esempio di veleni: dal negazionismo all'apologia di strage - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: esempio di veleni: dal negazionismo all'apologia di strage  (Letto 990 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
esempio di veleni: dal negazionismo all'apologia di strage
« il: 06 Gennaio, 2012, 10:39:20 am »
http://www.repubblica.it/cronaca/2012/01/05/news/pallavidini_prof_neonazista-27613974/?ref=HREC2-1

lasciare circolare (in nome di una falsa visione della libertà di espressione, che non può  non deve riguardare queste infamie) simili deliri, permettere a simili individui di avere perfino cattedre scolastiche, significa sottovalutare l'effetto che si può ottenere specie su menti giovanili...

poi, magari, come nel caso di Casseri a Firenze, ci si indigna e si piange dopo che qualcuno mette in pratica simili nefandezze.....
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

enteromorfa

  • Livello: Cittadino del forum di AssoCina
  • ****
  • Post: 820
    • Mostra profilo
Re:esempio di veleni: dal negazionismo all'apologia di strage
« Risposta #1 il: 06 Gennaio, 2012, 13:53:56 pm »
[spoiler]attendo con ansia un post di zhou in cui dice "ha fatto bene" o anche solo "era il mio professore"..[/spoiler]
« Ultima modifica: 07 Gennaio, 2012, 10:47:27 am da caocao »
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:esempio di veleni: dal negazionismo all'apologia di strage
« Risposta #2 il: 06 Gennaio, 2012, 18:18:49 pm »
intanto, sono intervenuti il magistrato, la Polizia Postale e la DIGOS, com'era giusto:
http://www.repubblica.it/cronaca/2012/01/06/news/docente_minaccia_strage_sinagoga_indagato-27678015/?ref=HREC1-1

simili nefandezze non devono mai più restare impunite
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:esempio di veleni: dal negazionismo all'apologia di strage
« Risposta #3 il: 07 Gennaio, 2012, 07:25:39 am »
quello che più stupisce che un soggetto del genere sia ancora titolare di una cattedra e sia semplicemente in malattia
ma l'apoteosi dello stupore viene a quanto riportato dai giornali che il soggetto in questione era già stato mandato via dalla scuola ma grazie a sindacati e tribunale del lavoro la scuola è stata costretta a reintegrarlo

cavallo

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 14.723
  • Sesso: Maschio
  • silvio marconi, antropologo e ingegnere
    • Mostra profilo
Re:esempio di veleni: dal negazionismo all'apologia di strage
« Risposta #4 il: 07 Gennaio, 2012, 07:42:39 am »
l'apoteosi dello stupore viene a leggere che senza riportare alcun link a conferma  si cerca anche in questo caso di coinvolgere denigratoriamente in una causa di lavoro privata i sindacati (ce lo vedo un negazionista nazifascista che si rivolge ai sindacati...!!!!) "quanto riportato dai giornali che il soggetto in questione era già stato mandato via dalla scuola ma grazie a sindacati    e tribunale del lavoro  la scuola è stata costretta a reintegrarlo, scordandosi invece che lo "pseudodiritto" di indegni docenti negazionisti é stato in passato difeso su questo stesso Forum da altri "utenti".......

[spoiler]l'apoteosi dello stupore viene a leggere anche su ASSOCINA, talvolta, post dello stesso tenore negazionista, riduttivista del nazismo e di difesa del fascismo di quelli di questo indegno docente....[/spoiler]
« Ultima modifica: 07 Gennaio, 2012, 10:55:02 am da caocao »
"anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti" (Fabrizio De André)