ha vinto silvio - page 1 - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: ha vinto silvio  (Letto 4371 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cino4ever

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 818
    • Mostra profilo
    • http://cid-97e99280d617aaf1.spaces.live.com/default.aspx
ha vinto silvio
« il: 15 Aprile, 2008, 01:45:51 am »
come sara l italia?
cambiera?
si? cosa? in meglio o in peggio?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cino4ever »
cosi disse zhugeliang

silvia

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • *
  • Post: 1.581
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 15 Aprile, 2008, 03:22:21 am »
Se c'e Silvio dirrei che sia nella merda............................
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da silvia »
lzy

chinese-boy

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 606
    • Mostra profilo
    • http://seitroppocurioso.blogspot.com
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 15 Aprile, 2008, 10:32:39 am »
Citazione da: "silvia"
Se c'e Silvio dirrei che sia nella merda............................


per questo,,,,anche quando c'era "l'altro" non è che si stata tanto bene!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da chinese-boy »
ciao

goldendragon

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.997
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 15 Aprile, 2008, 11:24:53 am »
Citazione da: "chinese-boy"
Citazione da: "silvia"
Se c'e Silvio dirrei che sia nella merda............................

per questo,,,,anche quando c'era "l'altro" non è che si stata tanto bene!


quoto, anche con Veltroni si starebbe nella merda... merda a volonta? per tutti, destra o sinistra non fa differenza  :evil:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da goldendragon »

ChinaHxC

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 963
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 15 Aprile, 2008, 12:04:20 pm »
Citazione da: "goldendragon"
Citazione da: "chinese-boy"
Citazione da: "silvia"
Se c'e Silvio dirrei che sia nella merda............................

per questo,,,,anche quando c'era "l'altro" non è che si stata tanto bene!

quoto, anche con Veltroni si starebbe nella merda... merda a volonta? per tutti, destra o sinistra non fa differenza  :evil:


a me pare tanto il ragionamento del ragazzino qualunquista che non ha votato, vabbè.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da ChinaHxC »
Solitudo punk hardcore.

Dubbio

  • Visitatore
(Nessun oggetto)
« Risposta #5 il: 15 Aprile, 2008, 13:54:43 pm »
Citazione da: "goldendragon"
destra o sinistra non fa differenza  :evil:
ecco uno che sembra appena uscito da un'assemblea di condominio :-D

Vedrai se non fa differenza ...
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Dubbio »

goldendragon

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.997
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #6 il: 15 Aprile, 2008, 18:30:33 pm »
Citazione da: "ChinaHxC"
Citazione da: "goldendragon"
Citazione da: "chinese-boy"
Citazione da: "silvia"
Se c'e Silvio dirrei che sia nella merda............................

per questo,,,,anche quando c'era "l'altro" non è che si stata tanto bene!

quoto, anche con Veltroni si starebbe nella merda... merda a volonta? per tutti, destra o sinistra non fa differenza  :evil:

a me pare tanto il ragionamento del ragazzino qualunquista che non ha votato, vabbè.


ha ha ragazzino, ma quanto ti rodi: la tua é un'opinione come la mia, quello che conta sono i fatti.
E i fatti sono che nessuno, a destra o a sinistra, ha l'interesse a "rompere il giocattolo" anche se le cose vanno sempre peggio, tanto peggio (urca la ripetizione) per gli italiani (e per gli stranieri!  :twisted:  :twisted: )  :twisted: qualcuno dovrà pur pagare/subire, no?

