gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi - page 3 - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi  (Letto 12595 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #30 il: 23 Marzo, 2013, 12:27:54 pm »
Hai presente il soldato giapponese (dei film) sull'isola che continua combattere da solo la seconda?

 :smiley_grin: :smiley_grin: :smiley_grin:
« Ultima modifica: 23 Marzo, 2013, 12:55:02 pm da destiny »

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #31 il: 23 Marzo, 2013, 12:55:37 pm »
Solo mulini a vento
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #32 il: 23 Marzo, 2013, 15:50:39 pm »
destiny, le paludi.....

povero vasco, non sai neppure la differenza fra andare in vacanza a turni e CHIUSURA PER FERIE dei negozi.....


ho scritto e ripeto (rileggitelo) che la quasi totalità dei commercianti cinesi dell'Esquilino (e di Nuova Magliana, Casilino, Prenestino, ecc.) NON CHIUDE PER FERIE a differenza di quelli italiani  e se ci sono adesso eccezioni si deve alla crisi accentuata, 3-5 anni fa non ce n'erano; quando io analizzo Esquilino lo faccio "a tappeto" a lungo, con la mappa, strada per strada, negozio per negozio, block notes alla mano e analizzo anche le loro pubblicità sugli Elenchi telefonici cinesi editi a Roma (é uscito da 2 mesi quello 2013 e io li studio da molti anni), faccio interviste mirate, confronto dati, ecc., secondo metodologie consolidate da circa 90 anni nel settore delle Scienze Sociali a te e ad altri denigratori ignote come molte altre cose, non chiacchiero di esperienze singole prive di rilevanza come chi non sa neppure quanti siano i commercianti cinesi o i residenti cinesi (che non coincidono) ad Esquilino e che tipologie commerciali esistano (sono almeno 6, con varie sotto-categorie), forse per questo le mie analisi sono pubblicate in testi curati da docenti universitari che si possono trovare in libreria (presentati assieme a Marco Wong e Valentina Pedone), in articoli nell'archivio di ASSOCINA, in articoli su CINA IN ITALIA e su ITS CHINA, in conferenze pubbliche a cui ha validamente contribuito anche Marco Wong, in corsi di formazione perfino per associazioni di commercianti cinesi di Roma, mentre tu e gli altri poveri denigratori non avete mai pubblicato una riga o tenuto un solo corso ed osate pure denigrare.....

no bello avevi propio scritto che i cinesi non vanno in vacanza!!!!!!
e ci sono un sacco di cinesi a bologna che stanno ancora ridendo

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #33 il: 23 Marzo, 2013, 15:52:01 pm »
Hai presente il soldato giapponese (dei film) sull'isola che continua combattere da solo la seconda?

 :smiley_grin: :smiley_grin: :smiley_grin:

no destiny non erano film è successo davvero!!!!
e come vedi non è successo solo in un'isola del pacifico ma anche in una poltrona romana...

destiny

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 3.331
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #34 il: 23 Marzo, 2013, 17:38:03 pm »
Si ma io ricordo sempre quei film vecchi, magari in bianco e nero. Perle del cinema!  :smiley_grin:

Camera fissa che inquadra la vegetazione, e spunta l'attore tra il fogliame assaltando la stessa.

Che bei film! 
  :smiley_grin:



« Ultima modifica: 23 Marzo, 2013, 17:38:46 pm da destiny »

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #35 il: 23 Marzo, 2013, 21:53:10 pm »
giusto per mettere i puntini sulle i


Citazione
cavallo
Livello: Cittadino del Mondo
Join Date: Apr 2007
Località: roma
Post: 14.613
Sesso:
silvio marconi, antropologo e ingegnere
« Risposta #4 il: 25 Giugno, 2010, 16:12:49 pm »
quoto wen:
dei Cinesi di Esquilino (Roma) che conosco o di cui conosco i ritmi da terze persone, solo qualche giovane (seconda generazione) va "in vacanza" (alcune seconde generazioni vanno per studio): gli altri vanno anche molte  volte all'anno (taluni 1 volta ogni anno, alcuni anche 1 ogni 1-2 mesi!) per affari (e qualche volta per funerali), MAI in vacanza...

e nel thread ci sono tante altre per le di "saggezza"

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #36 il: 24 Marzo, 2013, 07:38:15 am »
povero vasco, cerca di imparare a leggere e sennò chiedi a wen di aiutarti a capire....

