Italia: nulla da imparare da altri (di negativo) - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: Italia: nulla da imparare da altri (di negativo)  (Letto 329 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Italia: nulla da imparare da altri (di negativo)
« il: 19 Giugno, 2010, 10:20:12 am »
http://genova.repubblica.it/cronaca/201 ... ef=HREC1-5

come si vede, non sono certo i migranti ad "importare" pratiche illegali ed orrorifiche nel nostro "Bel Paese": gruppi di criminali senza limiti autoctoni possono fornire esempi a chiunque voglia raggiungere i più bassi livelli di indegnità umana (superati solo da chi, nei lager nazisti, aveva trasformato anche queste pratiche in inddustria....)
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)