Giunta brianzola contro il tai-chi - page 1 - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: Giunta brianzola contro il tai-chi  (Letto 7416 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Senbee

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 344
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Senbee Home Page
Giunta brianzola contro il tai-chi
« il: 09 Luglio, 2012, 21:26:09 pm »
Mentre mi godo la mia vacanza in Cina, non posso fare a meno di notare questa notizia: http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/07/09/foto/i_vigili_interrompono_la_seduta_di_ginnastica_cinese_nel_parco-38784402/1/

Il tai chi per la giunta di centrodestra è "pericoloso", addirittura "soprattutto per i bambini" e lo fa vietare mandando la polizia a disperdere i quieti praticanti di quest'arte così rilassante e pacifica.

Che dire? Purtroppo non tutti i praticanti del leghismo sono ancora tornati nelle fogne, ma è molto bello vederli, almeno da parte mia, sputtanati a livello planetario ancora una volta per la loro pervicace ignoranza mista ad arroganza xenofoba.

In compenso ho notato una cosa non proprio analoga ma, se vogliamo parlare di provvedimenti per la sicurezza di un'idiozia inenarrabile, perlomeno simile: qui in Cina dal 2010 è vietato "tracciare mappe e raccogliere dati geografici", per non ben specificati "motivi di sicurezza nazionale". La cosa ha reso di colpo illegale Openstreetmap (su cui lavoro personalmente, peraltro), StreetView e pure l'equivalente cinese di Streetview (City8, al momento tutto sfuocato e recante un laconico messaggio "in attesa di chiarimenti sulla legalità del servizio"). L'anno scorso hanno persino arrestato dei geologi che stavano facendo il loro mestiere: raccogliendo dati sulla struttura geologica di un'area di studio.

Paese che vai, leggi-vergogna che trovi.
La mia Home Page: viaggi in oriente, guide per Linux e musica.

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #1 il: 10 Luglio, 2012, 03:08:37 am »
checchè se ne dica in cina ancora alcuni posti sono "segreti" e devono restare tali.. sopratutto strutture militari.. è impensabile che ti lascino tracciare mappe tranquillamente. ma non vale solo per la cina, noi siamo occidentali e ci pare strano tutto quello che non è come da noi, ma in tanti paesi se fotografi una caserma ti arrestano
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

Senbee

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 344
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Senbee Home Page
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #2 il: 10 Luglio, 2012, 05:46:07 am »
E questo è comprensibilissimo. Ma vietare ogni tipo di mappatura perché potresti anche fare una foto a una caserma è da pazzi. È come vietare i coltelli per paura che lo usi per accoltellare qualcuno. È ridicolo. Arrivare ad arrestare tutti i geologi che fanno ricerca poi è ai limiti del credibile, in un paese che cerca di svilupparsi.
In effetti questa cosa delle mappe ovunque la dico fa ridere tutti. Mi dicono comunque che per la stessa legge in teoria è vietato girare proprio con la macchina fotografica, ovunque, insomma è sostanzialmente vietato fare foto in pubblico, una cosa assurda che chiaramente non rispetta nessuno e che nessuna guardia ferma. Mi dicono anche che sui blog se ne parla molto e che è una di quelle leggi che non è possibile che non vengano modificate in brevi tempi. Il problema è che per questioni di libertà i tempi "brevi" cinesi sono di eoni, cma tutti sperano nel caos che segue il "cambio di dinastia" che ci sta per essere in settembre.
La mia Home Page: viaggi in oriente, guide per Linux e musica.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #3 il: 10 Luglio, 2012, 07:37:18 am »
anche perchè il bosone ritiene il tai chi una cruenta arte marziale.... e lui  è un'esperto

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #4 il: 10 Luglio, 2012, 08:09:30 am »
povero vasco, il tai chi (lo puoi leggere se sei in grado in qualsiasi testo sulle arti marziali, ma so che tu e la lettura siete agli antipodi...) é stata solo una cruenta ed efficace arte marziale fino alla fine del  XIX secolo, pur avendo sempre avuto, come le altre arti marziali cinesi, anche componenti terapeutiche, preventive e curative (in senso olistico); in seguito sono stati creati stili "dolci" (addirittura senza contatto combattivo tra i partecipanti) che in epoca maoista sono stati imposti come UNICA pratica ammessa e diffusi in scuole, centri di salute e simili.

la versione del tai chi giunta in occidente é quella "dolcificata" storicamente recente, come del resto sono dell'ultimo secolo ed altrettanto "dolcificate" molte altre versioni di pratiche cinesi che sono state per millenni solo cruente arti marziali, dato che fino alla fine del XIX secolo non esistevano gare, campionati, federazioni, riduzione delle pratiche alle dimensioni sportive, ecc.

