Utilità > Richieste di Aiuto

Studiare in inghilterra con la cittadinanza cinese

<< < (2/3) > >>

cavallo:
peccato, enteromorfa, che la GB NON FACCIA PARTE degli accordi si shenghen, piccolo particolare che a te sfugge....ma forse su "amicina" (dove puoi rimpolpare assieme a vasco ed MBC la esigua presenza di utenti di un Forum che classifica "razzialmente" gli iscritti....) trovi altri che conoscono come te la legislazione europea...


http://it.wikipedia.org/wiki/Accordi_di_Schengen
Con la convenzione di Schengen si fa riferimento a un trattato (le operazioni per la preparazione del quale si svolsero nell'arco degli anni 1985-95) che coinvolge sia alcuni Stati membri dell'Unione europea sia Stati terzi.
Gli accordi, inizialmente nati al di fuori della normativa UE, ne divennero parte con il Trattato di Amsterdam, e vennero integrati nel Trattato sull'Unione europea (meglio noto come Trattato di Maastricht).
Gli Stati membri che non fanno parte dell'"area Schengen" (nome con cui i Paesi membri del trattato in questione indicano l'insieme dei territori su cui il trattato stesso è applicato) sono il Regno Unito e l'Irlanda, in base a una clausola di opt-out.

se si vogliono dare risposte agli utenti, si cerchi di documentarsi prima.....

vasco reds:
Hai dimenticato stefanoski....
Eteromorfa non dava certezze (come fai tu) ma interagiva in modo interrogativo.

Certo che da uno come te da del razzista in base all' etnia di una persona fare la morale sulle"razze" pare ridicolo

enteromorfa:
per cercare di aiutare wenma.
il visto lo puoi chiedere tramite una agenzia di viaggi se non vuoi andare a roma, ti costerà probabilmente qualcosa di più. No so dove stai, ma se ti torna più vicino a Milano c'è il consolato inglese e il visto lo puoi fare anche lì, forse c'è anche in altre città, non so.
E' possibile in linea teorica che ti rifiutino il visto, ma francamente, vivendo tu in italia da credo molti anni, è molto improbabile.

wenma:
da quel che ne so bisogna andare per forza a roma almeno una volta perche devono prendere i parametri biomediche (?! qualcosa del genere).

enteromorfa:
da quel che leggo nel sito UK border agency non dice nulla al riguardo. magari fai una telefonata: all'ambasciata al servizio consolare Tel: (0039) 06 4220 0001 tutti i giorni fino alle 14.00 trannè il mercoledì sabato e domenica.
oppure chiama quello di Milano Tel: +39 02 723001 dove manco a farlo apposta, evidentemente per fare uno spregio a cavallo, lavorano dal lunedì al venerdì dalle 9.15 alle 15.15 ma con pausa pranzo 12.15-14.15

comunque da toscana, marche e umbria comprese in su, il distretto consolare di appartenenza è quello di Milano.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa