Consigli per aprire Guest House in Cina - page 1 - Richieste di Aiuto - Associna Forum

Autore Topic: Consigli per aprire Guest House in Cina  (Letto 8618 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

FedericoGiovenzana

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Consigli per aprire Guest House in Cina
« il: 20 Maggio, 2011, 01:53:52 am »
Ciao a tutti, come potete notare siamo nuovi in questa comunità!
..E vi chiediamo subito aiuto riguardo un progetto che stiamo portando avanti, io e mia moglie (cinese).
Vorremmo aprire attività, per l'esattezza una Guest House, in Dali.
Quello che stiamo cercando di fare dall'Italia è di trovare gli edifici che potrebbero ospitarci, ma è praticamente impossibile! o sbaglio?
Credo che alla fine si riuscirà ad avere idee più chiare, esclusivamente andando sul posto, per vedere cosa si pu? acquistare (anche se sappiamo che è più facile trovare un affitto).
Grazie anticipatamente!

il Fede & Hao
« Ultima modifica: 28 Maggio, 2011, 17:58:50 pm da FedeHao »

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #1 il: 20 Maggio, 2011, 07:03:46 am »
ciao fede
siamo stati a da li 2 anni fa (durante un giro nello yunnan) e li in effetti è pieno di guest houseanche se meno che a lin jiang, la cittadina vecchia è veramente molto bella a nche se come un po' dappertutto si stanno ricostruendo mura "antiche"dove non c'erano ecc.ecc. oltre agli stupa buddisti puoi trovare una bella moschea e una piccola chiesa cattolica, e naturalmente il bel lago, ci sono anche un sacco di piccoli locali e barettini che potresti accostare alla guest house (ne ho trovato uno che apena saputo che eravamo italiani ci ha fatto vedere la macchina da espresso made in italy... anche se come sai nello yunnan si produce caffè) il turismo è forte sia cinese che straniero la clientela principale delle guest house  sono appunto gli staranieri zaino in spalla che cercano vie mistiche o vie da sballo vista la vicinanza dello yunnan con il triangolo d'oro. Tieni presente inoltre che a da li ci sono diverse etnie
l'unica comunque è recarti sul posto per renderti conto delle posizoni migliori dei costi ecc.ecc. poi mi raccomando fai pubblicità sulle guide internazionali :wink:
poi facci sapere prossima volta che torno a kumming vi vengo a trovare :wink:
intanto vado a reperire le foto che ho sull'altro computer
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #2 il: 20 Maggio, 2011, 13:59:33 pm »
credo che ci sia una cosa che si pu? fare dall'Italia/in Italia propedeuticamente alla realizzazione della guest-house a Dali: analizzare e studiare i (pochi) interessanti esempi di simili iniziative nel contesto stesso (Provincia di Trento) che non a caso é stato scelto dalla RPC come partner ed esempio per lo sviluppo del turismo sostenibile,  in particolare nello Yunnan (che altrettanto non a caso é stata nel recente passato la Regione in cui é stato organizzato l'ultimo Incontro Internazionale di Antropologia del Turismo).

l'esperienza trentina di ecoturismo (ecosostenibile, etnosostenibile, con modalità differenziate di offerta e forme di controllo serie) é l'unica davvero all'avanguardia in Italia (seguita da alcune limitate esperienze nel Salento e in isolate aree toscane) é estremamente interessante (e la RPC se ne é accorta da anni) e pu? essere utile studiarla meglio......
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

FedericoGiovenzana

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #3 il: 21 Maggio, 2011, 00:02:26 am »
Grazie per la tempestività ragazzi!
Sono stato a Lijiang ed effettivamente sono entrambe stupende e se vogliamo simili, come città. Per iniziare un'attività però Dali sembra essere più "acerba" a livello di turismo.
In realtà siamo indecisi se orientarci verso una Guest House oppure un Pub, comunque in entrambi i casi serve uno spazio in cui creare il nostro piccolo sogno. Importante sarà anche la posizione, nella città vecchia o in riva lago, questo ci aiuterà nella scelta.
Il prima possibile andremo a fare un sopraluogo, come abbiamo detto è la cosa migliore.
Non avevo pensato effettivamente ad analizzare altri esempi di iniziative nell'ambito. Un ottima idea!
Inutile dire che se tutto si conclude come vorremmo, siete i benvenuti e accolti a braccia aperte!
Avanti con i consigli  :D  !
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da FedeHao »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #4 il: 21 Maggio, 2011, 13:10:22 pm »
dato che chiedi nuovi consigli, aggiungo qualcosa a quanto da me già scritto (a cui mi ricollego):

* informarsi dettagliatamente sui piani di sviluppo turistico (nell'attuale Piano Quinquennale e possibilmente a medio termine) delle Istituzioni, a Dali e nella Regione, per verificare il quadro in cui si pu? inserire meglio la propria iniziativa;
* verificare quel che già esiste in loco nel settore riguardante la tua iniziativa, realizzando una rapida indagine di mercato (o farla realizzare a chi lo sappia fare);
* contestualmente, analizzare alcune esperienze-pilota  in Provincia di Trento (o farlo fare a chi ne abbia la professionalità adeguata) e valutare se e come possono trarsi da tali esperienze elementi utili per la programmazione della tua iniziativa a Dali (comprese le differenti caratteristiche che dovrebbe avere se inserita nel centro storico o in "dimensione lacustre");
* elaborare un business plan sulla base delle risorse economiche disponibili, dei costi delle singole scelte possibili, del target prescelto e delle risultanze delle attività sopracitate;
* solo successivamente avviare eventualmente l'iniziativa.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #5 il: 27 Maggio, 2011, 09:47:50 am »
hai valutato anche shangrila.... sta prendendo molto piede e secondo me si possono fare ancora buoni affari
intanto di posto le foto promesse:






 
e ling jiang







« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

FedericoGiovenzana

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #6 il: 28 Maggio, 2011, 00:25:31 am »
Grazie per i consigli perchè mi stanno tornando molto utili... sono libero professionista e per come stà andando in Italia, cercherò il prima possibile di scappare, anche se è brutto a dirsi...
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da FedeHao »

