"Guardia e Ladri" - page 2 - Sfoghi - Associna Forum

Autore Topic: "Guardia e Ladri"  (Letto 4981 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Feichow

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 258
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #15 il: 06 Maggio, 2005, 00:46:41 am »
massì, alla fine tu ci perdi qualche abito da 2 euro, loro sn contenti e nn ti rompono le scatole, perchè qualsiasi forza d'ordine pu? metterti nei casini.

Se uno ha un ristorante offre la cena o il caffè, tanto gli costa poco.
Un laboratorio, gli regala qualche borsetta.

QUesto è ancora accettabile, quello che è peggio riguarda poliziotti che entrano nel tuo esercizio e pretendono soldi.
QUesti casi di concussione ne sento parecchie in giro sai.

tutti in galera con i furfanti che hanno messo loro dentro, così sì che si divertiranno hehe (i furfanti si divertiranno).
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da Feichow »

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #16 il: 06 Maggio, 2005, 09:44:46 am »
Per Feicow: sono solo soldi, ricordati cosa vuoi che sia..... meglio essere apposto che essere perseguitato..... se ti chiedono soldi è perchè tu soldi ce li hai..... se non hai soldi sicuro che non te li chiedono!!!! e si accontentano del pantaloni ecc.....; fai finta di avergli offerto una vacanza....

Per Filippo: purtroppo hai ragione, negli altri paesi europei per corrompere servono ingenti somme di denaro che gente comune; non si pu? di certo permettere........ e poi i polizziotti vengono pagati di più (perci? più oddisfatti) e i politici pagati di meno....., questo vuoldire che c'è qualche cosa di fondo che non va!!!!

Per Kyo: uso illecito..... che vuoldire??? saper vivere e saper morire; vogliono esprimere tante cose....... perci? prima di dire cose illecite (che per me è una parola tabù) dici, se sia lecito mangiare come un maiale (come me) quando nel terzo mondo muoiono di fame, e che buttano acqua nelle fontane, sapendo che la gente muore di sete..... a volte penso le leggi sono fatte per i politici, avvocati e burocrati; per esiste solo la legge della vita; e prima di tutto viene l'uomo a discapito della natura e della convivenza sociale................ se l'anarchia portasse a vivere di più (nel senso più gente e non bambini ce muiono a dieci anni, dopo aver passato a lavorare per anni, anche come prostuirsi per pedofili...maledetti li brucerei vivi come nel medioevo.....)....... non so se scieglierei la strada giusta.....
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005

filippo1975

  • Livello: Straniero / Laowai
  • **
  • Post: 77
    • Mostra profilo
    • http://www.miskatonic.34sp.com
(Nessun oggetto)
« Risposta #17 il: 10 Maggio, 2005, 12:13:29 pm »
quello che mi offende profondamente del systema di cacca in cui viviamo e':

A) chi ha il compito di mantenere l'ordine (Polliziotti, viggili, carabbinieri) si comporta spesso da criminale, invertendo l'odine delle cose. Alla fine, se non ci si puo' fidare neanche in loro, come si puo' fare? e quei pochi onesti che VERAMENTE collaborano e lavorano per mantenere la vera giustizia, la decenza una condotta morale, vengono infangati e denigrati per colpa dei "criminali" di cui sopra. Allucinante, oltreche' profondamente ingiusto.

B) sembra che dai discorsi di cui sopra, e da esperienze personali che mi sono visto in tutti questi anni, si pensa che col denaro si puo' comprare tutto e tutti, compreso la legge e quindi sistemarsi... Perche' non denunciare questi sbirri allora, invece che stare al loro gioco? se non vengono denunciati per i loro soprusi, questo sistema oltre che a  continuare viene anche mantentuto e favoreggiato. Va bene che qualcuno si accontenta di un paio di pantaloni da pochi euro. Ma non e' il valore venale che conta (un paio di pantaloni, o dciverse centinaia di Euro). E' il principio che e' fondamentalmente sbagliato. Offrendo una cena al ristorante o vestiti a uno sbirro, si commette comunque un crimine che oltreche' legale e' anche morale. E questa e' una cosa che profondamente mi ripugna e mi fa incazzare come una biscia. Lo fanno anche gli italiani, ovviamente, quello di corrompere le autorita', ma mai in maniera cosi' spudorata e "naturale" come lo fanno gli asiatici o sudamericani. Avendo vissuto e girato l'Asia e il sud America in lungo e largo posso affermare senza smentita che la corruzione e la tendenza ad essere corrotti che esiste laggiu' e' una cosa scandalosa e smisurata. Thailandia, Cambogia, Cina, Laos, Malaysia, India, Bangladesh, Brasile, Messico, Peru', Cile, Medio Oriente... ma anche il Giappone non ne e' esente... sembra che ogni morale di legalita' o di semplice giustizia venga calpestato e infangato nel nome del denaro e dalla facilita' con cui gli esseri umani possano essere manipolati e comprati da esso. Ma come e' possibile che nel XXI secolo possano accadere ancora queste cose??? e' come se l'umanita' intera invece che progredire sul piano morale ed etico, sia ancora legata a meschini valori di egoismo e materialismo.