invece la polemica leghista é esplicitamente sinofoba (guarda caso non se la prende con la boxe, il judo, la lotta greco-romana, ecc....) e solo la tua ignoranza può portarti a cercare di giustificarla con falsificazioni della Storia e di quel che ho affermato assieme a tutti coloro che sanno cosa sia il tai chi (cosas che confermi di non sapere) e che potresti leggere anche su IT'S CHINA.....: per fortuna Bologna non é e non sarà mai governata da leghisti....

quoto senbee: il posto dei leghisti e quello di chi ne minimizza le sconcezze xenofobe inventando balle sono le fogne, chiedendo scusa per il sovraffollamento ai legittimi abitanti, i ratti.
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

Senbee

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 344
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Senbee Home Page
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #5 il: 10 Luglio, 2012, 08:36:58 am »
Litigare anche su questo mi sembra incredibile. La posizione di cavallo e di vasco poi sono identiche: è chiaro a tutti che il tai chi come viene oggi praticato è la cosa più innocua della Terra e che la giunta brianzola ha utilizzato la questione come solito volgare pretesto per fare del razzismo culturale. Vi prego, una volta che siete d'accordo non litigate ancora! :D
La mia Home Page: viaggi in oriente, guide per Linux e musica.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
si
« Risposta #6 il: 10 Luglio, 2012, 08:40:48 am »
concordo
ma fra teoria e pratica c'è un abisso
Combat Tai Chi
« Ultima modifica: 10 Luglio, 2012, 08:41:58 am da vascoexinhong »

MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #7 il: 10 Luglio, 2012, 08:46:12 am »
Citazione
la versione del tai chi giunta in occidente é quella "dolcificata" storicamente recente, come del resto sono dell'ultimo secolo ed altrettanto "dolcificate" molte altre versioni di pratiche cinesi che sono state per millenni solo cruente arti marziali, dato che fino alla fine del XIX secolo non esistevano gare, campionati, federazioni, riduzione delle pratiche alle dimensioni sportive, ecc.

poveraccio e mentitore.

 Non esistono versioni "dolcificate" ma soltanto diversi stili, 4 tra i piu conosciuti che si sono evoluti nei secoli e i primi documenti che attestano l esistenza del Taiji risalgono al 19secolo, quindi lasciamo perdere gare, federazioni ecc ecc che testimoniano soltanto l ignoranza di chi le cita...

4 stili principali, ma ce ne sono molti altri:
    Chen
    Yang
    Wu
    Wuu

di quel arte marziale definita "interna"  che e' il Tai Ji Quan e non taichi.

C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #8 il: 10 Luglio, 2012, 08:56:05 am »
ma è un esperto.... come osi mbc contraddire il grande cavallo discepolio dell'unico  e più grande monaco guerriero shaolin della 34° generazione!!!!!!!! un vero jedi esperto anche del lato oscuro conoscitore delle tecniche sith compagno di giochi di Darth Sidious...
e maestro della tecnica troll
« Ultima modifica: 10 Luglio, 2012, 08:56:36 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #9 il: 10 Luglio, 2012, 12:52:16 pm »
vedi senbee le tecniche di certi infangatori di professione? e tu che sostieni che io e vasco stavolta eravamo d'accordo?

e io non dovrei reagire, vero senbee? in base a che, al porgi l'altra guancia evangelico? ahahahah!

MBC
Livello: Cittadino del Mondo

 Join Date: Ott 2009
Località: Hangzhou
Post: 2.506
Reputation Power: 10
 



   Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #7 il: Oggi alle 09:46:12 »CitazioneCitazione
la versione del tai chi giunta in occidente é quella "dolcificata" storicamente recente, come del resto sono dell'ultimo secolo ed altrettanto "dolcificate" molte altre versioni di pratiche cinesi che sono state per millenni solo cruente arti marziali, dato che fino alla fine del XIX secolo non esistevano gare, campionati, federazioni, riduzione delle pratiche alle dimensioni sportive, ecc.
poveraccio e mentitore.

 Non esistono versioni "dolcificate" ma soltanto diversi stili, 4 tra i piu conosciuti che si sono evoluti nei secoli e i primi documenti che attestano l esistenza del Taiji risalgono al 19secolo, quindi lasciamo perdere gare, federazioni ecc ecc che testimoniano soltanto l ignoranza di chi le cita...