FedericoGiovenzana

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #7 il: 28 Maggio, 2011, 00:27:01 am »
Belle anche le foto! se volete aggiungermi in Feisbuc  :-D  ne ho fatta qualcuna anche io... addatemi come Federico Giovenzana
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da FedeHao »

marcowong

  • Socio di Associna
  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *
  • Post: 2.010
    • Mostra profilo
    • http://www.marcowong.it
(Nessun oggetto)
« Risposta #8 il: 28 Maggio, 2011, 10:44:13 am »
Auguri per l'iniziativa! Vi suggerirei di puntare sulla diversità e complementarietà, sia in Cina che in Italia.
Che vale sia per la guest house in Cina che per un B&B in Italia.
Per esempio, sicuramente tu potrai avere facilità a far conoscere l'esistenza della tua guest house presso gli italiani e stranieri, mentre nel caso decideste di fare un B&B in Italia tua moglie potrebbe cercare la clientela cinese.
Tieni presente che i mezzi come social network ecc. sono diversi, facebook ufficialmente non si usa, google non è così diffuso, ecc.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da marcowong »

FedericoGiovenzana

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #9 il: 28 Maggio, 2011, 17:56:49 pm »
Grazie Marco,
credo che il bello stia proprio nella diversità che lega me e Hao, anche nel nostro piccolo sogno!
Conosco poco la Cina, nonostante abbia una condivisione quotidiana, ma continuo ad esserne affascinato e ho molta voglia di viverci se ne avremo la possibilità...
Adesso provo a cambiare il topic della discussione per i consigli davvero utili che ci avete dato...
A presto!
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da FedeHao »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #10 il: 28 Maggio, 2011, 22:43:18 pm »
su Internet ci sono numerose descrizioni (e commenti) in varie lingue (in particolare inglese e spagnolo, ma anche italiano) su B&B e guesthouses a Dali (inclusa la Old Town) e Dali Beach, utili per vedere come sono pubblicizzati e come sono considerati (ma va tenuto conto che é tecnica comune in tutto il Mondo che molti "giudizi" sono in realtà scritti da amici compiacenti dei gestori....)

http://www.tripadvisor.it/Hotels-g30378 ... otels.html

http://www.tripadvisor.com.ar/Hotel_Rev ... unnan.html

http://www.tripadvisor.it/Hotel_Review- ... unnan.html

ecc.

e sono altrettanto interessanti ("significatività in negativo", si chiama...) le ASSENZE di citazioni di B&B a Dali in alcuni siti di ricerca turistica...
http://www.bedhunt.com/CN/Yunnan/DaliOl ... fault.aspx

inoltre mi permetto di consigliare sia una ricerca di documentazione (probabilmente in Inglese) all'Università di Dali (perché vi si realizzano importanti studi sul marketing turistico, sul "turismo identitario", ecc., noti fra gli studiosi anche in Italia), sia una lettura di:

http://en.cnki.com.cn/Article_en/CJFDTO ... 101024.htm
riassunto di un interessante documento (basato sulle teorie di Bordieu):
"THE APPLICATION OF BOURDIEU'S THEORY OF CULTURAL CAPITAL IN TOURISM PLANNING"

http://www.springerlink.com/content/f4687n551w1p517j/

ed eventualmente in Cina di cercare di procurarsi oltre a tali documenti, anche:
College of Economic & Management Science, Dali University ..... "Guidelines for tourism industry planning". Beijing:China tourism

pu? essere infine utile avere le relazioni (ed eventualmente gli Atti) del
16th International Congress of Anthropological and Ethnological Sciences (IUAES) Kunming, China, 27 - 31 July, 2009 che era proprio sul tema "Humanity, development and Cultural Diversity" e dove il caso Yunnan é stato presentato da molte relazioni cinesi

http://www.serialspublications.com/book ... nservation

su Shangri-La (non quella mitica, ma quella "costruita" dai piani turistici della RPC...):
http://www.ymhfshangrila.com/workshop.html
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

FedericoGiovenzana

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #11 il: 01 Giugno, 2011, 14:54:10 pm »
Grazie ancora,
adesso raccolgo il tutto e vedo di fare un po' di ordine!
 :D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da FedeHao »

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #12 il: 01 Giugno, 2011, 15:47:51 pm »
in bocca al lupo!

sono convinto che se fai le cose appunto "con ordine", raccogliendo ed analizzando tutte le info possibili, riferendoti agli esempi già esistenti ("best practices") e costruendoti programmi chiari riuscirai certamente.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da cavallo »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #13 il: 01 Giugno, 2011, 17:20:54 pm »
e non dimenticare di dare un'occhiata alla lonely planet, sul turismo itinerante tipico di quei posti è veramente valida e sono presenti già diverse guest house c'è un sacco di turismo anche al salto della tigre :wink:
o alla risalita dello yangtze

ma ci sei mai stato??? cosa ti ha spinto in quei lidi???
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da vascoexinhong »

FedericoGiovenzana

  • Livello: Turista di passaggio
  • *
  • Post: 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #14 il: 04 Giugno, 2011, 14:39:16 pm »

Crepi! il lupo, s'intende...  :-D
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da FedeHao »