1) nello scritto (del 2010) da te riportato incautamente si nota che "alcune 2G di origine cinese" vanno anche "in vacanza"; ergo NON TUTTI I CINESI non vanno in vacanza, chiaro?
2) si precisa che alcuni vanno per studio, come confermano molti post su questo Forum, che non é vacanza (a meno di non includerlo nelle cosiddette impropriamente "vacanze-studio"), lo sapevi?
3) si sottolinea quella realtà dei turni che tu fai finta io abbia ignorato quando si dice gli altri vanno anche molte  volte all'anno (taluni 1 volta ogni anno, alcuni anche 1 ogni 1-2 mesi!) : sono turni, dato che i negozi NON LI CHIUDONO, men che mai molte volte all'anno, cvd;
4) si precisa però (e lo confermo con l'eccezione del punto 5) per affari (e qualche volta per funerali), MAI in vacanza...e questa è la realtà, che piaccia o non piaccia a chi come te non sa una cippa dei commercianti cinesi di Esquilino, che, con le eccezioni citate, NON VANNO IN VACANZA, viaggiano, riogorosamente solo in Cina, per ragioni non di vacanza (ma sai almeno cosa sia una vacanza, vasco e in cosa differisca da un viaggio di altro genere o confondi anche questo?) e NON CHIUDONO I NEGOZI PER FERIE, come invece fanno tanti pseudo-poveri evasorelli fiscali italioti (che evidentemente si possono permettere di rinunciare ad incassi e di spendere soldi in VERE vacanze, non tornando dai parenti lontani.....);
5) l'unica novità é che a dal 2012 (il mio scritto é invece del 2010, te ne eri accorto, vasco? ahahahaha!)alcuni negozianti cinesi ora chiudono per un mese perché sono crollate le vendite (alcuni, per l'esattezza una quarantina, hanno proprio chiuso del tutto, ma sono subito stati rimpiazzati al 90% ad Esquilino, da loro connazionali) e in quel caso tornano in Cina ma per motivi del tutto diversi dalla "vacanza", dato che non sono fra quelli che fanno finta di essere poveri mentre trovano i soldini per ripetere tanti e tanti costosi viaggetti in Cina.......che non so se siano "vacanze" o altro né mi interessa saperlo...: molti commercianti non spendono più i soldi per tornare in Cina e talora non riescono neppure a mandarvi i bambini, grazie alla crisi degli ultimi anni, altro che vacanza o viaggetti senza spiegazione.....;

ma tu che non sapevi manco indicare parrucchieri cinesi nella "tua" Bologna come pretendi di sapere cosa fanno i Cinesi di Esquilino, che non sai neppure quanti sono, quanti negozi hanno e di che tipi, ecc. e che continui perfino a non conoscere l'Elenco Telefonico Cinese pubblicato, anche nel 2013, a Roma ma che riguarda tutta Italia? dai, chiedi almeno a wen, che giustamente scriveva che i Cinesi non vanno in vacanza, chiedi........

tana!

nb.: naturalmente continuano gli OT e scommetto che continueranno, perché la smentita degli stereotipi sul fannullonismo dei lavoratori italiani, che é il vero e fastidioso tema del thread, brucia a chi  fa di simili sconcezze marchionniste vessillo antisindacale falso da anni, come vasco.....
« Ultima modifica: 24 Marzo, 2013, 07:49:12 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #37 il: 24 Marzo, 2013, 09:21:01 am »
bhè in effetti ci hai messo ben 2 anni per capire che i cinesi tutti vanno in vacanza anche loro, e allo stesso modo degli italiani, dei francesi, dei filippini, degli australiani, dei gandesi, degli egiziani ecc.ecc.
certo non tutti se le fanno pagare dalla onlus di turno

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #38 il: 24 Marzo, 2013, 14:28:07 pm »
grazie del tuo nuovo OT, vasco, che afferma come sempre qualcosa che non corrisponde affatto ai dati che tu ignori, come sempre
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:gli Italiani lavorano di più e producono di meno di Francesi e Tedeschi
« Risposta #39 il: 25 Marzo, 2013, 21:59:57 pm »