C) la gente (sbirri, commercianti, italiani, cinesi, sudamericani, eschimesi, corrotti, corruttori..) che e' cosi' volgarmente attaccata al denaro e vede in esso la massima aspirazione, l'unica ragione di vita e l'unico mezzo per poter comprare/essere/ottenere qualsiasi cosa.. E il denaro e' anc ora piu' sporco, malato e indecente quando esso compra il rispetto, la legge, e il permjesso di fare tutto cio' che uno vuole...


Pollizia: ali in alto: siete tutti in arrosto!
Polli: ahinoi, siamo fritti!

Due sbirri stanno camminando lungo la spiaggia. A un certo punto uno dei due dice all'altro: "guarda, un gabbiano morto!"
E l'altro, guardando su in cielo: "Dov'e'?"
« Ultima modifica: 10 Maggio, 2005, 12:29:02 pm da filippo1975 »
\"quanto tempo ci vuole?\"
\"ci vuole... il tempo che ci vuole\"
(Joe The Piper, 1981)

filippo1975

  • Livello: Straniero / Laowai
  • **
  • Post: 77
    • Mostra profilo
    • http://www.miskatonic.34sp.com
(Nessun oggetto)
« Risposta #18 il: 10 Maggio, 2005, 12:18:46 pm »
Citazione da: cilex
per esiste solo la legge della vita; e prima di tutto viene l'uomo a discapito della natura e della convivenza sociale................ quote]

ma.... allucinante... allora l'umanita' intera, ogni singolo individuo dovra' sentirsi giustificato a commettere qualsiasi crimine e devastazione soltanto per soddisfare i propri bisogni e le proprie voglie, fregandosene altamente del mondo e degli altri esseri umani o animali che lo circondano????
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da filippo1975 »
\"quanto tempo ci vuole?\"
\"ci vuole... il tempo che ci vuole\"
(Joe The Piper, 1981)

filippo1975

  • Livello: Straniero / Laowai
  • **
  • Post: 77
    • Mostra profilo
    • http://www.miskatonic.34sp.com
(Nessun oggetto)
« Risposta #19 il: 10 Maggio, 2005, 12:21:23 pm »
mi scuso per i toni pesanti della mia risposta. ma quando vengono infangati o distrutti certi valori morali o di giustizia, mi incavolo e mi sento come se dovessi scoppiare. Voi non sapete che dolore si prova nel vedere certi valori intimi e personali, le cose in cui credo di piu', essere infangati e distrutti cosi' soltanto nel nome del denaro.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da filippo1975 »
\"quanto tempo ci vuole?\"
\"ci vuole... il tempo che ci vuole\"
(Joe The Piper, 1981)

cilex

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 4.468
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #20 il: 15 Maggio, 2005, 13:27:30 pm »
Citazione da: "filippo1975"
Citazione da: "cilex"
per esiste solo la legge della vita; e prima di tutto viene l'uomo a discapito della natura e della convivenza sociale................ quote]

ma.... allucinante... allora l'umanita' intera, ogni singolo individuo dovra' sentirsi giustificato a commettere qualsiasi crimine e devastazione soltanto per soddisfare i propri bisogni e le proprie voglie, fregandosene altamente del mondo e degli altri esseri umani o animali che lo circondano????


convivenza sociale...
significa qualcosa vero???
penso che quello dica tutto!!!
se tutti viviamo felici insieme e contenti, il resto pu? anche andare a male, cioè il sole e la luna potrebbero esplodere e non ci cambierebbero l'umore!!!!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cilex »
Non lasciatevi scoraggiare da coloro che delusi dalla vita, sono diventati sordi ai desideri più profondi ed autentici del loro Cuore!!!

Giovanni Paolo II 16.X.1978 - 2.IV.2005