partito e del forum c'è scritto che è organizzato a mo di internazionale comunista. Il forum umanista è il contenitore di incontro. Stando a queste informazioni sono due cose interconnesse.
Vabbè fate tante foto e scrivete un bel report ^ ^


Sono interconnesse, ma distinte. La domanda che hai fatto tu qui sul forum è la stessa che ho fatto io e Sephiroth agli organizzatori, le loro risposte sono state valutate un bel po' di tempo (visto che avrebbe dovuto essere originalmente ad Aprile l'evento), speriamo che venga un bell'evento.
L'unico dubbio a questo punto, mi sembra che nella locandina Spehiroth non sia menzionato tra i partecipanti o mi sbaglio?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da marcowong »

Sephiroth

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.010
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #14 il: 01 Novembre, 2008, 01:33:58 am »
Circa i dubbi di maggiore o minore colorazione politica dovuta alla partecipazione ad un tale evento, penso che marco abbia già chiarito tutto e sono perfettamente della stessa linea. Aggiungerei in questo caso che l'evento Forum Umanista Europeo era organizzato dal Centro delle Culture, che ci ha invitati a contribuire con un intervento (cultura per la convivenza), che aspettando di poter fare un riassunto dell'evento posso dire che è stato molto toccante, assieme a personaggi di varia estrazione, ma soprattutto di elevato calibro umano e (a)religioso.
Anche volendo erroneamente ricondurre il forum al partito, la politicizzazione (che come avete detto è stata cercata di evitare in associna) è pressocché marginale in quanto ben distinti dalle faccende nazionali di PD, PDL, ... essendo un movimento trasversale e transnazionale il partito umanista.
Ad ogni modo loro erano gli organizzatori, alcune istitituzioni gli sponsor e partner, mentre associna, altre realtà e personaggi singoli (vedi moni ovadia, gabriele mandel, ...) erano invitati ad intervenire.
La partecipazione è stata indicata sul sito, visto che la conferma di chi (e se) andava di associna ce l'hanno avuto all'ultimo non hanno fatto in tempo ad inserirla nel materiale distribuito.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Sephiroth »
Wovon man nicht sprechen kann, darüber muss man schweigen.
Ludwig Wittgenstein (1889 - 1951)