Cina - Inquinamento da fosfogesso - Attualità - Associna Forum

Autore Topic: Cina - Inquinamento da fosfogesso  (Letto 2419 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Stefanoski

  • Livello: Straniero / Laowai ben inserito
  • ***
  • Post: 512
    • Mostra profilo
Cina - Inquinamento da fosfogesso
« il: 06 Aprile, 2013, 14:43:00 pm »
http://www.lastampa.it/2013/04/05/multimedia/esteri/cosi-le-discariche-illegali-soffocano-la-vita-dei-cinesi-au5Hz58pCeJswNyahtguPK/pagina.html

Che ne pensate?

La cosa grave è che purtroppo queste cose succedono spesso in prossimità di corsi d'acqua con tutto quello che questo può causare.

Ho visto spesso, purtroppo, un non rispetto per l'ambiente vergognoso e molti piccoli fiumi ridotti a melma nera. Una cosa che in passato non avevo mai visto altrove (in così grandi dimensioni).

Proprio recentemente si parlava di dossier riguardanti l'inquinamento del sottosuolo.

Spero che una delle prime cose che faccia il nuovo governo sia quello di prendere forti decisioni in merito prima che sia troppo tardi.
C'è un elemento che ha rovinato questo forum. E' stato lasciato libero di agire usando modalità di dialogo che vengono usate in politica (ex PCI). Negare sempre tutto a favore dell'ideologia, mettere in bocca agli altri cose mai dette. Caos.

Rigira tutte le frittate e prende gli utenti per sfinimento. Che alla fine sbroccano.

Razzista contro gli italiani (è italiano), cerca di mettere indigeni e migranti l'uno contro l'altro. Creando divergenze.

E Associna ringrazia.

Il suo nick è cavallo.

vasco reds

  • Livello: Cittadino del Mondo
  • *****
  • Post: 12.160
  • Sesso: Maschio
  • vasco rossi andrologo, psicoterapeuta
    • Mostra profilo
Re:Cina - Inquinamento da fosfogesso
« Risposta #1 il: 06 Aprile, 2013, 15:02:56 pm »
Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. È tempo di morire.


la produzione mondiale si è trasferita in massa in cina questo ha portato inizialmente un beneficio momentaneo e per una fetta ristretta della popolazione (le campagne sono rimaste tali quali 40 anni fa e sono la maggior parte dei territori) nel contempo si è trasferito in massa anche l'inquinamento mondiale moltiplicato per 10 a causa della totale mancanza di leggi, di controlli e di onestà degli operatori. sta di fatto che chi può cerca di comprare casa e permessi di soggiorno all'estero perchè a breve la cina rischia di trasformarsi in un territorio da film tipo mad max...