Nel contesto attuale, non ho votato e "me ne vanto": non ho perso tempo.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da goldendragon »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #7 il: 17 Aprile, 2008, 14:08:57 pm »
http://www.corriere.it/Politica/2008/el ... 6ba6.shtml

é interessante l'enorme differenza di voto degli Italiani all'estero  (che sono imprenditori, commercianti, giovani,  intellettuali, lavoratori, anziani, ricercatori, ecc.) rispetto a quella degli Italiani in Italia, del resto già nel 2006: si vede che lontano dai condizionamenti mafiosi, dai deliri secessionisto leghisti e dalle TV di Berlusca gli Italiani sono capaci di liberarsi di molti stereotipi.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

-WenEmma-

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 568
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #8 il: 18 Aprile, 2008, 17:05:24 pm »
speriama bene!!

in fondo è la terza volta ke diventa presidente!!!!

ci sarà un motivo ...no?
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da -WenEmma- »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #9 il: 18 Aprile, 2008, 17:52:39 pm »
concordo con le analisi fatte in questi giorni da Scalfari, Ilvo Diamanti, ecc. su questo/i "perché", che anche a mio avviso si possono riassumere nei seguenti:

1) l'esistenza in Italia (per ragioni storiche sviluppatesi in particolare nella fase di nificazione nazionale) di uno scarsissimo senso dello Stato, della cosa pubblica, del dovere, che favorisce comportamenti diffusissimi (anche al di là delle frontiere di chi vota centrodestra) di accettazione/complicità/partecipazione attiva a fenomeni di illegalità e menefreghismo di diversa gravità:
* abusivismo edilizio;
* evasione fiscale;
* clientelismo praticato e/o ricercato;
* conflitti di interessi;
* arroccamento in difesa di privilegi di casta;
* corruzione;
* mafie;
fenomeni che trovano nello stile, nel programma, nel comportamento di Berlusconi l'espressione più coerente;

2) forte predisposizione culturale (dovuta sempre a fattori storici e ad un'ignoranza più diffusa che altrove in Europa) ad essere condizionati da discorsi demagogici, populistici (non dimentichiamo che é l'Italia ad aver inventato il populismo estremo di destra detto "fascismo"), intrisi di:
* sessismo ed omofobia;
* razzismo, xenofobia  e provincialismo;
* individualismo estremo e darwinismo sociale;
fenomeni e discorsi per cui vale quel che ho scritto sopra;

3) fote influenza degli ambienti più integralisti catolici contrari ai diritti civili, a quelli delle donne e degli omosessuali, alla effettiva  multireligiosità, alla laicità dello Stato;

4) attenzione del tutto insuficiene e spesso demagofica delle forze di centrosinistra e di sinistra estrema sia alle realtà sopracitate, sia all'ugnoranza diffusa, sia alle condizioni gravissime in termini socioeconomici della "gente comune";

5) crollo graduale e in larga misura acettato da tutte le forze anche di sinistra dei valori di riferimento di classe, etici, ideologici, politici, con il conseguente venir meno di appartenenze solide e la produzione di un minestrone paludoso di elementi di diversa origine ed una rincorsa da parte della sinistra di temi cari alla destra ("sicurezza" invece che vera legalità, "meno tase" invece che più servizi efficienti, "competizione" invece che solidarietà, ecc.);

6) condizionamento fortissimo (che tale non sarebbe stato senza le realtà 1 e 2) del'eletorato da parte di poteri assolutamente non-democratici, incomparabilmente meno presenti in altri Paesi Europei:
* i meccanismi clientelari;
* le mafie;
* la concentrazione del controllo mediatico nelle mani di 1 sola persona;

7) spreco di energie per molti anni delle forze di centrosinistra e sinistra in iniziative autoreferenziali (ossia che parlano solo a ristretti grupp di persone politicizzate e già d'accordo) sui temi dell'immigrazione, del risparmio energetico,  della tutela ambientale, della legalità e contemporaneamente legittimazione di fatto in ogni sede, in forme "buoniste" e "pacificatorie" (incapaci di dare senso civile e democratico al valore del CONFLITTO) di post-fascisti, razzisti, leghisti, senza fare alcuna campagna offensiva a tappeto contro le mistificazioni concettuali, storiche, scientifiche, economiche  dei messaggi velenosi che tali forze hanno potuto diffondere grazie ai punti 1, 2, 5 e 6.

