Visualizza post - ShaoYan

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ShaoYan

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 100
16
La mia vita in Cina / Re:Maschi italiani e femmine cinesi
« il: 26 Gennaio, 2012, 00:47:06 am »
Hei ma tutti pensano che la propria storia sia differente dagli altri.

Inoltre il fenomeno vuole che sono proprio le ragazze ricche di famiglia a volere i fidanzati stranieri, hanno tutto nella vita! Figurati un fidanzato straniero non poteva certo mancare.

Qui purtroppo funziona così, essere materialisti non è una caratteristica comune solo tra i poveri, ma anzi i ricchi solo più materialisti di chiunque altro.

Cmq confido che il vostro amore sia diverso veramente! Anche se... Non sai quante studentesse della mia università venute con programmi di scambi con la Cina si sono accalappiate subito un bel esemplare di uomo italiano appena arrivate in Italia. Ti assicuro che capendo la loro lingua so anche che si dicono tra di loro...

17
La mia vita in Cina / Re:Maschi italiani e femmine cinesi
« il: 25 Gennaio, 2012, 17:13:19 pm »
Vieni in Cina e sarai un figo  8)! Garanzia al 100%, sarai soddisfatto! Non te ne pentirai!! O0

18
La mia vita in Cina / Re:Maschi italiani e femmine cinesi
« il: 25 Gennaio, 2012, 13:07:55 pm »
Ahahah no tutti questi anni in Italia, mai avuto un fidanzato italiano, non so in futuro, ma non mi attraggono proprio. Oppure sono io che sono troppo brutta per gli occidentali. Qui in Cina gli stranieri si ritrovano le più belle e le più colte. Nulla a che fare con me! Studiando il fenomeno e dopo aver chiesto in giro alcune delle risposte sono:

Uomini stranieri:
1.le ragazze cinesi sono docili e dolci
2.appartengono a un mondo diverso quindi sono interessanti
3.le ragazze cinesi sono belle e meno difficili
4.mi piace la Cina e vorrei vivere qui e avere una moglie cinese

Ragazze cinesi:
1.gli uomini stranieri possono portarmi all'estero
2.gli uomini stranieri possono migliorare il mio inglese
3.è più figo portarsi in giro un fidanzato straniero
4.gli stranieri possono diventare dei partner commerciali molto forti
5.se mi sposo uno straniero poi ottengo un passaporto straniero
6.posso avere figli misti sangue quindi sono più belli
7.sono più amanti degli uomini cinesi

Queste sono le risposte più generiche. Ovviamente ci sono anche coppie più spontanee, ma da quello che ho capito io, la maggior parte delle ragazze cinesi che vivono in Cina pensano prima di tutto a fattori materiali e di immagine che all'amore vero e proprio come viene visto in occidente.
Queste sono le risposte più generiche

19
La mia vita in Cina / Maschi italiani e femmine cinesi
« il: 25 Gennaio, 2012, 03:22:26 am »
Ho scoperto che una buona parte di lettori italiani hanno fidanzate o mogli cinesi. Vivendo in Cina vedo il fenomeno dei maschi stranieri, tutti arrivano in Cina e si fidanzano, molti rimangono single, ma vivono accerchiati da donne. Sicuramente la Cina ora come ora è il paradiso degli uomini!!!

Vorrei chiedere una risposta sincera a tutti quelli che hanno l'amore cinese, quanto del vostro amore per un Paese dipende dalla vostra dolce metà? Se non ci fossero donne in mezzo amereste ancora la Cina? Sareste qui a parlarne?

Questa è più una provocazione lo so, ma spero possiate rispondermi lo stesso sinceramente.  :smiley_wink:

20
La mia vita in Cina / Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« il: 24 Gennaio, 2012, 19:03:47 pm »
Guarda se vieni in Cina, non venire a Shanghai o Beijing, il costo della vita è sproposizionato! Un monolocale senza topi e scarafaggi e con arredamento normale vicino alla metropolitana a meno di 5000 rmb non lo trovi più.

Ovviamente tutto dipende da te, se accetti di vivere in condizioni disastrofiche trovi gente che vive con 3000 rmb al mese.

Penso che le altre città costino meno e la qualità più alta, il problema è forse che trovi meno opportunità di lavoro.

21
La mia vita in Cina / Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« il: 24 Gennaio, 2012, 16:42:42 pm »
Ahahah vi sto seguendo da Iphone e non riesco a leggere nulla!!! Ahhahaha perdonatemi se ho sbagliato le persone ecc...

22
La mia vita in Cina / Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« il: 24 Gennaio, 2012, 15:49:08 pm »
Senbee, scusami sugli stipendi più alti della Cina su che dati ti basi!? 13000 o 11000 rmb tra i colletti bianchi di Shanghai è uno stipendio basso!!! Inoltre Shenzhen ci sono stata pure io e anche tutte le mie amiche, non mi sembra sia il paradiso delle città cinesi. Un mio amico Taiwanese è stato mandato dall'azienda a Shenzhen dopo 3 mesi è scappato!!! A mio parere non ha niente di bello quella città, è quella che è solo perchè è vicina a HK!!! Le vere città belle sono Chengdu, Xiameng, Lijiang, ecc...