4 stili principali, ma ce ne sono molti altri:
    Chen
    Yang
    Wu
    Wuu

di quel arte marziale definita "interna"  che e' il Tai Ji Quan e non taichi.

il povero MBC (che critica il mio scrivere tai chi ma scrive "pechino"....) infila una serie di balle eccezionali:
1) "4 tra i piu conosciuti che si sono evoluti nei secoli e i primi documenti che attestano l esistenza del Taiji risalgono al 19secolo"
quindi si sono evoluti NEI SECOLI o sono del XIX secolo? ahahah
bella confusione..... all'inizio del 1800 ce ne erano 130 stili (taluni arrivano a sostenere che fossero 400), neppure uno dei quali era privo di elementi di reale combattimento: niente a che vedere con la versione "dolcificata" attuale.....
2) "lasciamo perdere gare, federazioni ecc ecc che testimoniano soltanto l ignoranza di chi le cita..."
no, non lasciamo perdere perché il tai ji quan che conosciamo in Italia é giunto DOPO che erano nate federazioni, gare, ecc. di arti marziali (sull'onda del judo giapponese) che non esistevano prima della fine del XIX secolo neppure in Cina, e tutte le arti marziali sono in Occidente SOLO pratiche sportive e/o terapeutiche e non hanno nulla a che vedere con gli aspetti cruenti delle arti marziali cinesi tradizionali;
3) basta leggere un testo anche elementare (consiglio a chi é a livelli bassissimi di conoscenza come MBC almeno IL KUNG FU di Kieffer e Zanini, Xenia Edizioni, 1996; é poco ma per lui é già troppo...) per trovare che  il Ministero dello sport del governo maoista negli anni '50 fece creare"stili più sportivi (a somiglianza della ginnastica occidentale)" ra cui il taijiquan "semplificato" (pag. 23 op.cit.) e che il Taijiquan "fu ulteriormente modificato per diventare una tecnica di salute. Non si parlò più di difesa personale né tantomeno di meditazione attiva": ignorare come fa MBC queste cose che tutti i maestri di arti marziali seri riconoscono mostra solo che le menzogne di MBC si basano anche stavolta su una ignoranza abissale;

4) anche la distinzione fra "interno" ed "esterno" come stili é solo del XIX secolo, anche perché prima tutti gli allievi di qualsiasi arte marziale cinese iniziavano con pratiche "esterne" e passavano poi a quellle "interne" (si veda almeno, se non si vuole approfondire maggiormente, il testo da me citato, pag. 47...)

vascoexinhong
Livello: Cittadino del Mondo

 Join Date: Apr 2007
Località: bologna
Post: 9.847
Reputation Power: 17
 

   Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #8 il: Oggi alle 09:56:05 »Citazionema è un esperto.... come osi mbc contraddire il grande cavallo discepolio dell'unico  e più grande monaco guerriero shaolin della 34° generazione!!!!!!!! un vero jedi esperto anche del lato oscuro conoscitore delle tecniche sith compagno di giochi di Darth Sidious...
e maestro della tecnica troll


questi sono i patetici "argomenti" trolleggianti di vasco e non stupisce se lui non ha mai visto pubblicare una sola riga sua su questi temi (o su qualsiasi altro tema inirente la Cina e l'intercultura), né é mai citato come relatore in alcuna iniziativa di ASSOCINA, di altre associazioni, di facoltà di studi orientali, di musei etnografici, ecc....dato il livello abissale della sua ignoranza che lo porta solo a deridere chi non condivide per sua disgrazia quell'ignoranza e non smetterà mai di combatterla anche sul Forum,, in quanto pernicioso elemento di sostegno a stereotipi e pregiudizi
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #10 il: 10 Luglio, 2012, 16:03:12 pm »
su cavallo meglio che ti dedichi all' hokuto shinken, se non trovi un manualetto puoi sempre optare per il videocorso

tornando a cose serie e lasciando le solite cavallate

dalle foto non sembra che pratichino propio tai chi (come erroneamente scritto nell'articolo) o una non meglio identificata ginnastica cinese (dal titolo dell'articolo), sembra più un dispettuccio fra liste al governo e liste all'opposizione (sono ben visibili i teli con simboli politici alle spalle di "ginnasti").
come al solito la repubblica non sapendo cosa scrivere in estate ed esaurendo le leggende metropolitane deve riempire dello spazio
lo stesso portavoce a fine articolo parla di ginnastica, non di tai chi e non di ginnastica cinese.

anche questo un'articolo che dice tutto e niente tipico di chi rimescola nel fango


certo che il sindaco è propio un bambinetto.... magari crede ancora che i cavalli volano :smiley_grin:
« Ultima modifica: 10 Luglio, 2012, 16:07:34 pm da vascoexinhong »

dorian

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.252
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #11 il: 10 Luglio, 2012, 19:17:33 pm »
Le più antiche testimonianze di Biassono sono riferibili al X-IX secolo a.c. tra l'età del bronzo e quella del ferro ed i reperti celtici, rinvenuti durante gli scavi presso la Cascina Marianna, ne sono testimonianza...
Nel IX secolo, nella storia della Lombardia e di Milano si impose la prorompente personalità di Ansperto da Biassono, nato presumibilmente nel 828, il suo nome viene ricordato...
Le contese tra Della Torre e Visconti segnarono un triste periodo per Biassono, occupato dalle milizie di Galeazzo Visconti il quale, delineando i nuovi confini ...
Inserita nella cerchia della Villa Verri, rappresentava un grande frigorifero naturale; in essa venivano scaricati neve e ghiaccio per conservare la carne...
I Bossi, come i Da Biassono ed i Crivelli, divennero proprietari di beni fondiari dopo che fu soppresso il feudo, con l'avvento della Repubblica Cisalpina...
 
