zucchine cinesi e zucconi italiani - Disinformazione e luoghi comuni - Associna Forum

Autore Topic: zucchine cinesi e zucconi italiani  (Letto 1590 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

marcowong

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *
  • Post: 2.010
    • Mostra profilo
    • http://www.marcowong.it
zucchine cinesi e zucconi italiani
« il: 11 Settembre, 2009, 22:20:18 pm »
Riporto una nota scritta da Lanfranco Nosi a proposito delle paure e diffidenze sui cinesi che stanno prendendo Prato:

Prendendo il Nuovo Corriere di Prato di stamani, mi è caduto l'occhio su un richiamo in prima pagina, che riportava ad un articolo sul tema degli ortaggi provenienti da semi geneticamente modificati che, secondo alcuni, sarebbero stati utilizzati da coltivatori cinesi nella zona di Prato.
Chi ha un po' di memoria, si ricorderà i richiami sui giornali per il sequestro di queste sementi, nonché un "ispirato" intervento del consigliere Donzella, che si vantava di essere stato tra i primi a segnalare queste cose. Il vicesindaco Borchi, invece, sembrava addirittura talmente tanto preoccupato da voler mettere la questione in cima alle priorità al suo ritorno dalle ferie.
E alla fine? Beh... L'ARPAT ha emesso il suo responso: qui non si tratta di OGM, ma semplicemente di varietà di ortaggi sconosciute nel nostro paese. Ora, sono veramente curioso di vedere se i giornali e tanti politici pratesi che delle fobie anticinesi sono paladini, avranno il coraggio, una buona volta, di CHIEDERE SCUSA per le bischerate che ci hanno propinato in quei giorni.
Temo di no, ma non si sa mai...
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da marcowong »

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 11 Settembre, 2009, 22:55:11 pm »
quindi ripropongono una questione già risolta in passato?????
bestiale  :-D  :-D  :-D  :-D
ma a prato sono tutti ciuchi???? :-D  :-D  :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

marcowong

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *
  • Post: 2.010
    • Mostra profilo
    • http://www.marcowong.it
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 12 Settembre, 2009, 17:49:29 pm »
Citazione da: "vascoexinhong"
quindi ripropongono una questione già risolta in passato?????
bestiale  :-D  :-D  :-D  :-D
ma a prato sono tutti ciuchi???? :-D  :-D  :-D


non si tratta di una "questione risolta" ma semplicemente di una questione mai esistita se non come un mezzo per ottenere facili consensi.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da marcowong »

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 12 Settembre, 2009, 20:25:28 pm »
forse qualche allocco ha visto i risultati dei semi portati nello spazio e ha creduto ad un'invasione marziana :wink:  :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

thun88

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Twitter
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 15 Settembre, 2009, 11:55:07 am »
Direi di non andare tanto sullo scherzo o sul sottile su un argomento per i cinesi caro e sensibile, Marco ha perfettamente fatto bene a riportare sto caso.
Io ho la fortuna di abitare in campagna, mio padre coltiva da 4 anni ortaggi con sementi comprati in Cina nel giardino di proprietà, e lo facevamo anche nella vecchia casa nel quart Bolognina. I pochi vicini di casa che abbiamo attorno non si sono mai lamentati; al contrario, sono loro stessi curiosi di assaggiare e sentire il gusto di questi "nuovi" ortaggi: alcuni sono più dolci e teneri, altri amari, altri ancora hanno retrogusti speziati.
Si parlava in un altro topic pure di dolci e frutte esotiche quest'estate, la Cina offre un parco ortaggi davvero invidiabile, da nord a sud.

Bene, di OGM non ne vedo benchè la minima ombra.
Hanno trovato semplicemente un nuovo argomento per aprire bocca.

A proposito, nel 2004 ho fatto visita a una trattoria-pizzeria italiana (una coppia di italiani) poco fuori Pechino, si chiama Agrilandia. Là autoproducono insaccati e verdure italiane, facendo anche confetture e conserve.
Non so voi, ma non mi hanno mica raccontato di denunce di frode alimentare o OGM da parte della polizia cinese...
Cara Italia, ti stai spaventando della cosa sbagliata. Le frodi alimentari sono molto spesso italiane, semplicemente perchè abitiamo in Italia ed è più probabile che il supermercato sottocassa ci rivili roba in offerta quasi o già scaduta... ma la cosa banale non fa notizia sui giornali   :roll:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da thun88 »
Su Facebook:
Associna in Rete TogethER x L'Emilia-Romagna
Seguimi su Twitter @thun88