23
La mia vita in Cina / Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« il: 24 Gennaio, 2012, 13:52:39 pm »
HK è la Cina del futuro??? Ma sei sicuro di quello che stai dicendo??? Vieni a Shanghai che ti faccio vedere io com'è la città del futuro in Cina!!! HK é troppo British per essere cinese. Prima di parlare secondo me bisogna conoscere meglio di cosa stai parlando!!!

24
La mia vita in Cina / Re:Ma quanto costa realmente vivere in cina?
« il: 23 Gennaio, 2012, 16:40:44 pm »
Ok non parlo di Shanghai, ormai vivere a SH è diventato un lusso.  :smiley_lipsrsealed: e mangiare con pochi spicci rischi un'infezione virale allo stomaco... Ormai compro solo riso e verdura.

25
La mia vita in Cina / Re:Stranezze da mangiare
« il: 20 Gennaio, 2012, 16:21:26 pm »
Stasera sono stata in un locale strano dove si prendevano dolci di Hong Kong, avevo voglia di cose calde e ho chiesto al cameriere che mi ha consigliata un latte di cocco caldo. Ebbene ho seguito il consiglio, per 44 rmb ho preso una ciottolina di latte di cocco. Ho preso cucchiato e ho bevuto un boccone scoprendo che dentro c'era qualcosa di gelatinoso, ho continuato a girare il cucchiaio e dentro il latte di cocco ci ho trovato un sacco di pezzettini gelatinosi e ho chiesto al cameriere cosa era. La risposta: RANE!!! Un tipo di rane chiamato 雪蛙. Il cameriere affermana che faceva molto bene alla pelle e io l'ho guardato storto e gli ho detto che se lo poteva pure tenere la sua rana nel latte di cocco!!!

26
Una volta sono stata in un ristorante con cucina aperta e mentre mangiavamo ho intravvisto un topo mangiare dentro una pentola wok! Io e le mie colleghe abbiamo chiamato il cameriere e il proprietario dicendo " c'è un topo!!!". Sapete che reazione abbiami assistito!? Ci hanno letteralmente ignorate!!! Il proprietario addirittura ha fatto la smorfia come per dire "e quindi?!?" o_O

27
Ricordo che i miei 5 mesi a Beijing l'anno scorso, tutti sputavano, dal vecchietto al giovane, nessuna differenza tra uomo e donna. E i stranieri che abitavano li dopo un pò alcuni, cominciavano anche loro.

A Shanghai un pò meno, i shanghainesi non sputano, quelli che vengono da fuori si.

A Wenzhou, Suzhou, Hangzhou, Ningbo, non ne parliamo!!! E mi fermo qui...

Ho incontrato un giorno un project manager di un'azienda con cui dovevamo collaborare, un giovane di 30 anni con alle spalle 2 anni di master all'estero, 8 anni di esperienza in azienda multinazionale straniera in Cina! Si presentava benissimo, finchè non mi ha sputato di fronte! Per fortuna che ho schivato se no finiva sulle mie scarpe. Non ha neanche chiesto scusa!!! Era per lui la cosa più naturale del Mondo!!! O_O

28
Ma io intendevo il caso di una persona che mi dice "cinesina" che sia per gioco, per scherzo o per insulto in momento di rabbia, non penso proprio che abbia preso per il razzismo come fede religiosa! Che sia non capacità di accettazione del diverso lo posso capire, ma con la communicazione e la volontà giusta, la si può convincere.

Il caso razzismo come Forza Nuova o White Power, serve più come propaganda e lotta politica che un semplice modo di pensare, e su questo la storia ci ha insegnato molto.

Vorrei tanto portare i nostri utenti a non aggiungere sale e pepe nelle nostre pietanze ad oltranza, altrimenti diventato troppo pesante e saporito per poter essere digerito.

Una sana e semplice communicazione è uno scambio di idee e di pareri e spesso aiuta ad arricchirci e a migliorarci.

Il forum ha questo scopo, lo scambio di idee per una convivenza migliore.

Io credo nelle buone intenzioni di Lorenzo quando dice "cinesina" non mi offendo, ma ogni volta mi viene voglia di communicare con queste persone, per poter capire se ha presente il vero significato che noi altri diamo a una parola che viene detto così scherzando e alla leggera, ma che in realtà può ferire moltissimo...

29
Perdonami ma un maniaco è colui che ha problemi psichici mentre un razzista è solo una persona con ideologie sue e su cui basa la sua vita. Un maniaco ha bisogno di cure di uno specialista mentre un razzista lo possiamo convincere che la sua teoria non regge.


30
Per me si! Se mi chiami "cinesina" sappi che se sei mio amico, la prima cosa che penso è che non mi rispetti affatto.

1.Mi fa ricordare tutte le volte che la gente mi ha gridato ieri "cinesina tornatene a casa!".
2.Il termine in sè significa cinese femmina bassa e magrolina, e se lo usi su tutte le cinesi non è appropriato, non tutte le cinesi sono magre e basse!
3.È un termine che gli italiani di solito usano per prendere in giro le ragazze cinesi
4.Mi spiace, ma se mi chiami cinesina io che non ti conosco ti prendo o per un razzista o peggio ancora un maniaco delle asiatiche.

Se vuoi evitare di offendere ed essere frainteso, ti chiedo per rispetto delle tua persona di smetterlo di usare. Grazie mille!

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 100