La stupidità dilata... - page 2 - Generale - Associna Forum

Autore Topic: La stupidità dilata...  (Letto 3747 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

goldendragon

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 1.997
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #15 il: 07 Maggio, 2008, 16:53:30 pm »
Citazione da: "DevilLiar"
non ho detto di mandare le persone a scuola solo perche' dicono cose che non ci piacciono. dico che dovrebbe farsi una cultura. non sempre la scuola ti fornisce cultura. comunque oltre a dire cose che non mi piacciono sta anche dicendo cose da ignoranti... es: lavoro minorile. ne ha parlato come se tutti i cinesi facessero lavorare i propri figli.  :evil:


no, non tutti... pero' é perfettamente possibile tra i cinesi più poveri al limite della sussistenza o di recente immigrazione che la cosa accada, ma non credo che sia a scapito della scuola.

Succede anche in Italia se per questo, anche se credo con percentuali più basse e modalità differenti
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da goldendragon »

DevilLiar

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 321
    • Mostra profilo
(Nessun oggetto)
« Risposta #16 il: 08 Maggio, 2008, 20:20:46 pm »
Citazione da: "goldendragon"
Citazione da: "DevilLiar"
non ho detto di mandare le persone a scuola solo perche' dicono cose che non ci piacciono. dico che dovrebbe farsi una cultura. non sempre la scuola ti fornisce cultura. comunque oltre a dire cose che non mi piacciono sta anche dicendo cose da ignoranti... es: lavoro minorile. ne ha parlato come se tutti i cinesi facessero lavorare i propri figli.  :evil:

no, non tutti... pero' é perfettamente possibile tra i cinesi più poveri al limite della sussistenza o di recente immigrazione che la cosa accada, ma non credo che sia a scapito della scuola.

Succede anche in Italia se per questo, anche se credo con percentuali più basse e modalità differenti

in alcune situazioni e' anche a scapito della scuola. comunque non credo che nessun genitore manderebbe a lavorare proprio figlio se se lo puo' permettere.
« Ultima modifica: 01 Gennaio, 1970, 01:00:00 am da DevilLiar »
Nulla è più deprimente del futuro, a parte forse il passato