Sicuramente ci sono altre ragioni, ma sono stato già tropo lungo così.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

dorian

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 1.252
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #10 il: 18 Aprile, 2008, 20:57:10 pm »
non sei stato lungo
cavallo !
hai capacità di sintesi.....
ma...
se altri vogliono solo slogans.....
o il ciarlare senza argometazioni per la loro...
noia, incultura, semplificazioni , interesse personale.....
ovvero da acefali...
mah mah mah
non vengano a rendere il sito .....
lo specchio della società attuale...
così abbruttita...
nelle coscienze e nelle intelligenze !!!!


massimo rispetto a te !!!!
thanks
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da dorian »

goldendragon

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.997
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #11 il: 18 Aprile, 2008, 22:07:52 pm »
Citazione da: "dorian"
hai capacità di sintesi.....


 :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da goldendragon »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #12 il: 23 Aprile, 2008, 21:46:28 pm »
ecco un po' di candidati (eletti e non) del centrodestra che ha vinto le elezioni in Italia e dell'UDC di Casini e della squadra di Alemanno a Roma: http://masadaweb.org/2008/02/27/masada- ... resentano/

Berlusconi, con un’amnistia, 6 prescrizioni, un falso in bilancio auto-depenalizzato, un processo abolito per legge (appello Sme-Ariosto), 2 procedimenti in corso (diritti Mediaset e caso Mills), un processo sospeso in Spagna (violazione delle norme antitrust)
Previti condannati 2 volte per corruzione.
Il neonazista Saya.
Alemanno che ha fatto un anno e 8 mesi di carcere per attentato (molotov contro l’ambasciata russa) e che e’ processato per finanziamento illecito da Tanzi e corruzione per la Federconsorzi.
Dell’Utri che colleziona reati: mediatore di B con la mafia, calunnia, intimidazione mafiosa, fatture false, 2 processi di 2? grado (dopo le condanne per concorso esterno in associaz. mafiosa e tentata estorsione).
Giudice: concorso in associazione mafiosa.
Firrarello: concorso in associazione mafiosa, turbativa d’asta e corruzione.
La Loggia: presunto finanziamento illecito da parte di Tanzi.
Catone: bancarotta e truffa.
Tomeo: molestie sessuali a 3 dipendenti.
Nessa: concussione.
Pili: peculato.
Cantoni: concussione e bancarotta.
Sterpa e La Malfa: finanziamento illecito.
Malossini: ricettazione e corruzione.
Brancher: finanziamento illecito e falso in bilancio.
Malvano: concorso ad associazione camorristica.
Martinat: turbativa d’asta e abuso d’ufficio.
Cuffaro: colluso con la mafia.
Patriciello: frode in appalti.
Saverio Romano e Mannino: corruzione e rapporti mafiosi.
Drago: peculato e abuso.
Gottardo: corruzione e tangente.
Cesa: corruzione.
Bossi: 8 mesi per maxitangente Enimont.
Maroni: piu’ di 4 mesi per aver azzannato al polpaccio un poliziotto, resistenza a pubblico ufficiale.
Brigandi: truffa sui soldi dell’alluvione.
Brigantini: 6 mesi e 3 anni di interdizione da pubblici uffici per razzismo aggravato.
Brizio: ex direttore di Asl, associazione a delinquere, truffa, falso, peculato e corruzione. Idem il figlio anche lui candidato.
Cecchi Gori: voto di scambio
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

snoopy

  • Visitatore
(Nessun oggetto)
« Risposta #13 il: 01 Maggio, 2008, 13:00:35 pm »
I cittadini romani hanno votato per Alemanno, tutti scemi ?
 :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da snoopy »

Xaratos

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.869
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #14 il: 01 Maggio, 2008, 13:34:49 pm »
SI! Ma sono affari loro.

PS. Non sono scemi quelli che avranno vantaggi con Alemanno (cioé i fascisti e gli imprenditori).
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Xaratos »
"Ho pieta di coloro; che l´amore di se ha legato alla patria. La patria non è altro che un campo di tende, in un deserto di sassi!" - Antico Canto Tibetano.