BOH ?????
 

MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #12 il: 11 Luglio, 2012, 03:22:47 am »
1.aspetto i link, non creati da te come in passato eh. Intanto smentisco la balla del taiji semplificato, l unica cosa da semplificare sono le tue balle. Esiste il set semplificato dei 24 movimenti Yang redatto da alcuni maestri di Taiji nel 1956, sotto direttiva di Mao..Ma che TUTTO il taijiquan sia stato semplificato, addolcito per venir esportato e' una balla..come una balla e' che in Italia sia arrivato solo questa versione "addolcita"...
2. cavallo scrive senza uno straccio di link autorevole (come lui in passato pretese da altri utenti!) che all'inizio del 1800 ce ne erano 130 stili Taiji (taluni arrivano a sostenere che fossero 400), putroppo per lui e le sue balle, ovunque io controlli, ora su wikipedia, si parla di 5 stili principali e di molte variazioni, che sono diverse da STILI di cui ne esistono solo 5:

    Chen (陳氏) di Chen Wangting (1580–1660)
    Yang (楊氏)  di  Yang Lu-ch'an (1799–1872)
    Wu- or Wu/Hao (武氏)  di  Wu Yu-hsiang (1812–1880)
    Wu (吳氏)  di  Wu Ch'uan-yu (1834–1902) e di suo figlio Wu Chien-ch'uan (1870–1942)
    Sun (孫氏)  di  Sun Lu-t'ang (1861–1932)
e nessuno parla di "dolcificazione" del Taijiquan
Prima di questo, che queste famiglie crearono quello che viene definito Taijiquan nel 19 secolo, l arte era semplicemente un arte marziale senza nome, e quindi ovviamente essendo "marziale" sicuramente aveva aspetti marziali, ma era Taijiquan?..


stile chen
http://www.taijichen.org/node/57

stile wu
http://www.romazen.it/taichi/wu.htm
 
« Ultima modifica: 11 Luglio, 2012, 03:25:59 am da MBC »
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #13 il: 11 Luglio, 2012, 06:58:29 am »
sai, povero MBC che scrive "Pechino" e critica chi scrive "tai-chi" (ahahahah!) che indicare un testo e le rispettive pagine equivale a indicare una fonte? o ti fa fatica capire "op.cit"?

conosci il concetto di bibliografia?

vuoi l'elenco delle pubblicazioni sul taijiquan che confermano quel che ho detto sulla semplificazione/dolcificazione e che tu inventi essere falso?

conosci quelle delle Edizioni Mediterranee (che ha una intera collana specifica sulle arti marziali e che erano presenti all'iniziativa romana all'EUR)? e conosci le pubblicazioni tradotte in Italiano su tali temi già dagli anni '80 (non pretendo che tu legga quelle in Inglese e Francese e non te le citerò....)?

dai, varca ogni tanto la soglia di quel luogo a te così estraneo che si chiama "libreria" (non dico biblioteca, perché so che non potresti reggere lo sforzo....) e leggi, che ti fa bene (in qualche libreria puoi perfino leggere gratis, sai?): ne trovi anche a Beijing, anche in SudTirol, anche in altri luoghi italiani dove può capitarti di aggirarti, sai?

dato che confermi che la tua "cultura" é solo quella di "controllare su wiki", leggi, leggi e rileggi se proprio non riesci a capire e se preferisci le chiacchiere face-to-face parla con qualsiasi serio maestro di taijiquan che magari ha letto più di te e ti può aiutare

e salutami "Pechino" quando la trovi.....
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

MBC

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 2.906
  • filosofo, fisico quantistico e genicologo
    • Mostra profilo
    • http://www.corriere.it/
Re:Giunta brianzola contro il tai-chi
« Risposta #14 il: 11 Luglio, 2012, 07:12:53 am »
hahah, e tu salutami qualcuno del tuo fantomatico club dei bianchi di cui parlasti per giustificare quello che il popolo giapponese dovette e deve ancora sopportarne a causa dello tsunami。

E non mi hai ancora risposto,.

cvd
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.